Archivi Blog

La prima coppia transgender del Regno Unito permettera` al loro bambino di 5 anni di iniziare la transizione

Affermano di non averlo spinto ad iniziare la transizione.

La prima coppia transgender britannica ha suscitato polemiche rivelando che consentiranno al loro bambino di 5 anni di iniziare la transizione di genere.

Jody, 21 anni, e Greg Rogers, 27 anni, di Glasgow, in Scozia, hanno reso pubblico il fatto che il figlio Jayden ha iniziato la transizione per diventare una ragazza.

La coppia ha affermato di essere stata vittima di abusi da quando hanno annunciato la notizia e di essere stata denunciata ai servizi sociali.

La coppia ha negato le dichiarazioni secondo cui avrebbe incoraggiato la transizione, con Greg Rogers  che dice al Daily Record, “Ci sono persone che affermano che stiamo utilizzando Jayden per avere attenzioni e che vuole diventare una femmina solo perche` io ho cambiato sesso… È ridicolo. Jayden non sa nulla del mio passato. Mi conosce come papà. ”

Secondo la coppia, Jayden è irremovibile nella sua decisione di essere una ragazza e adora vestirsi come la Principessa Anna del film Disney Frozen.

“Dicono che è crudele lasciarle indossare un vestito, ma non è più crudele non fare nulla quando hai un bambino così irremovibile da strapparsi i capelli e sbattere la testa contro i muri?”, Ha detto Rogers.

All’inizio di quest’anno, è stato rivelato che cinque persone che lavoravano nell’unica clinica transgender del SSN in Gran Bretagna si erano licenziati dopo che bambini di tre anni stavano subendo un trattamento di riassegnazione di genere non necessario.

“Le segnalazioni alla clinica sono aumentate negli ultimi anni, con 94 nel 2010, salite a 2.519 l’anno scorso, con il paziente più giovane di soli tre anni”, ha riferito il Daily Mail.

Non puoi fermare il progresso!

Fonte

Regno Unito: Il servizio sanitario nazionale offre interventi di cambio genere a bambini di 3 anni

Una divisione del National Health Service (NHS) del Regno Unito offre ora servizi di transizione di genere a bambini di età compresa tra tre e quattro anni.

Il Gender Identity Development Service tratta i bambini con presunta disforia di genere su Internet, offrendo loro terapia, diagnosi e persino farmaci che alterano gli ormoni.

Va da sé che diagnosticare un bambino di cinque anni come transgender è ridicolo. La decisione del SSN di adottare tali pratiche probabilmente porterà a problemi psicologici duraturi per migliaia di bambini.

Più di 2.500 bambini sono già stati indirizzati alla divisione servizi transgender del programma sanitario nazionale.

I “professionisti” medici stanno diagnosticando i bambini con disforia di genere su Skype e altri servizi software di teleconferenza.

I principali endocrinologi hanno denunciato i tentativi di elementi politicamente corretti della comunità medica di estendere il trattamento di transizione di genere ai bambini, ma sono stati per lo più respinti come bigotti di destra dalle istituzioni mediche dell’establishment.

In alcuni casi, ai bambini di età inferiore ai dieci anni vengono somministrati ormoni che bloccano l’inizio della pubertà. I medici ritengono che ritardare la pubertà darà ai bambini più tempo per decidere sul proprio genere. Normalmente dovrebbe essere ovvio che affrontare la pubertà stessa aiuta le persone a comprendere e abbracciare la loro identità di genere data naturalmente, ma tale nozione viene ignorata da elementi radicali della comunità medica.

Fonte