Archivi Blog

Grimes e Bella Poarch sono le protagoniste di “Dolls” – Un video contenente messaggi insidiosi rivolti ai bambini

Per il suo video “Dolls”, la star di Tik Tok Bella Poarch ha invitato un gruppo di celebrità che sono apprezzate da bambini e adolescenti per apparire come ospiti. L’obiettivo: attirare i giovani a guardare un video che promuove due dei programmi preferiti dell’élite: MKULTRA e transumanesimo.

Quando si pensa alla grandezza nel mondo della musica, si pensa inevitabilmente a Grimes e Bella Poarch. Sono sicuramente lassù con i grandi. A DJ Khaled piace urlare “WE ARE THE BEST MUSIC” nelle sue canzoni, ma si sbaglia. LORO sono le migliori. Ogni canzone che hanno realizzato non è altro che un capolavoro senza tempo che sarà apprezzato per le generazioni a venire.

Va bene, ho raggiunto la mia quota di sarcasmo settimanale. La verità? Sono entrambe schiave del settore. E tutto in loro punta direttamente in quella direzione.

Bella Poarch è una grande star tra bambini e adolescenti. Il suo status di celebrità è dovuto a Tik Tok, l’app di social media cinese che sta influenzando profondamente il comportamento di un’intera generazione di ragazzi mentre raccoglie una quantità impressionante di dati su di loro. Apparentemente, l’algoritmo di Tik Tok ama davvero Bella Poarch poiché è una delle personalità più seguite del pianeta.

Anche Grimes è una importante celebrità, soprattutto perché ha avuto un figlio con il miliardario Elon Musk. Da allora, ha sfruttato la sua posizione privilegiata all’interno dell’élite mondiale per radicarsi nei mass media e nei social media.

Sebbene Grimes e Bella Poarch siano diventate star attraverso percorsi diversi, il risultato finale è lo stesso: si sono trasformate in schiave del settore che vengono usate per promuovere l’agenda malata dell’élite.

Negli anni passati, sia Grimes che Bella Poarch sono state raffigurate come androidi circondati da tutti i tipi di simboli relativi alla programmazione Monarch. Inoltre, il segno dell’occhio è solo il loro modo per dirti “Sono di proprietà dell’élite”.

Cosa succede quando metti insieme queste due autoproclamate robot in un video? Un festival MKULTRA/transumanista che si chiama appropriatamente Dolls.

La copertina del singolo ritrae un’androide Bella Poarch la cui testa è stata mozzata… e forse trattenuta dall’alto per i capelli. Inoltre, l’onnipresente occhio che tutto vede.

I robot sono programmati per svolgere compiti specifici. E questo è ciò che fanno questi due robot. La loro missione: esporre i giovani all’agenda sconvolgente dell’élite.

Per contestualizzare le cose, Dolls continua da dove si era interrotto il video di Bella Poarch Build a Btch (leggi il mio articolo a riguardo qui). Sì, il suo primo video era letteralmente intitolato Build a Btch e mostrava Bella che veniva assemblata in una specie di fabbrica di bambole del sesso. Poi le bambole sono andate in tilt e hanno fatto il macello. È stata una esperienza terribile. Naturalmente, l’intera cosa era disseminata di un intenso simbolismo MK. L’intero concetto di Bella costruita in una fabbrica è un riferimento diretto al controllo mentale Monarch in cui gli schiavi sono programmati per diventare schiavi sessuali (programmazione Beta) o assassini (programmazione Delta). Vediamo esempi di entrambi nel video.

Detto questo, il video è stato un enorme successo tra i giovani poiché attualmente ha oltre 400 milioni di visualizzazioni su YouTube. Dolls è il sequel e tutto è stato fatto per attirare gli sguardi dei giovani alla sua agenda. Ecco uno sguardo al video.

DOLLS
Dolls inizia con Bella che tiene in braccio la sua amica morente e urla.

