Archivi Blog

Il mondo satanico del nuovo zar del vaiolo delle scimmie

Demetre Daskalakis, il nuovo vice coordinatore della National Monkeypox Response della Casa Bianca, è profondamente coinvolto col satanismo. Ora è uno dei principali funzionari della sanità pubblica del paese. Ecco uno sguardo alle sue inquietanti immagini sui social media.

La diffusione del vaiolo delle scimmie negli Stati Uniti non gioca a favore dell’amministrazione Biden che si sta dirigendo verso le elezioni di medio termine. Così, il 2 agosto, sono state fatte alcune mosse a proposito. Robert Fenton, l’ex capo ad interim della FEMA è stato nominato “coordinatore del vaiolo delle scimmie” e Demetre Daskalakis, direttore della Divisione per la prevenzione dell’HIV del CDC, è diventato il suo vice.

Anthony Fauci, Chief Medical Advisor del Presidente, ha dichiarato:

“Grazie al lavoro di Bob alla FEMA, il quale ha guidato gli sforzi di vaccinazione di massa contro il COVID-19 e portando vaccini alle comunità svantaggiate, alla vasta esperienza e leadership di Demetre in materia di equità sanitaria e prevenzione di malattie sessualmente trasmissibili e HIV, questo team consentirà all’amministrazione Biden di accelerare e rafforzare ulteriormente la sua risposta al vaiolo delle scimmie. “

Tra i due, Robert Fenton è, di gran lunga, il nome “più grande”. Considerando il fatto che era responsabile della risposta della FEMA all’11 settembre e all’uragano Katrina, può già essere considerato una figura storica degli Stati Uniti. Tuttavia, è Daskalakis che sta ottenendo il 99% dell’attenzione dei media. Come mai? Perché, come ogni altra cosa in politica, la mossa aveva un’importante dimensione nelle pubbliche relazioni.

Uno dei tanti titoli che celebrano Daskalakis.

L’obiettivo principale dei media: Daskalakis è gay. Questo è un bel risultato. A suo merito, è stato attivo in luoghi in cui viene diffuso il vaiolo delle scimmie.

Daskalakis gestiva una clinica per lo screening dell’HIV e dell’epatite in un piccolo ufficio all’interno di un club S&M di Manhattan chiamato Paddles, dove gli uomini potevano pagare $ 40 per festeggiare nudi, secondo l’Atlantic. Si travestiva per somministrare vaccini contro la meningite nei sex club e negli stabilimenti balneari durante un focolaio a New York City, secondo quanto riportato da NBC News.
– Daily Caller, Meet Joe Biden’s Monkeypox Czar — A Gay Doctor In Drag Who Wants To ‘Dismantle Stigma’”

In un’intervista del 2021 con Advocate, Daskalakis ha delineato il suo “piano” per sradicare l’HIV:

“Per porre fine all’epidemia, dobbiamo concentrarci chiaramente sulle malattie sessualmente trasmissibili e sull’epatite [epidemie] e dobbiamo affrontare il razzismo sistemico, il sessismo, l’omofobia e la transfobia che ostacolano i nostri progressi. Sono entusiasta del fatto che ci avvicineremo di nuovo all’affrontare l’HIV come un nuovo focolaio in modo da poter porvi fine”.

Usando parole politicamente cariche come “razzismo sistemico, sessismo, omofobia e transfobia” per affrontare un problema di salute, possiamo già vedere che c’è una chiara dimensione ideologica nella nomina di Daskalakis.

Ma c’è ancora di più in questo. Daskalakis è letteralmente coperto da immagini sataniche. Che cosa dice sulla “salute pubblica” negli Stati Uniti e nella Casa Bianca in generale?

Daskalakis indossa un’imbracatura a forma di pentagramma sulla copertina della rivista Plus. L’empia combinazione di PR, occultismo e salute pubblica.

Gli account sui social media di Daskalakis sono pieni di foto di lui che mostra i suoi tatuaggi che includono un pentagramma capovolto e un altro che prende in giro Cristo.

Queste foto hanno indotto alcune persone a chiedersi: la Casa Bianca ha nominato un vero satanista per diventare uno dei “funzionari della sanità pubblica” della nazione?