Bella è osservata e controllata in diversi schermi

È monitorata da una figura oscura che indossa una veste rituale. Rappresenta l’élite occulta.

Quindi, la figura incappucciata preme un pulsante e vediamo la schermata del titolo.

La parola Dolls viene tagliata a pezzi. Considerando il fatto che il taglio avviene proprio quando la figura incappucciata (aka il gestore MK) preme un pulsante, l’immagine può rappresentare la frattura della personalità di uno schiavo MK. Rappresenta anche Bella che viene letteralmente fatta a pezzi.

L’esplosione scatenata dal conduttore le ha fatto perdere un braccio.

Poi, senza una ragione specifica, una cosa inquietante, simile a un coniglio, si precipita a Bella.

Nella programmazione MK, il simbolo del coniglio è importantissimo. Come il bianconiglio che conduce Alice attraverso lo specchio nel Paese delle Meraviglie, il gestore MK porta lo schiavo MK alla dissociazione. In altre parole, questo coniglio è lì perché questo video parla di controllo mentale.

Quindi Bella riesce a sbarazzarsi di quella cosa e inizia a liberare le sue amiche bambole (schiave MK).

E’ in questo modo che l’elite percepisce le celebrità utilizzate per spingere l’agenda

Quindi, i robot camminano goffamente per la città in cerca di vendetta. Inoltre, sono vestite come puttane.

La bionda con le calze è Chloe Cherry. È un’attrice pornografica che è apparsa in oltre 200 film. Più di recente, ha recitato in Euphoria, un film drammatico per adolescenti che espone insidiosamente i suoi giovani spettatori a sessualità hardcore tra minori. Ora, Chloe Cherry appare in un video rivolto alla generazione di Tik Tok.

Detto questo, a Poarch manca ancora un braccio.

Fortunatamente, vede un braccio bionico in vendita. Che coincidenza!

Quindi Bella si inserisce il braccio e diventa super potente. Prende a pugni cose e spara scosse elettriche. È così che l’élite vende il transumanesimo (una delle sue agende più importanti) ai giovani. Rendendolo cool. Il transumanesimo è una filosofia che promuove la fusione degli esseri umani con i robot e negli ultimi anni ha preso piede. In tutti i mass media, dai film di successo ai video musicali, l’aggiunta di parti robotiche al corpo umano è descritta come un aggiornamento infinitamente interessante che garantisce superpoteri.

Uno dei tanti articoli di cronaca che promuovono il transumanesimo. Questo è da The Guardian, un canale di propaganda dell’élite globale.

Dotata del suo braccio transumanista, Bella guida il suo esercito di robot al quartier generale della compagnia che li ha realizzati.

Lì incontrano uomini vestiti di bianco. Sono molto ostili.

Quindi, da una parte, abbiamo le ragazze. Dall’altro, abbiamo gli uomini. Uomini bianchi malvagi, generici, senza volto. Sono il nemico. Attraverso questa scena si comunica ai bambini un’altra importante agenda: la divisione e l’odio tra uomini e donne. Nel corso degli anni, ho analizzato innumerevoli video musicali che ritraggono la tortura e l’omicidio di uomini come una cosa buona e emancipatoria. Questo perché la mascolinità non è un tratto desiderato nel Nuovo Ordine Mondiale dell’élite.

Nel frattempo, la figura incappucciata osserva il caos svolgersi sotto.

La figura incappucciata (che rappresenta l’élite) guarda dall’alto in basso il suo impero. Lui possiede tutto. È anche il gestore MK di Bella Poarch. In altre parole, ti stanno dicendo esattamente chi sono.

In basso a destra, possiamo vedere un cartellone pubblicitario che promuove un parco divertimenti intitolato “No Man’s Land”. È un piccolo dettaglio ma rappresenta l’ideologia radicale che governa il settore. Odia gli uomini, odia la mascolinità e vuole sopprimerla. E chi c’è dietro tutto questo? Un uomo che fa parte dell’élite. Perché lui lo sa. Se gli uomini decidessero di unirsi e prenderlo a calci in culo, sarebbe finito. È così che i governanti sono stati abbattuti nel corso della storia.

COMUNQUE.

Bella usa il suo braccio bionico per irrompere nell’ufficio del tizio incappucciato. I manichini sono il simbolo preferito dell’élite per rappresentare gli schiavi MK. Bella è fondamentalmente una di loro.

Tuttavia, proprio mentre Bella stava per combattere contro l’uomo incappucciato, preme un pulsante.

Poi Grimes esce da una scatola e ferma Bella.

Grimes è fondamentalmente una schiava MK programmata per proteggere il suo gestore. E lo fa combattendo con Bella per un po’. Tuttavia, durante il combattimento, i robot finiscono nella stanza di monitoraggio segreta.

Quando Grimes vede cosa sta succedendo fuori (le donne vengono ferite dagli uomini), smette di combattere Bella.

I due schiavi stanno lì mentre Bella sembra dire: “Guarda cosa sta succedendo. Non dovremmo combatterci l’un l’altro, dovremmo unirci contro il patriarcato e combattere gli uomini. Inoltre, dai un’occhiata al mio sedere”.

Il video termina elencando le “celebrità” che sono apparse nel video. Non ho riconosciuto nessuna di loro, ma ho scoperto che sono YouTuber, streamer, influencer, pornostar e altre persone senza alcun talento distinguibile. Ricordi quando le persone nei video musicali avevano qualcosa a che fare con la musica? Non è più importante. Si tratta di raggiungere il cervello dei bambini con ogni mezzo necessario.

CONCLUDENDO
Non molto tempo fa, i genitori si lamentavano del fatto che i giovani musicisti fossero troppo ribelli. Al giorno d’oggi, stiamo vedendo l’esatto opposto. Le pop star sono costantemente raffigurate come robot letterali senza menti proprie e senza libero arbitrio. Sono completamente controllate da individui potenti e sono completamente impotenti contro di loro. Consideriamo ora il fatto che i giovani vivono i loro anni formativi guardando a questi “artisti”. Che tipo di generazione viene plasmata da questa cultura contraria alla libertà e all’indipendenza?

Alcuni potrebbero dire che Bella sta effettivamente combattendo contro il sistema nel video. Non lo sta facendo davvero. Mentre “combatte contro l’élite”, in realtà promuove i suoi programmi come il transumanesimo, il controllo mentale e la guerra tra i sessi. Era programmata per farlo. E ora è abituata a programmare i nostri figli.

Fonte

leadbelladoll

Neovitruvian

La censura dei social media è sempre più pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

5,00 €

Il significato nascosto di “Build a B*tch” di Bella Poarch: Da star di TikTok a schiava dell’industria

Bella Poarch, una delle TikToker più popolari di tutti i tempi, ha ottenuto un contratto discografico. Da allora, tutto in lei riguarda il simbolismo dell’élite occulta. Ecco uno sguardo al suo primo video “Build a B*tch”.

Mentre la maggior parte degli adulti probabilmente non ha mai sentito parlare di lei, Bella Poarch è una grande star. Il suo primo video musicale ha totalizzato oltre 260 milioni di visualizzazioni su YouTube in poche settimane. Per fare un confronto, l’ultimo video musicale di Beyoncé (che è stato rilasciato più di 10 mesi fa) ha 40 milioni di visualizzazioni. Sono oltre sei volte meno visualizzazioni.

Allora chi è Bella Poarch e da dove viene? La risposta è semplice: TikTok.

In effetti, l’immensa popolarità di Bella Poarch è il risultato diretto dell’immensa popolarità di TikTok, la piattaforma di condivisione video preferita di bambini e adolescenti in tutto il mondo. Oltre a fungere da massiccia operazione di raccolta dati per la sua società madre cinese ByteDance, TikTok sta attualmente plasmando la cultura giovanile in modi che ancora non riusciamo a comprendere completamente.