Come al solito, le fonti dei media hanno inventato la storia. In un articolo di The Advocate intitolato  Why Are Conservatives Tearing Their Hair Out Over This Gay Doctor? possiamo leggere:

I troll hanno preso di mira i suoi tatuaggi mostrati sulla sua pagina Instagram personale. Dei tanti tatuaggi, Daskalakis ne ha uno con un pentacolo.

Questo è ciò che ha fatto sclerare la gente sui social media. Un dottore gay che pubblica foto sataniche? Molti sono giunti alla conclusione che sia un satanista.

“Di certo non sono un satanista”, ha detto Daskalakis a The Advocate.

E perché la gente pensa che tu lo sia? “È perché indosso imbracature di alta moda di Zana Bayne”, ha risposto sfacciato.

Inoltre, il pentagramma (o in realtà un pentacolo, dal momento che ha un cerchio attorno) esiste da migliaia di anni, addirittura antecedente al cristianesimo. Lo specialista della prevenzione dell’HIV ha tatuaggi che includono altra iconografia, inclusa una più cristiana. Forse è tutta questione di equilibrio?

Per girare questa storia, questo articolo si è impegnato in una disinformazione spudorata. Innanzitutto, il tatuaggio non è un semplice pentacolo, è un pentacolo rovesciato, lo stesso che viene utilizzato sul logo ufficiale della Chiesa di Satana.

Il sigillo di Baphomet – il simbolo ufficiale della Chiesa di Satana. Daskalakis ha praticamente questa stessa immagine sul petto.

Ecco cosa ha da dire Manly P. Hall, un vero occultista (e non un giornalista che fa disinformazione), sui pentagrammi invertiti:

“Nel simbolismo, una figura capovolta significa sempre un potere perverso. La persona media non sospetta nemmeno le proprietà occulte dei pentacoli (…).

Il mago nero non può usare i simboli della magia bianca senza far cadere su di sé le forze della magia bianca, che sarebbero fatali ai suoi piani. Deve quindi distorcere gli gerogrammi in modo che rappresentino il fatto occulto che lui stesso sta distorcendo i principi di tali simboli. (…)

Il pentagramma è ampiamente usato nella magia nera, ma quando viene usato in questo modo la sua forma differisce sempre in tre modi: la stella può essere rotta in un punto non permettendo alle linee convergenti di toccarsi; può essere invertito avendo un punto in basso e due in alto; oppure può essere distorto avendo le punte di lunghezza variabile.

Quando viene utilizzato nella magia nera, il pentagramma è chiamato il “segno dell’unghia fessa” o l’impronta del diavolo. La stella con due punte verso l’alto è anche chiamata la “capra di Mendes”, perché la stella rovesciata ha la stessa forma della testa di una capra. Quando la stella dritta viene capovolta e la punta superiore è verso il basso, significa la caduta della Stella del Mattino.
– Manly P. Hall, Gli insegnamenti segreti di tutte le età

L’articolo ignora anche di proposito le CENTINAIA di immagini altamente sataniche che possono essere trovate sugli account Instagram di Daskalakis.

SATANAGRAM
Poco dopo aver ottenuto il lavoro, l’account Instagram di Daskalakis è diventato privato. Tuttavia, alcune fonti sono riuscite a fare alcuni screenshot.

Il suo account personale conteneva immagini occulte e sataniche come questo pentagramma capovolto e crocifisso che sembra essere usato per scopi rituali

Qui, Daskalakis prende in giro il Cristo, un tema ricorrente nelle sue immagini.

Gli investigatori di Internet hanno anche scoperto che Daskalakis segue il The Satanic Temple su Instagram.

Queste immagini dimostrano che non è semplicemente “interessato” al satanismo e che non sta solo cercando di essere “cool”. È profondamente impegnato in tutto ciò. Lo definisce. E c’è di più.

Alcuni anni fa, Daskalakis e il suo partner Michael MacNeal hanno fondato Monster Cycle a New York. E, per farla breve, è una palestra satanica. Questo è l’unico modo per dirlo. L’account Instagram della palestra contiene ogni singolo simbolo occulto e satanico che sia mai stato menzionato su Neovitruvian.

La posizione della palestra stessa è altamente simbolica.

La palestra è all’interno di un’ex Chiesa. Le messe nere sataniche riguardano la profanazione del cristianesimo e trasformare una chiesa in un santuario satanico è il modo migliore per ottenere questo risultato.

Gli allenamenti sono inquadrati come “rituali” (vedi didascalia) e si svolgono all’interno di simboli pseudo-occulti.

“La nostra versione del Black Friday”: rituali di magia nera.

L’account Instagram personale di Daskalakis è stato taggato in questa foto che presenta croci invertite disegnate nel sangue. E’ taggato in numerose foto pubblicate su questo account IG.

In una foto scattata da Daskalakis, Macneal posa davanti a un pentagramma capovolto gigante, mentre indossa una maschera inquietante… mentre posa come Gesù crocifisso.

Le vetrate della chiesa sono state sostituite con “arte” come questa cosa che raffigura il diavolo al posto di Gesù durante l’ultima cena. Daskalakis posa con orgoglio di fronte ad essa.

Il diavolo. La didascalia della foto: “È quasi ora di vendere la tua anima”. È davvero una lezione di spinning?

Daskalakis con suo marito davanti allo sfondo 666

Il 666 è ovunque in quell’account instagram

Il “Devil’s Night Event” è promosso utilizzando un’immagine dello spettacolo altamente satanico Chilling Adventures of Sabrina.

La palestra celebra Halloween con un “rave di sangue” – una festa in cui tutti sono ricoperti di sangue (falso, si spera). Quindi, sì, sono completamente d’accordo con l’ossessione dell’élite occulta per il sangue umano.

Un cliente soddisfatto al blood rave

Hai bisogno di ulteriori prove che Dskalakis è coinvolto nel satanismo? Voglio dire, sul serio. Guarda quella foto, leggi la didascalia e leggi gli hashtag.

Si potrebbero aggiungere decine di altre immagini altamente simboliche. Quindi, no, Daskalakis è fortemente investito nel satanismo non è un’invenzione di “pazzi troll conservatori”. È un fatto innegabile.

CONCLUDENDO
Quando Daskalakis è stato nominato per la prima volta come “zar del vaiolo delle scimmie”, i mass media sono entrati in piena modalità PR. Ignorando completamente l’ex direttore della FEMA Robert Fenton, la copertura mediatica si è concentrata sull’orientamento sessuale di Daskalakis. Tuttavia, quando è stato rivelato che Daskalakis era profondamente coinvolto in tutto ciò che era satanico, i mass media hanno negato completamente, persino immergendosi spudoratamente nella totale disinformazione.

Come visto in questo articolo, Daskalakis non è semplicemente “interessato” al satanismo, ne è completamente definito. Immaginiamo per un secondo che fosse cristiano e che pubblicasse una quantità simile di foto a tema cristiano sul suo account Instagram. Quale sarebbe il consenso generale? Che è un devoto cristiano. Ebbene, usando la stessa logica, si può presumere che sia un devoto satanista.

Detto questo, non me ne potrebbe fregare di meno delle sue convinzioni personali. Tuttavia, ora è una figura di spicco della salute pubblica nel paese. E, dopo il COVID, abbiamo scoperto (con nostro grande orrore) che ai “funzionari sanitari” possono essere conferiti poteri ampi, mai visti, simili a quelli di Dio.

Questo tipo di potere dovrebbe essere dato a qualcuno che è così ossessionato dal satanismo e da tutto ciò che ne deriva? I suoi post sui social media ruotano attorno ai concetti di male, morte, sangue, rituali occulti, sacrifici umani e odio assoluto per il cristianesimo. È questo il tipo di mentalità che desideri da qualcuno che vuole metterti un ago nel braccio?

E’ un NO per me

Fonte

leaddemetre

Neovitruvian

La censura dei social media è sempre più pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

5,00 €

Gli strani fatti che circondano la morte di Juice WRLD

Il rapper Juice WRLD è morto in un aeroporto di Chicago alla giovane età di 21 anni. Le bizzarre circostanze che hanno portato alla sua morte e gli strani eventi profetici verificatisi prima di essa hanno causato molto scalpore. Che cosa è realmente successo a Juice WRLD?

Il rapper Juice WRLD (vero nome Jarad Anthony Higgins) è morto improvvisamente l’8 dicembre dopo essere stato vittima di un attacco epilettico nell’aeroporto di Chicago Midway. Aveva 21 anni. È un altro giovane rapper con un ampio seguito di giovani fan che sono morti inaspettatamente negli ultimi anni. E, non diversamente dai casi di Mac Miller e XXXtentacion, ci sono strane circostanze e coincidenze che circondano la sua morte.

Al momento della sua morte, Juice WRLD era sulla buona strada per diventare una celebrità. Dopo una serie di successi come Lucid Dreams e All Girls Are the Same, il rapper ha firmato un accordo multimilionario con Interscope Records. Poco dopo, tutto ciò che lo riguardava ha preso una svolta oscura.

Prima di dare un’occhiata alla carriera di Juice, diamo un’occhiata alle strane circostanze che circondano la sua morte.

UNA STRANA TIMELINE

Prima della sua morte, Juice era a bordo di un jet privato con circa una dozzina di persone. DJ Akademiks ha pubblicato un paio di video di Juice e del suo equipaggio sull’aereo. Come dice Akademiks, Juice era “di buon umore e sembrava felice”.

Una volta atterrati in un hangar privato all’aeroporto di Midway, Juice e il suo equipaggio sono stati visitati dalla polizia e dagli agenti dell’FBI. Secondo fonti, Juice comincio` a sentirsi confuso mentre gli agenti di polizia lo stavano interrogando.

La polizia e gli agenti dell’FBI sono arrivati all’aereoporto di Midway domenica all’una e mezza per esaminare l’aereo di Higgings in quanto sospettavano che il rapper fosse in possesso di droga, ha riferito il dipartimento di polizia di Chicago lunedì. Gli ufficiali hanno trovato 70 libbre di marijuana e sei bottiglie di sciroppo per la tosse con codeina (per cui e` necessaria la prescrizione).

C’erano anche due pistole da 9 mm, una pistola calibro .40, un caricatore di munizioni ad alta capacità e proiettili perforanti, secondo la polizia.

Sebbene le circostanze che hanno portato alla morte del rapper di 21 anni siano ancora poco chiare, la polizia sostiene che Higgins ha iniziato ad avere le convulsioni mentre gli agenti di polizia stavano parlando con lui e altri sull’aereo. Gli sono state somministrate due dosi di Narcan, una marca di naloxone usata per bloccare gli effetti del sovradosaggio da oppioidi in situazioni di emergenza. Higgins si e` svegliato temporaneamente ma in seguito e` stati dichiarato morto in un ospedale locale.
– NBC News, Late rapper Juice WRLD had codeine and 70 pounds of marijuana on plane, police say

Fonti delle forze dell’ordine affermano che stava sanguinando dalla bocca quando arrivarono i paramedici. Secondo fonti dei media, Juice era ancora cosciente quando e` stato trasportato in ospedale. Tuttavia, fu dichiarato morto poco dopo l’arrivo.

Mentre Juice veniva portato in ospedale, la polizia ha arrestato due membri del suo equipaggio.

Christopher Long, 36 anni, e Henry Dean, 27 anni, due guardie che all’epoca erano con Higgins, sono stati arrestati per le armi trovate, secondo il dipartimento di polizia di Chicago. Non sono disponibili i registri sui due uomini con le informazioni dell’arresto ne` è chiaro se hanno un avvocato.

Presumibilmente, Dean ha detto alla polizia che aveva due pistole e un caricatore ad alta capacità con lui al momento. Una terza pistola è stata trovata in una custodia fotografica tra i possedimenti di Long, anche se ha negato che fosse sua.
– Ibid.

Il giorno successivo alla sua morte, altre due agenzie governative hanno annunciato l’avvio di indagini.

Lunedì, una portavoce della Sicurezza nazionale a Chicago, Nicole Aberico, ha confermato a Usa Today che un’agenzia per l’immigrazione sta indagando sugli eventi che circondano la morte, ma non vuole dirne il motivo.

“La Homeland Security Investigations (ICE) non e` in grado di fornire commenti in questo momento poiché la questione è sotto inchiesta”, ha detto Alberico in una e-mail.

Secondo il sito web di Immigration and Customs Enforcement, HSI è un’agenzia investigativa con la missione di combattere “le organizzazioni criminali che sfruttano illegalmente i sistemi di viaggio, commercio, finanziari e immigratori d’America”.

In breve, l’attacco epilettico di Juice WRLD è iniziato mentre era in presenza di agenti di polizia e agenti dell’FBI.

Sebbene la causa esatta della morte non sia ancora stata determinata, fonti dei media affermano che una overdose potrebbe essere la causa dell’attacco epilettico. Secondo quanto riferito, il rapper ha preso diverse “pillole non identificate” durante il volo.

Mentre le autorità hanno già concluso che non vi è stato nessun errore procedurale, la morte di Juice è stata preceduta da strani eventi profetici.

STRANI FATTI

Come detto sopra, i rapporti indicano che Juice stava sanguinando dalla bocca prima della sua morte. Nemmeno un mese fa, la Lucid Dreams challenge era di tendenza su Tik Tok, in cui i fan di Juice stavano postando video di loro mentre ballavano… e fingevano di avere un attacco epilettico, completo di bave alla bocca.

Potrebbe essere interessante notare che queste “tendenze” nei social media sono spesso create dalle case discografiche per promuovere le canzoni. Sapevano cosa stava per succedere?

Ora, dai un’occhiata alla seguente immagine dalla rivista NME.

Juice fa il segno di un occhio che tutto vede (che rappresenta la sottomissione al settore) con una citazione che dice “Odio Lucid Dreams con passione”.

Parlando del segno di un occhio che tutto vede, lo ha fatto molte volte durante il corso della sua carriera.

Juice WRLD fa il segno dell’occhio che tutto vede sulla copertina della rivista Billboard.

Un altro segno dell’occhio che tutto vede sulla copertina della rivista Clash.

Il design di una camicia con Juice che nasconde un occhio con una pillola.

L’anno scorso, Juice ha pubblicato un video che sembrava rappresentare una sorta di rituale. Possiamo sentirlo dire “Sto per vendere la mia anima”. Un’altra persona dice “Illuminati”.

Mentre alcuni sostengono che si trattasse di uno scherzo – l’intera configurazione sembra essere piuttosto elaborata. Inoltre, quando vediamo immagini di Juice, non possiamo non notare quanto il diavolo sia presente in esse.

Il Merch di Juice WRLD è fondamentalmente roba satanica.

Occhio che tutto vede, 666

Il design di questo maglione con un pianeta strafatto che vomita “succo” (o sangue) dalla bocca è stranamente profetico.

Molte immagini di Juice WRLD ruotavano attorno ai temi del controllo mentale Monarch. Qui, farfalle costituite da pillole su cui è scritto 999 (o 666).

Anche la musica di Juice conteneva messaggi misteriosi e profetici. Innanzitutto, l’album che ha pubblicato dopo aver firmato con Interscope è stato intitolato Goodbye & Good Riddance, un titolo che può essere facilmente applicato a un sacrificio del settore.

Il 19 giugno 2018 – il giorno successivo alla morte di XXXtentacion – Juice ha pubblicato la canzone Legends contenente il testo:

“Cosa sarebbe il club 27? Non superiamo i 21. “

Juice è morto all’età di 21 anni.

Ci sono molte somiglianze tra Juice e il rapper XXXtentacion: entrambi erano circondati da immagini sataniche, occulte e a tema MK-ULTRA; Entrambi facevano il segno di un occhio che tutto vede; Entrambi dicevano di voler vendere le loro anime; Entrambi avevano recentemente firmato con una grande etichetta; Entrambi sono morti in circostanze bizzarre.

CONCLUDENDO

Juice WRLD è l’ennesimo giovane rapper che è morto inaspettatamente, causando l’ennesima ondata di shock e dolore tra le legioni di giovani fan. Non diversamente da molti altri giovani rapper, le perfomance di Juice sono diventate piu` oscure dopo aver firmato con un’etichetta importante.

Mentre è piuttosto strano (e conveniente) che Juice sia morto mentre era sotto la custodia della polizia, la causa della sua morte potrebbe proprio essere overdose di droga. Non importa quale sia il caso, queste strane morti premature tendono ad accadere a coloro che giocano con “energie” oscure. Il problema con il vendere la propria anima (anche solo per scherzo) è che il diavolo potrebbe reclamarla prima di quanto si pensi.

Fonte

C’e` qualcosa di malato e sbagliato nella nuova linea di abbigliamento “genderless” di Celine Dion

Céline Dion è il volto di un nuovo marchio di moda “genderless” (senza genere) per bambini di nome CELINUNUNU. Tutto è incredibilmente sbagliato e inquietante. Ecco uno sguardo all’inquietante simbolismo che lo circonda.

Ho sempre apprezzato il fatto che Céline Dion fosse una figura alquanto salubre in un’azienda musicale fortemente incline alla depravazione. Tuttavia, dalla morte di suo marito e manager René Angélil, è stata coinvolta in qualche torbido affare.

Dopo essersene andata Las Vegas, Céline ha apparentemente trovato una nuova missione: “liberare” i neonati dalla binarieta` del genere. Sappiamo tutti che e` questo il motivo per cui ogni neonato si lamenta! (e` retorica) Per farlo, ha rilasciato CELINUNUNU, una linea di abbigliamento per bambini “di genere neutro”, creata in collaborazione con il marchio di moda globalista NUNUNU.

Alcuni potrebbero considerare questa notizia con leggerezza perché CELINUNUNU è l’ennesima marca di moda costosa che utilizza una celebrità per generare vendite. Tuttavia, c’è dell’altro. NUNUNU è già un grande marchio a Hollywood. Il sito web del marchio contiene una vasta galleria di foto di bambini di celebrita` che indossano le loro creazioni come Angelina Jolie, Kourtney Kardashian, Hilary Duff e molti altri. Per loro stessa ammissione, il marchio non si concentra prettamente sulla moda. È un modo per “plasmare i bambini” per il futuro.

Per prima cosa, diamo un’occhiata al video promozionale di Céline Dion.

VIDEO PROMOZIONALE

CELINUNUNU presenta Céline Dion che si intrufola in un reparto maternità e altera l’aspetto dei bambini di altre persone. Mentre la maggior parte delle fonti di notizie ha trovato il video “esilarante”, molti non hanno reagito bene al messaggio del video.

Il video inizia con Céline seduta sul retro di un SUV. Dice: “I nostri bambini non sono davvero i nostri figli”. Ok, Celine stai bene? Cosa stai dicendo??? Si noti che è vestita con un abito scintillante.

Quando Céline scende dal SUV per entrare in un ospedale, i suoi vestiti diventano magicamente neri. Sta per succedere qualcosa di oscuro

Celine si intrufola nel reparto maternità dell’ospedale e scopre qualcosa di inaccettabile.

Si rende conto che i maschietti sono vestiti di blu e le femminuccie di rosa. L’orrore. Céline è completamente disgustata.

Quindi, Céline sparge della polvere nera e tutto cambia. Peggiorando.

Le immagini del maschietto e della femminuccia sul muro vengono sostituite con il logo del marchio. Tutto è ora nero, bianco e raccapricciante.

Questo bambino indossa un cappello con teschi. Sì certo, festeggiamo una nuova vita facendole indossare simboli che rappresentano la morte. La maglietta recita “Nuovo Ordine” … una abbreviativo per “Nuovo Ordine Mondiale?”.

La sicurezza poi, arresta Céline e la porta fuori dall’ospedale. Perfetto. Assicuriamoci che questo non accada di nuovo.

Per riassumere il video, e` sconcertante. Certo, Céline Dion è semplicemente il volto del marchio. L’intera linea è stata creata da NUNUNU, una casa di moda israeliana per bambini che è già un successo globale.

C’E` QUALCOSA DI SBAGLIATO IN NUNUNU

Quando dico che c’è qualcosa che non va in NUNUNU, non sto parlando del suo ridicolo nome. Sto parlando della sua intera filosofia e simbolismo. La pagina “Informazioni” del marchio dice:

Guidato completamente dalla loro intuizione, i co-proprietari e designer iris adler e tali milchberg hanno creato collezioni di abbigliamento per bambini che hanno rotto gli stereotipi e schivano le norme accettate. il loro bisogno di un dna di base e un’offerta unisex nella moda per bambini, ha creato una tendenza globale che è ora una fonte d’ispirazione in tutto il mondo. spinto da un programma che sfida la tradizionale dicotomia di abbigliamento ragazzo / ragazza, iris e tali hanno dimostrato che nel mondo dei veri individui non tutto è così bianco e nero.

Sì, per citare le sue stesse parole, il marchio è effettivamente “guidato da un ordine del giorno”

Questa è la foto in cima alla pagina Informazioni del marchio: un bambino il cui volto è tenuto stretto da uno scheletro. Uno degli occhi del bambino è nascosto – una conferma che questo è tutto sull’agenda dell’élite.

L’agenda di NUNUNU non riguarda solo la neutralità di genere. Si tratta di qualcosa di molto più oscuro. Un rapido viaggio nella pagina Instagram del marchio rivela alcuni materiali inquietanti: la sessualizzazione dei bambini, il satanismo e il controllo mentale monarch. In breve, tutte le ossessioni dell’élite occulta.

Questo fa parte della collezione “Holiday” del marchio. Non dirmi che non sanno cosa significa “Ho” (slang per prostituta). Voglio dire, ma dai….

Sono consapevoli del fatto che la canzone Let’s Get Physical parla di fare sesso? Perché ci sono bambini sotto quella scritta?

Questa ragazza indossa una camicia con occhi che tutto vedono con un “tatuaggio” ridondante sulla mano – i principali simboli dell’élite occulta. Sui suoi pantaloni ci sono i numeri 3 e 6 … 666?

Una ragazza con le corna. Altre cose pseudo-sataniche.

Un bambino con un cappello con corna da diavolo. Così carino.

Raccapricciante. I satanisti indossano maschere di animali durante le messe nere.

Sembra che un pedofilo schifoso abbia messo la sua grande mano sporca sul petto di questa ragazza.

Questo bambino nasconde un occhio mentre indossa una maglietta con un teschio con un occhio nascosto. Inoltre, i suoi pantaloni sono dotati di occhi che tutto vedono. Come potrebbero renderlo piu` ovvio?

L’account IG del brand contiene varie immagini e dipinti contrassegnati con #inspiration. Quasi tutti sono inquietanti e pieni di simboli che si riferiscono alle pratiche più oscure dell’élite occulta.

Questo è satanico al 100%. Sì, questo è l’account IG di un marchio di abbigliamento per bambini che è estremamente popolare a Hollywood.

La didascalia di questa immagine è “Hidden Desire”. La mia didascalia sarebbe “Che problemi hanno queste persone?”.

Questa è la didascalia: “Necessità di schiarirsi le idee”. Il controllo mentale basato sul trauma serve appunto a “chiarire le idee” delle vittime grazie all’abuso

Giovani ragazzi in asciugamano. Le loro teste sono state sostituite con bulbi oculari. Come dice il commento: “Inquietante, borderline e inappropriato”

Un teschio di animale usato per fare il segno di un occhio: l’ispirazione perfetta per vestiti da bambini

Tutto di questa foto urla “infanzia rovinata”

Questa immagine è puro controllo mentale Monarch- uno schiavo MK con diversi personaggi.

Ci sono molte altre immagini, ma ne abbiamo viste abbastanza. Tutte puntano nella stessa direzione: depravazione dell’élite occulta e depredazione spudorata dei bambini. Tutta questa merda è “vestita” nel vocabolario ipocrita della neutralità di genere e della “liberazione dei bambini”. E chi meglio di Céline Dion (e della sua salutare aura) per rendere questo attraente per le mamme con soldi da buttare?

NUNUNU? NONONO.

Fonte