Ad esempio, ci sono crescenti preoccupazioni per quanto riguarda il collegamento tra TikTok a OnlyFans, in cui influenti TikToker “si laureano” ad OnlyFans e generano entrate pubblicando contenuti espliciti.

Ma c’è anche un’altro canale molto più esclusivo riservato ai TikToker più popolari: il canale da TikTok all’industria dell’intrattenimento.

TIKTOKER D’ELITE
Come molte star di TikTok, Bella Poarch è diventata famosa pubblicando video in cui faceva lipsync con varie canzoni, eseguendo mosse di danza e soddisfacendo le esigenze dei segaioli indossando abiti da cosplayer. È principalmente nota per aver creato M to the B, il TikTok più apprezzato di tutti i tempi con 50 milioni di Mi piace.

Screenshot dal TikTok più popolare di sempre. Non lo capisco.

A seguito della folle viralità di questo TikTok (che potrebbe essere stato aiutato dall’algoritmo enigmatico dell’app), Poarch è diventata la quarta TikToker più popolare con oltre 73 milioni di follower.

Naturalmente, i dirigenti discografici hanno visto queste cifre e hanno salivato abbondantemente.

Quindi, nel maggio 2021, la Poarch ha firmato un contratto musicale con la Warner Records. Subito dopo, tutto ciò che riguarda Bella Poarch si è intriso del simbolismo dell’élite occulta.

Ad esempio, ecco la copertina di Build a B*tch.

La copertina di Build a B*tch.

Se hai letto altri articoli su questo sito, sicuramente riconoscerai un sacco di simboli in questa copertina. Questa immagine dice sostanzialmente: “Bella Poarch è ora ufficialmente una pedina del settore. La possediamo. La sua carriera è ora interamente dedicata a spingere la nostra agenda ai suoi giovani fan”.

Innanzitutto, il personaggio nasconde un occhio usando un pugnale, formando efficacemente un segno di un occhio molto evidente.

La copertina è anche piena di simbolismo che si riferisce al mondo oscuro dell’MKULTRA, in particolare alla programmazione Monarch. Innanzitutto, ha un mucchio di farfalle tra i capelli, uno dei simboli principali che rappresentano la programmazione Monarch (il monarca è un tipo di farfalla). Inoltre, ci sono orsacchiotti decapitati intorno a lei – un classico simbolo MK che rappresenta la perdita dell’innocenza dei bambini schiavi. Nella programmazione MK, gli orsacchiotti vengono dati agli schiavi per formare un legame. Successivamente vengono sequestrati e/o distrutti dai gestori per provocare traumi.

Il personaggio ha anche un braccio robotico sul quale è scritto “Build-a-B*tch”. Gli schiavi MK sono spesso raffigurati come robot o androidi programmati per eseguire compiti specifici.

Un servizio fotografico a tema MK. Farfalla sulla bocca = Il silenzio e l’impotenza degli schiavi MK.

In breve, questa copertina rappresenta appieno l’insidia del marketing di Bella Poarch: per soddisfare i suoi giovani fan, l’arte è a fumetti e colorata. Tuttavia, il simbolismo ritrae Bella come una vittima del controllo mentale basato sul trauma.

Il video di Build a B*tch trasmette lo stesso messaggio.

COSTRUISCI UNO SCHIAVO

La canzone Build a Btch è un pezzo di indottrinamento d’élite accuratamente calcolato. Per soddisfare i suoi giovani fan, la canzone ha una melodia orecchiabile che sembra una canzone per bambini. Tuttavia, i testi, combinati con le immagini del video, comunicano molti messaggi e simboli sponsorizzati dall’élite. Come innumerevoli altre canzoni pop che sono state pubblicate negli anni passati, Build a Btch ha un messaggio pseudo-femminista ed “emancipatorio”:

This ain’t build a b*tch
You don’t get to pick and choose
Different ass and bigger b*obs
If my eyes are brown or blue
This ain’t build a b*tch
I’m filled with flaws and attitude
So if you need perfect, I’m not built for you

Vediamo Bella letteralmente assemblata in una fabbrica, una metafora perfetta per illustrare la creazione di uno schiavo MK da parte dell’élite occulta.

Il video inizia con un gruppo di uomini che aspettano in fila per una moglie fatta su misura.

Il logo del negozio presenta una donna sexy con un meccanismo a molla: un modo appropriato per descrivere una sex kitten.

All’interno dell’edificio c’è una fabbrica che costruisce donne, un modo simbolico di rappresentare una struttura di programmazione MK.

Sulla catena di montaggio ci sono le teste di Bella e di altre “celebrità” come l’ex star di film per adulti Mia Khalifa. Un grande cameo per un video che sarà visto per lo più da minorenni.

Una schiava è ora completamente assemblata.

Quindi questa fabbrica “build-a-b*tch” è fondamentalmente una metafora per la programmazione MK. Le teste disincarnate (che rappresentano alterego programmabili) sono avvitate su corpi vuoti (che rappresentano schiavi dissociati che sono pronti per la programmazione).

Tuttavia, Bella Poarch è diversa: è “difettosa”.

Quando Bella esce dalla macchina, uno dei suoi occhi “glitcha”.

Il “glitch” indica che è difettosa. Tuttavia, e’ anche un palese simbolo dell’occhio che tutto vede, indicando che sta realizzando esattamente ciò che l’élite vuole che faccia.

La prima cosa che Bella fa è uccidere l’uomo che le ha ordinata.

Immagino che questo dovrebbe essere un momento “femminista” ed “emancipatorio”. In realtà, questa scena raffigura un omicidio compiuto da uno schiavo MK.

Poi, Bella inizia a rompere tutto e un esercito di robot difettosi esce dalla macchina.

Bella dà delle asce agli schiavi difettosi in modo che possano distruggere il negozio

Il video termina con Bella e le sue amiche difettose che zoppicano goffamente mentre la gente scappa e la fabbrica brucia.

Questa narrazione è un classico esempio di ambiguità d’élite. A prima vista, il video sembra parlare di donne emancipate che si ribellano al sistema. Tuttavia, ciò che stiamo effettivamente vedendo sono robot rotti che commettono omicidi e scatenano il caos. Non sono donne “emancipate”, sono schiave MK che realizzano esattamente ciò che l’élite vuole che facciano. Il ruolo degli schiavi dell’industria è di devastare le menti delle masse. Sono “difettosi” perché sono usati per confondere e corrompere.

CONCLUDENDO
Bella Poarch è diventata virale tra i bambini e gli adolescenti perché era brava a fare facce carine su TikTok. Dopo aver firmato con la Warner, tutto in lei si è focalizzato sull’élite occulta. Quindi, quell’immagine è stata fortemente promossa ai suoi 66 milioni di follower su TikTok e altre piattaforme.

L’élite occulta depreda le menti dei giovani e recluta chiunque abbia un qualche tipo di influenza su di loro. Mentre il percorso della Poarch verso la celebrità è in qualche modo diverso dalla maggior parte delle pop star, il suo video Build a B*tch non è diverso dagli innumerevoli video a tema MK che sono stati analizzati su questo sito per anni.

Usando lo stesso identico simbolismo che è stato sottolineato in altri video su questo sito, Build a B*tch descrive la creazione di schiavi MK da parte della “macchina” del settore. Questi schiavi difettosi vengono quindi rilasciati nel mondo, programmati per infettare i fan ignari con il loro programma altrettanto difettoso e corrotto.

E, una volta che Bella Poarch smetterà di essere popolare, la macchina costruirà un’altra cagna che sarà circondata dai simboli esatti mentre spinge lo stesso identico messaggio.

Fonte

bella1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €