Archivi Blog

Foto simboliche del mese (Novembre 2021)

In questa edizione di FSDM: Chrissy Teigen organizza una festa inquietante alla “Squid Game”; Justin Bieber infastidisce il Canada con le ciambelle e cosa sta succedendo a Kid Kudi? Sul serio. Qualcuno, per favore, lo controlli.

Come membro dei One-Direction, Harry Styles era estremamente popolare tra bambini e adolescenti. In parte a causa di ciò, è stato scelto per promuovere l’importantissimo programma di sfocatura del genere. Il suo servizio fotografico più importante per la rivista Dazed è puro simbolismo della malattia d’élite.

Nell’immagine utilizzata per la copertina, c’è un’enfasi speciale sul suo tatuaggio a farfalla, un riferimento al controllo mentale Monarch. Il resto del servizio fotografico è tutto incentrato sul tremendo costo dell’essere uno schiavo dell’industria.

Amano vedere gli uomini vestirsi da donna. Una società evirata è una società che non può insorgere contro la tirannia.

Il servizio fotografico contiene una decina di immagini ridicole come questa. Harry Styles è chiaramente nella fase di “umiliazione” della sua carriera.

A proposito di umiliazione, cosa sta succedendo a Kid Cudi?

Ha indossato un abito da sposa ai CFDA Fashion Awards e, a giudicare dal suo viso, non era contento di questo. Onestamente, sembra che sia stato abusato poco prima di indossare quella cosa.

Due mesi fa, Kudi andava in giro al MET Gala con questo aspetto.

Due anni fa, ho pubblicato un articolo sul cambiamento di genere molto pubblicizzato del figlio dodicenne di Dwyane Wade, Zion (che ora è conosciuto come Zaya). Da allora, Zaya è costantemente sotto i riflettori dei mass media. Come mai? Talento? No. Agenda di sfocatura del genere.

Zaya (che ora ha 14 anni) ha posato per i-D Magazine, indossando diversi abiti. L’élite crea “celebrità” dal nulla per promuovere programmi specifici. Zaya ne è un esempio lampante.

Ecco l’immagine dello sfruttamento.

Anche Lil Nas X ha trascorso lo scorso anno sfilando in vari abiti. Inoltre, ha pubblicato un video in cui ha letteralmente twerkato su Satana. La sua conformità all’agenda dell’élite è stata premiata.

Lil Nas X era sul numero “Men of the Year” di GQ e la copertina è puro simbolismo MKULTRA. I due Nas X (che rappresentano alter personas) combinati con il tema dualistico bianco e nero sono simbolismo Monarch 101. In altre parole, sono schiavi.

Come al solito, il mese scorso il segno dell’occhio che tutto vede era dappertutto. E, come al solito, è stato mostrato dalle più grandi star del mondo, sulle piattaforme più grandi del mondo.

Ecco due fatti che devi sapere sul Canada: 1- È il luogo di nascita di Justin Bieber. 2- C’è un ristorante di Tim Horton ogni 500 metri. Quando i due si sono uniti per una campagna di marketing, questo simbolo dell’occhio che tutto vede è stato intonacato in tutto il paese. Sì, Biebs deve dirti che è controllato anche quando vende ciambelle. Ma aspetta. Forse non si tratta del segno dell’occhio che tutto vede. Forse è solo un modo divertente per mostrare il prodotto.

Nessuna coincidenza. L’occhio che tutto vede combinato con il 666 come bonus. Solo un’ulteriore prova che l’élite ha il pieno controllo di Beiber.

Nel 2009, ho pubblicato il mio primo articolo su Lady Gaga che spiegava perché continuava a fare il segno con un occhio che tutto vede. Dodici anni dopo, ora è una sorta di “Gran Sacerdotessa” nel settore. Ma deve ancora fare il segno.

In questo servizio fotografico di The Hollywood Reporter, il copricapo di Lady Gaga crea un segno di un occhio.

Nel mio articolo su Squid Game, ho spiegato come celebrava simbolicamente la malattia dell’élite occulta. Faresti meglio a credere che le stelle di questa serie verranno utilizzate per continuare a promuovere quella malattia.

Wi Ha Jun ha interpretato il ruolo dell’ufficiale di polizia in Squid Game. In un servizio fotografico per Dazed Korea, usa una maschera (che rappresenta un alter ego in MKULTRA) per fare il segno di un occhio che tutto vede.

In un’altra foto, fa un altro segno con un occhio solo. Inoltre, indossa una dolcevita con il disegno di una farfalla. Programmazione Monarca.

La coppia d’élite occulta Chrissy Teigen e John Legend ha recentemente organizzato un’enorme festa a tema Squid Game. Chrissy era travestita da ragazza Red Light Green Ligh che ha fatto uccidere un gruppo di persone e John Legend ha interpretato il ruolo del VIP degenerato che ha pagato per vedere la gente morire.

Hanno persino ricreato il pavimento a scacchiera massonico che rappresentava simbolicamente un sacrificio rituale nella serie.

In Squid Game, i poveri combattevano tra loro per soldi. L’élite lo trova molto divertente. Hanno anche ricreato quella scena.

Agli AMA del 2021, Cardi B indossava una maschera d’oro inquietante con orecchini a forma di occhio con dita inquietanti che pendevano da essi. Indossava anche lenti a contatto gialle e un velo nero, che di solito vengono indossati ai funerali. In breve: pura malattia occulta dell’élite. Inoltre, c’è una tendenza crescente tra le celebrità ad indossare maschere disumanizzanti.

In un inquietante servizio fotografico per la rivista V, Madonna ha posato in una foto ricreando la scena della morte di Marilyn Monroe.

La vera scena della morte. Come spiegato negli articoli precedenti, l’élite occulta vede Monroe come un prototipo dello schiavo dell’industria. Ogni celebrità femminile nel sistema Beta Kitten deve “canalizzarla”. E ora arrivano a celebrare la sua bizzarra e prematura morte che potrebbe essere stato un sacrificio.

Parlando di schiavi dell’industria, Britney Spears è l’esempio moderno più ovvio. Sebbene sia stata recentemente rilasciata dalla tutela di suo padre, molto probabilmente è ancora una schiava… con un nuovo gestore. Il suo account Instagram ne è la prova.

Le foto sull’account Instagram di Britney la mostrano distesa a terra e sanguinante. Indossa manette con stampe feline (un riferimento alla programmazione Beta). Insomma, questa è l’ennesima sua foto che urla “schiava dell’industria”. Non è affatto libera.

Fonte

leadspotm1121-2

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

La scioccante testimonianza di Britney Spears conferma che è davvero una schiava dell’industria

La testimonianza di Britney Spears presso un tribunale di Los Angeles contiene dettagli inquietanti che confermano che è davvero una schiava del controllo mentale.

Qui su Neovitruvian abbiamo seguito la vita di Britney Spears da oltre un decennio perché è uno dei casi più ovvi di controllo mentale nell’industria musicale. Dal suo crollo, quando si e’ rasata nel 2007 (un tentativo di andare contro la programmazione), Britney Spears è stata privata di tutte le libertà, sedata a livelli oltraggiosi e posta sotto la tutela di individui abusivi e malintenzionati.

Per oltre un decennio, Britney ha cercato di liberarsi dalla sua esistenza da schiava in cui ogni singolo aspetto della sua vita è strettamente controllato, ma i tribunali si sono sempre pronunciati contro di lei. Non solo, le sue richieste di aiuto sono state continuamente ignorate e le sue affermazioni sul suo trattamento abusivo sono state respinte.

Com’è possibile tutto questo nell’era dell'”empowerment femminile”? Beh, a Hollywood non interessa molto l'”empowerment”. In realtà si basa sull’esatto contrario: la schiavitù. Schiavitù high-tech, sofisticata e del tutto disumanizzante. E ci sono un sacco di Britney Spears là fuori.

Il caso di Britney è l’esempio più visibile della cultura MK di Hollywood. Ed è diventato ancora più visibile dopo le sue inaspettate rivelazioni in tribunale. Per i lettori di questo sito, le affermazioni di Britney probabilmente non sono state sorprendenti: erano semplicemente una conferma di ciò che è stato discusso per anni. Tuttavia, per coloro che non conoscono il lato oscuro del settore, i dettagli condivisi da Britney sono scioccanti. Come può un artista che guadagna così tanti soldi vivere in condizioni così disastrose? Benvenuti nel mondo malato dell’élite occulta.

LA TESTIMONIANZA DI BRITNEY
Il 23 giugno, Britney Spears ha rilasciato una testimonianza di 24 minuti al giudice di Los Angeles Brenda Penny. Britney ha rivelato alcuni dettagli espliciti sui suoi 13 anni di tutela. Ecco l’audio completo.

La dichiarazione di Britney è iniziata con la spiegazione di come è stata costretta ad andare in tournée nel 2018. Poiché era sotto tutela, Britney non poteva assumere i propri avvocati di fronte a minacce legali.

“Le persone che mi hanno fatto questo non dovrebbero passarla liscia. Per ricapitolare: ero in tournée nel 2018. Sono stata costretta a farla… Il mio management ha detto che se non avessi fatto quel tour, avrei dovuto trovare un avvocato, e per contratto il mio stesso management potrebbe avermi fatto causa se non avessi continuato con il tour. Mi ha consegnato un foglio di carta quando sono scesa dal palco a Las Vegas e ha detto che dovevo firmarlo. Era molto minaccioso e spaventoso. Tuttavia essendo in custodia, non sono nemmeno riuscita a trovare il mio avvocato. Quindi, per paura, ho proseguito e ho fatto il tour”.

Di ritorno dal tour, Britney ha dovuto esibirsi a Las Vegas e provare quattro volte a settimana. Britney non voleva fare niente di tutto questo perché aveva bisogno di un po’ di tempo libero. La risposta della sua squadra? Hanno chiamato il suo terapista. Questo è il modo in cui i gestori trattano gli schiavi MK.

“Tre giorni dopo, che ho detto di no a Las Vegas, il mio terapista mi ha fatto sedere in una stanza e ha detto che stava ricevendo un sacco di telefonate su come non stavo collaborando alle prove e che non stavo prendendo le mie medicine. Tutto questo era falso. Immediatamente, il giorno dopo, mi ha somministrato del litio. Mi ha proibito di prendere le medicine che prendevo da cinque anni. E il litio è un farmaco molto, molto forte e completamente diverso da quello a cui ero abituata. Puoi diventare mentalmente menomato se ne prendi troppo. Mi sentivo sempre ubriaca. Non potevo nemmeno occuparmi di me stessa.

Non potevo nemmeno avere una conversazione con mia madre o mio padre su qualsiasi cosa. Gli ho detto che ero spaventata, e il mio dottore mi ha costretto ad assumere sei diverse infermiere, vengono a casa mia, restano con me per monitorarmi. C’erano sei diverse infermiere a casa mia e non mi hanno permesso di salire in macchina per andare da nessuna parte per un mese”.

Poi Britney ha parlato di essere costretta ad andare in un piccolo centro di riabilitazione. Negli articoli precedenti, ho menzionato che “rehab” è spesso il codice per “riprogrammazione MK”. Sembra certamente essere il caso qui.

“Durante le due settimane di vacanza, una signora è venuta a casa mia per quattro ore al giorno, mi ha fatto sedere e mi ha fatto un test psicologico. Ci è voluto un’eternità. Ma mi è stato detto che dovevo farlo. Poi, dopo, ho ricevuto una telefonata da mio padre, che sostanzialmente diceva che avevo fallito il test. “Mi dispiace, Britney, devi ascoltare i tuoi dottori. Stanno progettando di mandarti in una piccola casa a Beverly Hills per farti partecipare ad un piccolo programma di riabilitazione costruito per te. Pagherai $ 60.000 al mese per questo.” Ho pianto al telefono per un’ora e lui ne ha adorato ogni singolo minuto.

(…)

Il controllo che aveva su qualcuno potente come me – amava il controllo per ferire sua figlia al 100.000%. Lo adorava. Ho fatto le valigie e sono andato in quel posto. Lavoravo sette giorni alla settimana, senza giorni di riposo, che in California, puo` essere comparato solo al traffico sessuale.

Il fatto che Britney abbia paragonato la sua situazione al traffico sessuale è significativo e, secondo me, deliberato. Alcuni addetti ai lavori affermano che Britney viene trafficata in circoli d’élite, non diversamente da altri schiavi dell’industria. Alcuni credono anche che il suo bizzarro account Instagram possa essere utilizzato per questo scopo.

Se Britney è vittima di tratta sessuale, probabilmente le è stato anche detto che se mai lo menzionasse, lei (o i suoi cari) verrebbero danneggiati. Forse confrontare la sua situazione con il traffico sessuale era un modo per accennare ad essa senza dirlo direttamente.

Una cosa è certa, Britney ha vissuto in condizioni simili a MK durante quei mesi in “riabilitazione”.

Vivevano tutti in casa con me, le infermiere, la sicurezza 24 ore su 24. C’era uno chef che veniva lì e cucinava per me ogni giorno durante i giorni feriali. Mi hanno visto cambiarmi ogni giorno – nuda – mattina, mezzogiorno e sera. Il mio corpo: non avevo una porta per la privacy nella mia stanza. Prelevavano otto fiale (?) di sangue a settimana.

Perché le prelevavano otto fiale di sangue alla settimana?

Durante questo periodo al centro di riabilitazione, Britney doveva fare lavori “indefiniti” per tutta la settimana.

“Se non facessi nessuno dei miei incontri e lavorassi dalle otto alle sei di sera, ovvero 10 ore al giorno, sette giorni alla settimana, senza giorni di riposo, non sarei in grado di vedere i miei figli o il mio ragazzo. Non ho mai avuto voce in capitolo nel mio programma. Mi hanno sempre detto che dovevo farlo. E signora, le dirò, stare seduti su una sedia 10 ore al giorno, sette giorni alla settimana, non è divertente…

Quindi, Britney ha dichiarato di essere stata “traumatizzata” … che sembra essere l’obiettivo del controllo mentale basato sul trauma.

“Sono rimasta scioccata. Sono traumatizzata. Sai, fingi finché non ce la fai piu’. Ma ora ti sto dicendo la verità, ok? Non sono felice. non riesco a dormire. Sono tanto arrabbiata. E sono depressa. Piango ogni giorno”.

Se Britney si rifiuta di obbedire agli ordini, ci sono continue minacce.

“Com’è che sono sempre stata minacciata da mio padre e da chi partecipa a questa custodia? Se non faccio determinate cose mi puniranno”.

Quindi Britney ha espresso il desiderio di raccontare la sua storia al mondo. Tuttavia, il suo stesso avvocato le sta dicendo di rimanere in silenzio perché il centro di riabilitazione potrebbe farle causa.

“Il mio avvocato, Sam (Ingham), aveva paura che io parlassi di quel centro di riabilitazione, perche’ mi avrebbe fatto causa. Mi ha detto che dovevo tenerlo per me”.

Più tardi, Britney dice di non fidarsi completamente del suo avvocato e che voleva assumerne uno suo.

Più tardi, Britney afferma che la “terapia” non è qualcosa che guarisce. Al contrario, e’ descritta come una tortura.

“E ad essere totalmente onesti con te, quando [Dr. Benson] è morto, mi sono inginocchiata e ho ringraziato Dio. Ho la fobia di stare in stanze piccole a causa del trauma, mi hanno rinchiusa in quel posto per quattro mesi. Non va bene che mi mandino – scusa, vado veloce – in una stanzetta come quella due volte a settimana con un altro nuovo terapista che pago e che non ho mai nemmeno approvato. non mi piace. Non voglio farlo. E non ho fatto nulla di male per meritarmi questo trattamento.

(…)

Signora, lavoro da quando avevo 17 anni. Devi capire quanto mi faccia schifo alzarmi ogni mattina sapendo che non posso andare da nessuna parte tranne dove mi e’ stato ordinato. Credo davvero che questa tutela sia abusiva e che possiamo stare qui seduti tutto il giorno e dire oh, la tutela serve per aiutare le persone. Ma signora, ci sono anche un migliaio di tutori che sono abusivi”.

Poi Britney ha rivelato che i suoi gestori la costringono ad avere un dispositivo intrauterino (IUD) dentro di lei per impedirle di rimanere incinta.

Ho uno (IUD) dentro di me in questo momento, quindi non rimango incinta. Volevo togliere lo (IUD) in modo da poter iniziare a provare ad avere un altro bambino. Ma questa cosiddetta squadra non mi lascia andare dal dottore per tirarlo fuori perché non vogliono che io abbia figli. Quindi, in pratica, questa tutela mi sta facendo più male che bene.

Questo è il genere di cose assurde che accadono a una donna che viene trafficata.

ROSE MCGOWAN E’ D’ACCORDO

ROSE MCGOWAN SU FOX NEWS.

L’anno scorso, Rose McGowan ha pubblicato su Instagram una foto dell’attrice Britanny Murphy (morta in circostanze misteriose). Nella didascalia, McGowan cita anche Britney Spears, affermando che era “controllata e trafficata”.

Il post su Instagram di Rose McGowan.

McGowan ha scritto:

“C’è anche un’altra Britney nella mia mente oggi, una che è viva, una che può essere salvata dai parassiti che la stanno controllando e trafficando. Libera tutte le Britney e tutti coloro che vengono feriti dal trauma dei valori di Hollywood e delle “regole” tossiche. #FreeBritney”

Poco dopo l’udienza in tribunale di Britney, la McGowan è apparsa su Fox News (su sua richiesta) e ha dichiarato quanto segue:

“Molti nei media hanno riso e disprezzato quando si è rasata la testa. A quel tempo vivevo a Hollywood e la mia missione e’ diventata quella di dire a tutti voi che Hollywood e la macchina dei media sono marce fino al midollo e stanno facendo danni.

All’età di 25 anni, suo padre e un giudice hanno stabilito, con l’aiuto di molti medici, che Britney Spears era affetta da demenza. Da allora, ha continuato a fare due spettacoli al giorno a Las Vegas, è andata in tournée nel 2018 e quello che è successo oggi è letteralmente un reset culturale.

Ha potuto parlare per la prima volta, nella sua vita, onestamente e apertamente, di ciò che le è stato fatto. Direte, ‘Perché dovremmo preoccuparci di una ricca principessa del pop, giusto?’ Ma penso che sia più profondo di così. Penso riguardi anche il fatto di come la societa’ nel suo insieme giochi un ruolo fondamentale in questa forma di oppressione.

McGowan ha finito la sua intervista con la conclusione perfetta:

“Mentre siamo stati tutti intrattenuti da Britney Spears, lei viene torturata. Hanno riservato questo trattamento a donne, informatori e persone che non gli piacciono (…) – i mostri al potere – che controllano i burattini e a cui piace che questo messaggio si diffonda ai giovani nel mondo: se sei proprieta’ dell’elite puoi essere utilizzato e scartato a loro piacimento.

CONCLUDENDO
L’udienza in tribunale di Britney conteneva dettagli scioccanti che hanno rivelato l’assurda portata del suo status di schiava. Ha confermato di essere costantemente sotto farmaci pesanti mentre e’ “seguita” da terapisti che la abusano. È persino costretta ad avere uno IUD dentro di sé, un dettaglio che illustra perfettamente come i suoi aguzzini siano “dentro di lei”.

Nonostante tutto ciò che è stato rivelato da Britney, temo che alcuni dei dettagli più orribili siano stati omessi per paura di essere punita. Tuttavia, se Britney non si libera dai suoi gestori, potrebbero prendere misure ancora più dure per farle tenere la bocca chiusa.

Come ha detto McGowan, non si tratta solo di una singola pop star. Si tratta di un intero sistema che si sforza di controllare le persone e metterle a tacere. Speriamo che Britney non venga messa a tacere.

Fonte

aspear

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Maggio 2021)

In questa edizione di FSDM: BTS, Britney Spears, Demi Lovato e la bizzarra ossessione dell’élite di mescolare l’isteria COVID con la religione.

Ogni volta che vado sulla pagina Instagram di Britney Spears, finisco per fare un sacco di screenshot perché a) È molto inquietante b) Chiaramente non e’ del tutto in lei c) Probabilmente viene costretta a ballare d) L’account potrebbe essere usato per trafficarla in circoli d’élite e) È pieno di simbolismo MK. I post recenti non fanno che peggiorare le cose.

In questo post, Britney indossa un abito a fantasie feline che viene utilizzato dall’élite per identificare gli schiavi Beta Kitten. La sua didascalia parla di “Miss Pussycat”, il nome di un alterego.

L’account di Britney è pieno di immagini di farfalle, un riferimento alla programmazione Monarch.

Dubito che Britney Spears abbia pubblicato questa foto inquietante. La didascalia parla del “diavolo è nei dettagli” – una delle tante didascalie enigmatiche sul suo account. Come al solito, le persone nei commenti sono estremamente preoccupate e confuse.

Demi Lovato è stata descritta nelle ultime edizioni di FSDM perché da brava serva sta sponsorizzando l’agenda dell’elite. Recentemente ha annunciato al mondo che il suo pronome ora e’ “loro” qualunque cosa voglia dire. Ha anche cambiato il suo aspetto in “non binario”, con i capelli corti. Niente di tutto questo è autentico, è tutta merda sponsorizzata dall’élite. Prova: questo promo per il suo nuovo podcast è tutto incentrato sul segno di un occhio.

Parlando del segno di un occhio, il mese scorso era, come al solito, dappertutto.

J Balvin fa un grande, grasso, inconfondibile segno di un occhio che tutto vede sulla copertina de L’Officiel. Questo è il prezzo da pagare per essere soprannominato il “principe del reggeaton”.

Come forse saprai, i BTS sono una boy band K-Pop estremamente popolare che, come piace dire ai media, “ha conquistato il mondo”. Recentemente hanno annunciato l’uscita di un “concept photobook” e, secondo quello che ho visto, circa il 40% delle foto sono segni di un occhio che tutto vede. Qui ce ne sono due.

Questo è uno screenshot di una pubblicita’ che promuove il libro. Un mucchio di segni con un occhio solo e immagini del gruppo sotto una rete?

Parlando di K-Pop, questa è la cover del singolo di HyunA I’m Not Cool. Segno di un occhio e farfalla. Ma aspetta, forse sono solo cose casuali senza significato. Diamo un’occhiata a un’altra sua foto.

Un altro segno di un occhio che tutto vede. HyunA ha pubblicato questa immagine per celebrare 20 milioni di visualizzazioni su YouTube. Il K-Pop è controllato al 100% dall’élite occulta.

Nel frattempo, Katy Perry sta facendo una canzone con Pikachu. In questo debole tentativo di prendere di mira il redditizio mercato giovanile, Katy Perry nasconde un occhio.

La rivista Time ha dedicato la copertina a CRISPR, una tecnologia di editing genetico. Il sottile segno di un occhio sulla copertina indica che la pesante macchina promozionale dietro questa tecnologia è sponsorizzata dall’élite.

Un segno con un occhio che tutto vede su una pubblicità Adidas senza alcun motivo. Tranne per indicare chi possiede la compagnia.

Il rapper nigeriano Burna Boy è uno dei più grandi artisti in Africa. Ovviamente, ha dovuto fare il segno di un occhio (con uno sguardo sconfitto sul viso) su GQ. Pensi veramente che lascerebbero stare l’Africa con la loro propaganda simbolica? È solo l’inizio.

Un post sull’Instagram di Megan Tee Stallion dice che stava andando offline per “ricaricarsi”. Puro Mkultra

Lil Nas X esegue il segno della mano nascosta su GQ.

Un simbolo massonico al 100%

Questo è il palazzo di Palm Beach di Jeffrey Epstein mentre viene demolito. Ha abusato di diverse ragazze minorenni in questa location. Inoltre, molte demolizioni sono avvenute sull’isola di Epstein dopo la sua morte. Tutto ciò che riguarda Epstein viene cancellato perché ciò che è stato ufficialmente rivelato su di lui è solo la punta di un disgustoso iceberg. E non vogliono che le masse sappiano della vera natura della depravazione dell’élite.

Perché insistono nel mescolare l’isteria COVID con la religione?

Le parole “Vaccine Save” sono state proiettate sulla statua del Cristo Redentore in Brasile. Oltre al fatto che questa scena potrebbe essere presa da un film distopico, questa immagine è altamente simbolica: prende la famosa frase “Gesù salva”, e sostituisce la parola “Gesù” con “vaccino” e la proietta proprio su Gesù.

In una nota un correlata, la Cattedrale di St. Albans nel Regno Unito ha recentemente aggiunto una maschera a questa statua. L’élite ha trasformato le maschere per il viso in un simbolo di sottomissione e non vuole davvero eliminarle.

Questo è un pastore cristiano canadese che viene arrestato. Il suo crimine? “Incitare le persone ad andare in chiesa”. Si stanno stabilendo dei precedenti.

Fonte

crispr-cover-e1621446499360

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

“Work B*itch” di Britney Spears e “Change Your Life” di Iggy Azalea. Due video che celebrano la programmazione beta

Britney Spears e Iggy Azalea sono nati su lati opposti del mondo, ma i loro video “Work B * tch” e “Change Your Life” contengono lo stesso identico significato nascosto. In effetti, il simbolismo di questi video sono entrambi celebrazioni della cultura del controllo mentale dell’industria dell’intrattenimento degli Illuminati, in particolare Kitten Programming.

Ci sono molte differenze tra Britney Spears e Iggy Azalea: Britney è statunitense mentre Iggy è australiana; Britney è una veterana nel mondo della musica mentre Iggy è una nuova arrivato; Britney canta pop mentre Iggy rap. Nonostante queste differenze superficiali, entrambe alla fine lavorano per gli stessi capi utilizzando il loro sex appeal per promuovere l’Agenda degli Illuminati. Work B * tch e Change Your Life sono state entrambi rilasciati nello stesso periodo, entrambi si svolgono in un contesto di “showgirl di Las Vegas” ed entrambe trasmettono lo stesso identico messaggio contorto: essere una kitten del settore è fantastico perché ti renderà ricco , famoso e persino potente. Entrambi i video riguardano il glamour della cultura del controllo mentale in cui si diletta l’élite occulta, sebbene si tratti di sfruttamento violento, disgustoso e sadico.

Anche se in superficie, questi video sembrano parlare di “empowerment” (odio quella parola), in realtà stanno celebrando lo sfruttamento dell’industria dell’intrattenimento delle vittime della programmazione Kitten.

Diamo un’occhiata al simbolismo insidioso di questi video.

WORK B*TCH
Quando si conoscono le reali condizioni di vita e lo stato mentale di Britney Spears negli ultimi anni, guardare Work B * tch diventa alquanto difficile, poiché il suo messaggio è ironico nel modo più triste possibile. Nei miei numerosi articoli su Britney, ho descritto come, dal suo crollo, sia diventata una schiava letterale, pesantemente sottoposta a cure mediche e senza alcun potere sulla sua carriera, sulle sue finanze o sulla sua vita personale. Britney vive sotto la tutela di vari gestori dal 2008, il che significa che, durante tutti questi anni, non ha mai ripreso il controllo della sua vita.

Considerando questi fatti, i testi di Work B * tch diventano alquanto inquietanti, poiché sembrano essere le parole che un magnaccia direbbe ad un suo “dipendente”. O cosa direbbe un gestore di Beta Kitten a uno schiavo MK (come Britney) …

You wanna hot body
You want a Bugatti
You wanna Maserati
You better work b*tch
You want a Lamborghini
Sip martinis
Look hot in a bikini
You better work b*tch
You wanna live fancy
Live in a big mansion
Party in France

You better work b*tch

Nella canzone e nel video, Britney interpreta il ruolo del gestore che urla contro i suoi schiavi… lo stesso genere di cose che probabilmente le vengono dette quotidianamente. Come la maggior parte delle uscite recenti di Britney, la canzone sta quasi ridicolizzando le sue condizioni, come se i suoi gestori dicessero: “Guarda cosa stiamo facendo con lei. La stiamo facendo cantare della sua prigionia “. A peggiorare le cose, Britney canta la canzone con un accento britannico. Mentre, a prima vista, questo fatto potrebbe essere banale, ricorda che nel 2008, quando Britney ha attraversato un gigantesco crollo, è stata sorpresa a parlare con un accento britannico – un sintomo del disturbo di personalità multipla, che è esso stesso un sintomo della programmazione Monarch. Ecco un articolo del 2008 sulla sua crisi e sul suo accento britannico:

BRITNEY SPEARS E IL SUO ACCENTO BRITANNICO
Britney Spears ha un nuovo accessorio da abbinare alla sua parrucca rosa: un accento britannico.

Nelle ultime settimane, la Spears, è stata videoregistrata numerose volte scambiando il suo twang della Louisiana con inflessioni britanniche.

“Aveva l’accento inglese tutto il tempo” mentre faceva shopping da Kitson giovedì scorso, secondo una fonte. “Non si e` mai fermata.”

Anche quando era arrabbiata, l’accento non scompariva. Durante una sessione di shopping a Los Angeles da Macy’s il 13 gennaio, ha gridato ai paparazzi: “Get out of my G—— face!” – con accento britannico.

“Quando qualcuno ha un disturbo dissociativo dell’identità” – precedentemente noto come disturbo della personalità multipla – “ogni identità è separata dall’altra”, afferma la psicologa di Los Angeles Renee A. Cohen, che non sta curando la Spears. “Ogni identità avrebbe il proprio nome, ricordi, tratti comportamentali e caratteristiche emotive”.

Cohen dice che la domanda fondamentale è: “Quando Britney usa l’accento britannico, o sembra assumere un’altra identità, sa di essere Britney Spears?”

“Altrimenti, potrebbe semplicemente comportarsi in questo modo per attirare l’attenzione, per simpatia o per qualsiasi altra ragione”, aggiunge Cohen. “È sciocco tentare di diagnosticarla senza una valutazione formale.”

Una possibile influenza potrebbe essere la nonna materna della Spears, Lilian Bridges, originaria dell’Inghilterra.

Inoltre, il nuovo fidanzato della Spears, il fotografo Adnan Ghalib, è cresciuto a Birmingham, in Inghilterra.

Secondo i paparazzi che seguono la cantante tutto il giorno, una cosa è certa: la parrucca rosa significa che qualcosa sta cambiando.

“Quando si mette la parrucca rosa, sai solo che sta per succedere qualcosa di pazzo”, ha detto un paparazzo.

Sapendo questo fatto, far cantare Britney con un accento britannico è quasi un codice per dimostrare che sta incarnando un’altra persona. È un gestore MK.

Nel video, Britney comanda schiavi Beta Kitten (hanno persino orecchie da gattine), facendoli sottomettere e chiamandoli puttane. Conoscendo le condizioni di Britney, è tutto piuttosto contorto

Questa scena definisce l’intero video. Britney tiene le Beta Kittens al guinzaglio, controllandole. Si trova su una piramide rovesciata, forse per evidenziare il fatto che Britney NON è in realtà in cima alla piramide. In realtà è in fondo, non diversamente da queste gattine al guinzaglio.

La stessa Britney ha ammesso di non essere stata “emancipata” dal video. Poco dopo l’uscita del video, Britney ha chiamato una stazione radio e ha affermato di essere stata sottoposta a pressioni sul fatto di essere altamente sessualizzata, qualcosa che voleva smettere di fare da quando è diventata madre. Tuttavia, come affermato sopra, non ha alcun potere sulla propria vita o sul proprio lavoro.

Britney Spears è sotto pressione per mantenere un’immagine sexy
Britney Spears è sotto pressione per essere eccessivamente sessuale? Questo è ciò che ha suggerito la pop star durante un’intervista radiofonica.

La Spears ha detto a un programma radiofonico di Boston che vuole essere più modesta, ma è sotto pressione per mantenere la sua immagine sexy. Parlando del suo ultimo video musicale per “Work Bitch”, la Spears ha detto di aver fatto ritagliare agli editori molte delle scene più sexy.

“Oh mio Dio, abbiamo mostrato molta più pelle e fatto molte più cose per il video di quanto fosse effettivamente necessario”, ha detto. “Ho tagliato, tipo, metà del video perché sono una madre e perché, sai, ho dei bambini ed è difficile fare la mamma sexy mentre sei, sai, anche una pop star.”

Il conduttore radiofonico ha quindi chiesto direttamente alla Spears se c’erano persone che la spingevano a girare scene sexy. Lei ha riso e ha risposto “Sì”.

Ha detto che nel suo mondo ideale, la sua immagine sarebbe stata diversa.

(…)

Verso la fine del video, vediamo manichini bendati che vengono portati nel deserto. Poi esplodono.

I manichini bendati rappresentano lo stato mentale degli schiavi controllati. Farli esplodere rappresenta la frammentazione della psiche di uno schiavo in diversi personaggi. Questa immagine è utilizzata in diversi video tra cui “Crazy” di Beyoncé.

Work B*tch è, quindi, un altro tributo al controllo mentale di Britney. Sebbene la sua situazione sia triste e inquietante, tuttavia, non impedisce ai nuovi artisti di seguire le sue orme.

CHANGE YOUR LIFE
Iggy Azalea è una rapper australiana che si è trasferita negli Stati Uniti all’età di 16 anni. Presto ha ottenuto un contratto con la Interscope Records e quasi immediatamente ha abbracciato quel dolce, dolce simbolismo degli Illuminati.

Una farfalla che nasconde un occhio: questo è il simbolismo degli Illuminati 101.

Iggy ha ora firmato con Island Def Jam (che ospita anche Rihanna, Kanye West e molti altri) e il suo singolo Change Your Life conferma che è lì per promuovere l’Agenda.

Ispirato al film Showgirls, Change Your Life ritrae Iggy come una ballerina di Las Vegas e T.I. come proprietario di un club. Sebbene questa premessa sia semplice, quando si capisce il simbolismo del video, diventa la storia di una Beta Kitten iniziata nell’industria degli Illuminati.

Il vetro di questa cornice è mostrato rotto all’inizio del video senza una ragione apparente. Questo può rappresentare la personalità fratturata di uno schiavo MK. Sebbene non TUTTI i vetri rotti rappresentino personalità fratturate, questa immagine si adatta al contesto del resto del video.

Iggy giace a letto con un cucciolo di tigre – un riferimento a Kitten Programming.

Come dice il titolo, la canzone parla di Iggy che apparentemente è in grado di “cambiare la sua vita” – passando da zero alla ricchezza e così via. Ecco i testi del ritornello:

Imma change your life, Imma change it
Imma change your life (life)

Once you go great, you never go good
You never go back, even if you could
I’ll show you my way, I got that good-good
You never go back, even if you could

Have you ever wished your life would change?
Woke up and you lived your dreams
Baby I could help you make that change
I could show you how to do this thing

Sebbene questi testi siano “emancipanti” come Work Bitch di Britney, il video ritrae Iggy come una ballerina a cui non piace il suo capo / magnaccia. In altre parole, non ha potere. Come la canzone di Britney, sembra che gli Illuminati stiano parlando ATTRAVERSO Iggy, facendo sapere ai giovani che “cambiare le loro vite” implica essere sfruttati dall’industria degli Illuminati. Vediamo ancora una volta un’associazione contorta tra “fare le cose in grande” ed essere una gattina Beta del settore e, attraverso il simbolismo, il video mostra l’iniziazione di Iggy nell’industria degli Illuminati.

Sebbene Iggy non sembri apprezzare il proprietario del club interpretato da T.I., tuttavia diventa intima con lui sul cofano di un’auto. Perché? Perché è quello che fanno i Beta Kittens. A un livello più esoterico, indossa un abito rosso, il colore simbolico dell’iniziazione.

Copulare con il suo capo / conduttore è un requisito per poter “cambiare la sua vita”? Questo rappresenta l’iniziazione rituale nell’industria degli Illuminati?

Dopo l’incontro, vediamo una nuova Iggy

Come a denotare la sua iniziazione, indossa un top con un grande Occhio che tutto vede. Si trova di fronte a un club chiamato Cheetah, che è un altro chiaro riferimento a Kitten Programming. Dà fuoco a un’auto (è il suo capo?) Per rappresentare il “bruciare” la sua vecchia vita ed identita`.

In una scena che viene mostrata parallelamente a quella sopra, Iggy è vestita di bianco e viene arrestata dalla polizia. È stata arrestata perché ha dato fuoco a quella macchina? Se è così, perché è vestita in modo diverso e perché questa scena viene riprodotta contemporaneamente a quella sopra (e non dopo)? In realtà, questa scena può rappresentare ciò che accade dopo l’iniziazione all’industria: la “brava ragazza” vestita di bianco “viene portata via per sempre” mentre la ragazza degli Illuminati vestita di nero (con un occhio che tutto vede) rimane.

È questo che Iggy intende con “Una volta che diventi famoso, diventi cattivo”? Nelle parole di Iggy, una volta iniziato: “Non torneresti mai indietro, anche se potessi”.

CONCLUDENDO
Usciti nello stesso periodo, Work B * tch di Britney e Change Your Life di Iggy sono simili in diversi modi: entrambi raffigurano gli artisti come ballerine di Las Vegas, sono entrambi intrisi di immagini di Kitten Programming, i testi sono entrambi scritti dal punto di vista di coloro che li controllano e, cosa più importante, entrambi hanno un messaggio pseudo-potenziante che ruota attorno al glorificante essere un Beta Kitten del settore.

Purtroppo, per “farcela” nell’industria degli Illuminati, le star devono vendere i loro corpi e rinunciare alla loro anima. Questo processo è celebrato in questi video e venduto alle ragazze di tutto il mondo. Inoltre, come sottintende sottilmente il simbolismo MK dei video, questi artisti che “ce l’hanno fatta” non hanno il controllo di ciò che sta accadendo – sono in realtà schiavi dei loro proprietari. La vita di Britney Spears è probabilmente il caso più trasparente di una pop star sotto un pesante controllo mentale. In un raro momento di chiarezza, Britney ha affermato che Work B * tch è andato troppo oltre ed era troppo sessuale. Tuttavia, lo ha fatto comunque … perché gli schiavi Beta non decidono della loro vita. Cosa le hanno detto i gestori di Britney quando si è opposta a lavorare su quel video? “Faresti meglio a lavorare stronza”.

Fonte

leadwork-1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

C’e` qualcosa che non va nell’account Instagram di Britney Spears

Stanno accadendo molte cose strane sull’account Instagram di Britney Spears. I fan hanno notato che Britney ha un aspetto diverso e che il suo account è pieno di strani indizi che alludono al fatto che è controllata e vittima di traffico sessuale. Ecco uno sguardo al mondo inquietante di Britney.

Per oltre 10 anni, ho documentato che Britney Spears è uno dei casi più ovvi di programmazione Monarch (una versione sofisticata dell’MKULTRA) nel mondo dello spettacolo. Questo perché ogni singolo dettaglio della sua carriera e della sua vita personale può essere studiato come esempio di schiava del controllo mentale. Per oltre due decenni, la cantante ha attraversato i momenti tipici di uno schiavo del settore. Dagli inizi (con la Disney), Britney è ora una prigioniera pesantemente sedata, pesantemente controllata e pesantemente maltrattata di persone potenti. E, nonostante i milioni che ha generato nel corso degli anni, rimane impotente.

Britney danneggia un’auto con un ombrello nel 2007.

Da allora, Britney perse la custodia dei suoi figli, perse il controllo della sua vita e passò da un “fidanzato” (gestore MK) a un altro. Britney è stata sotto la tutela di suo padre, il che significa che non ha alcun controllo sulla sua vita, la sua carriera, le sue finanze e tutto il resto. Anche la sua attività su Internet è strettamente monitorata.

Nel 2019, alcune fonti vicine a Britney hanno affermato che era stata imprigionata contro la sua volontà in una struttura di salute mentale perché suo padre aveva scoperto che aveva smesso di prendere le sue medicine. Ciò ha portato alla creazione del movimento #freebritney dato che i fan sono ora convinti che sia stata trattenuta contro la sua volontà ed è probabilmente vittima di abusi.

Un post su Twitter del movimento #freebritney.

Nel 2020, il movimento #freebritney è riemerso perché il suo account Instagram è molto sospetto. È pieno di post bizzarri, a volte enigmatici, che alcuni fan credono contengano messaggi in codice. In altri casi, Britney sembra presa male (come se non dormisse da giorni “o semplicemente non fosse se stessa. Inoltre, c’è una straordinaria quantità di simbolismi relativi alla programmazione Monarch.

Quasi tutti i commenti sui suoi post provengono da fan preoccupati che sono spaventati da ciò che stanno vedendo. E molti commenti vengono eliminati su base giornaliera.

Britney chiede aiuto? C’e` qualcuno che gestisce il suo account? I suoi handler ostentano il loro controllo su Britney come fanno nei suoi video musicali? Ecco uno sguardo al suo account.

BRITNEY E` VITTIMA DI TRAFFICI SESSUALI
Il 9 luglio, questo enigmatico post è apparso sull’Instagram di Britney.

Un post enigmatico sull’account di Britney su “Planet Nine”.

A giudicare dagli emoji usati alla fine del post, vogliono davvero che i suoi fan indagino su cosa sia veramente il “Planet Nine”. Dopo un po ‘di ricerche, ho scoperto che Rose McGowan (un altro schiavo del settore e uno degli accusatori originali di Harvey Weinstein) ha recentemente pubblicato un album intitolato Planet 9.

Un post dalla pagina IG di Rose McGowan sul suo album Planet 9.

Perché e` importante? Perché un paio di settimane dopo il post di Britney su Planet 9, la McGowan dichiarò che Britney era “controllata e trafficata” su Instagram.

Il post di Rose McGowan su Britanny Murphy (che è morta in circostanze molto strane) e Britney Spears.

McGowan ha scritto su Britney Spears:

“Oggi c’è anche un altra Britney nella mia mente, una che è viva, una che può essere salvato dai vermi che la controllano e la trafficano. Libera tutte le Britney e tutti coloro che vengono feriti dall’ambiente e dalle regole tossiche di Hollywood. #FreeBritney “

Diversi post pubblicati dalla McGowan alludono a MKULTRA e a Hollywood. In questo post, la McGowan non solo afferma che la Spears è controllata, ma che in realtà viene trafficata sessualmente. Considerando il fatto che Britney Spears è stata la punta di diamante delle Beta Kitten (programma MKULTRA per gli schiavi del sesso) per anni, questo ha senso.

Ha ancora più senso quando si assiste alla stranezza dei suoi altri post su Instagram.

COSA C’E CHE NON VA IN BRITNEY?
Scorrere l'account IG di Britney è un'esperienza scoraggiante mentre si ha la sensazione che ci sia qualcosa di sbagliato in lei. In alcune foto e video, Britney sembra stanca, nervosa e indisposta. A volte, sembra che stia piangendo. È come se alcune foto fossero state scattate subito dopo che e
` stata abusata in un modo o nell’altro.

E so che non sto immaginando cose perché circa il 92% dei commenti sui suoi post proviene da persone che si chiedono che diavolo stia succedendo.

In questo post, le extension dei capelli di Britney stanno cadendo. In molte delle sue foto, sembra solo infelice, come se fosse costretta a mettersi in posa. Inoltre, indossa quel collare in quasi tutte le sue foto, come se fosse un collare per un cane.

In questo post, il problema sta nel sorriso di Britney. Ecco uno strano dettaglio notato dai fan: c’è un diastema nei denti anteriori di Britney. Non ce lo aveva prima.

Due vecchie foto di Britney in cui non c’è diastema tra i due incisivi.

Quindi cosa è successo ai suoi denti? Una donna adulta può sviluppare naturalmente un diastema? Non ci credo. O Britney ha subito un massiccio intervento chirurgico ricostruttivo alla bocca (a seguito di un trauma MK?) O … come alcuni fan credono … questa non è affatto Britney.

Parlando di “false” Britney, questo altro post di Instagram ha fatto impazzire la gente.

Britney di fronte a una chiesa.

A prima vista, la foto non sembra essere strana. Tuttavia, prova a zoomare sul suo viso.

Vi sembra Britney?

Poi c’è questo post sull’account di Britney che celebra il compleanno di Mariah Carey.

Guarda gli occhi del ragazzo nel mezzo.

Scherzi a parte, cosa sta succedendo ai suoi occhi? Una possibile spiegazione è che aveva gli occhi rossi nella foto e un incapace ha tentato di photoshoppare l’immagine per correggere il difetto. O, forse, gli occhi neri sono stati resi ovvi apposta per inviare una sorta di messaggio.

Perché questo ragazzo è Cade Hudson, un grande agente di Hollywood. Ed ecco un titolo di giornale su di lui.

Nel 2017, l’attore Sean Rose ha accusato il suo agente Cade Hudson di offrirgli “favori” in cambio di incontri con grandi star di Hollywood. Ecco un estratto da un articolo di notizie sull’incidente accaduto a casa di Hudson.

Durante la visita, Hudson “accidentalmente” versò una bevanda sui pantaloni della tuta di Rose e presumibilmente mise una mano sulla parte interna della coscia dell’attore per “aiutarlo”.

Rose disse al giornale che l’incidente lo aveva messo a disagio, ma era troppo timido per dire a Hudson, che considerava un modello.

Tuttavia, Rose spinse via la mano e lasciò la stanza per cambiarsi i pantaloni.

Fu allora che Rose disse di aver ricevuto una serie di messaggi da Hudson, che iniziò a offrire denaro.

‘Ti pago 500 per giocare con il tuo amico’, diceva il testo. L’attore ha respinto l’offerta”.

La conversazione e` quindi degenerata.

“100 dollari”, avrebbe scritto. ‘So che sei etero ma il sesso orale non è gay. Tutto ciò che devi fare è sederti e rilassarti … “

Sostiene di essere andato ancora oltre, promettendo all’intrattenitore emergente che avrebbe incontrato attrici come Amanda Seyfried o Lindsay Lohan – di cui è amico – se Rose gli avesse permesso di fargli un pompino.

Apparentemente Hudson è “amico” di Lindsay Lohan, Mariah Carey e Britney Spears. I tre sono alcuni dei casi piu` palesi di MKULTRA a Hollywood. È forse una specie di gestore? È per questo che i suoi occhi sono scuri nella foto? Qualunque sia il caso, il resto dell’account IG di Britney è pieno di riferimenti alla programmazione monarch.

INTENSO SIMBOLISMO MKULTRA
C’è così tanto simbolismo MK sull’account di Britney che non posso mostrarlo tutto. Ma è così ovvio. Ad esempio, questa è una foto pubblicata ad Halloween 2019. È anche uno dei suoi ultimi “selfie”. Tutte le sue foto recenti sono state fatte da qualcun altro.

Britney è vestita come Alice da Alice nel paese delle meraviglie.

Se sei un lettore di questo sito, sai che Alice nel Paese delle Meraviglie è un punto fermo nella programmazione Monarch. I gestori monarchincoraggiano gli schiavi MK a “seguire il bianconiglio attraverso lo specchio” verso la dissociazione. “Wonderland” è il mondo interno degli schiavi dissociati in cui “tutto può succedere” … perché è completamente controllato dall’handler. Quindi, nel suo contesto di essere una schiava del settore, essere vestita come Alice è estremamente simbolico. Potrebbe essere un messaggio ad altre persone “che sanno”.

Un altro elemento di spicco di questa immagine è il dipinto dietro Britney. Continua a comparire sull’account IG di Britney.

Britney si trova di fronte allo stesso dipinto nel 2016. Inoltre, sembra esserci un livido sulla sua coscia. Molte immagini contengono strani lividi.

Questo dipinto simboleggia qualcosa? Certo

Questo dipinto del 2005 è chiamato Luminaris dal pittore polacco Tomasz Rut. Altre copie furono vendute ad altre persone d’élite.

Nel 2016, la rivista Billboard ha pubblicato un articolo su quel dipinto intitolato  What Is That Angel Painting in Britney Spears’ Selfies? We Tracked Down the Artist? Nell’articolo, il pittore spiega brevemente il significato del dipinto:

“È questo musicista ispirato dall’angelo. Puoi interpretarlo in molti modi diversi. “

La sua ultima frase è un segnale che c’è un significato più profondo in questo dipinto. Ecco un’interpretazione: l’angelo è Lucifero, noto anche come “Angelo caduto”. In latino, Lucifero significa “portatore di luce”. Il dipinto si intitola Luminaris. La parola “luminare” è definita come segue:

un corpo celeste, come il sole o la luna.

un corpo, un oggetto, ecc., Che dà luce.

una persona che ha raggiunto la fama nel proprio campo o che è fonte d’ispirazione per gli altri

In breve, questo dipinto può essere facilmente interpretato come Lucifero – l ‘”Angelo caduto” e il “portatore di luce” – che porta la luce a un musicista. Se uno guarda da vicino il dipinto, c’è un elemento di coercizione in esso mentre l’angelo tiene letteralmente la testa del musicista che sembra essere inerte e completamente sottomesso. È un modo perfetto per rappresentare Britney Spears controllata dall’élite occulta – che percepisce Lucifero come il vero salvatore dell’umanità.
Lo stesso giorno in cui Britney (o la persona che gestisce il suo account IG) ha pubblicato quella foto di Alice nel Paese delle Meraviglie, ha anche pubblicato questa strana foto.


 Una donna sollevata in aria da delle corde trasportate da colombe.

La citazione “La ferita è il luogo in cui la Luce entra in te” è attribuita al poeta persiano del 13 ° secolo Rumi. La citazione completa e`:

“Ho detto: dolore e tristezza.
Ha detto: Resta con esso. La ferita è il luogo in cui la Luce entra in te. “

Mentre la citazione originale è molto probabilmente su come le esperienze di vita dolorose possano portare alla crescita personale, può facilmente diventare più oscura nel contesto malato dell’MKULTRA. In effetti, è esattamente il tipo di cosa malata e contorta che un gestore MK direbbe a uno schiavo durante un trauma e un abuso per forzare la dissociazione. Questa interpretazione ha ancora più senso se si considera il dipinto a cui è accoppiata. In effetti, la donna è portata alla dissociazione (che è descritta come una sensazione di fluttuazione e assenza di gravità) usando le corde, come un burattino. Non dimentichiamo che questo è stato pubblicato lo stesso giorno della sua foto di Alice nel Paese delle Meraviglie.

A proposito di Alice nel paese delle meraviglie, questo è stato pubblicato sull’account di Britney il 20 marzo.

Alice nel paese delle meraviglie … di nuovo. La didascalia dice “Se fossi un coniglio … dove metterei i guanti ????” è piuttosto criptico. Il commento sotto parla della strana relazione di Tom Hank con i guanti.

L’account di Britney è anche pieno di tonnellate di immagini di farfalle e felini, che simboleggiano la programmazione Monarch, in particolare la programmazione Beta Kitten.

Farfalle combinate con il segno di un occhio. Simbolismo della programmazione monarch al 100%
Ci sono cosi` tante farfalle nel suo account
Programmazione beta kitten

Programmazione beta kitten

CONCLUDENDO
Sebbene Britney Spears non abbia rilasciato nuova musica da anni, il suo account Instagram rimane molto attivo. E, anche se c’erano molti selfie, le foto recenti preoccupano i fan: sono scattate da qualcun altro, spesso presentano Britney di fronte a uno sfondo con colori pieni (come per nascondere dove si trova effettivamente) e sembra malconcia. Per rendere tutto più piccante, c’è anche un sacco di simbolismo MK e post enigmatici su magia, occultismo, terzo occhio e così via. Molti fan sono convinti che Britney non abbia pubblicato nulla di tutto ciò e che l’account possa effettivamente essere utilizzato per traffici sessuali.

Anche se tonnellate di commenti vengono eliminati ogni giorno, ne continuano a spuntare di nuovi e quasi tutti si chiedono cosa le sta succedendo. Bene, la risposta è semplice: è intrappolata nel lato oscuro dell’industria dell’intrattenimento, dove persone malate e vili controllano le celebrità MK attraverso droghe e abusi. Il movimento #freebritney ha attirato l’attenzionee alcune persone si stanno avvicinando all’oscura verità su Britney.

Tuttavia, molti ancora non hanno assolutamente idea di quanto siano malate e depravate queste persone.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

€2,00


 

Foto simboliche del mese (Aprile 2019)

In questa edizione di SPOTM: Taissa Farmiga, Britney Spears, Madonna, le magliette più ridicole che tu abbia mai visto e un sacco di foto che ti faranno riflettere su cosa c’è di sbagliato in queste “celebrita`”

La star di American Horror Story Taissa Farmiga è stata recentemente protagonista di un servizio fotografico per la rivista Rogue. E, sì, è tutta una questione di controllo mentale Monarch. In questa foto, Taissa giace su un letto circondata da braccia di manichini – un classico simbolo del controllo mentale che rappresenta gli handler MK. Taissa tiene un vecchio telefono fisso mentre un manichino ne tiene un altro. Questo tipo di simbolismo viene spesso utilizzato nelle immagini MK per rappresentare uno schiavo che viene “innescato” da un handler (guarda il video di Lady Gaga, Telephone).

Qui, gli handler tengono in mano i capelli di Taissa. È in una posizione di vulnerabilità in quanto i suoi gestori potrebbero facilmente strapparle i capelli e causarle dolore.

Taissa e` seduta con uno sguardo assente accanto a un manichino.

…costantemente sotto programmazione

Come al solito, il simbolo di un occhio che tutto vede è spuntato dappertutto questo mese. Questa è una foto di Kendall Jenner la quale ha annunciato di essere diventata il volto di Tiffany Co. Sembra che dovremo aggiungere “racchetta da ping pong” alla lista di cose stupide usate da questi burattini dell’industria per nascondere un occhio. E in futuro cosa utilizzeranno? Un violoncello?

Questa è l’immagine promozionale per una nuova serie Netflix chiamata The Perfection. Sì, è un violoncello che nasconde un occhio. Quanta creativita`! Come visto in diversi articoli in passato, Netflix si dedica alla creazione di contenuti che siano al 100% in linea con l’agenda delle élite. Anche se The Perfection non è ancora uscito, il trailer mostra alcune scene terrificanti che alludono al controllo mentale, elettroshock incluso.

Questa è la copertina del nuovo singolo di Madonna, Medellin. La “Grande Sacerdotessa dell’Industria” ha un occhio nascosto e tiene un guanto rosso simbolico mentre abbraccia Maluma in maniera dominante. Per il suo nuovo album, Madonna ha creato un nuovo personaggio chiamato Madame X, che è interamente basato sul controllo mentale. Aspettatevi presto un articolo a riguardo.

L’attrice Taryn Manning (8 Mile, Orange is the new Black) ha pubblicato un nuovo singolo musicale dal titolo The Light. Questa è la foto promozionale del singolo. Apparentemente, ha bisogno di nascondere un occhio perche` il suo singolo veda “la luce” del giorno.

Questa è la copertina del nuovo album dell’artista lituana Jazzu. Pensavi che la Lituania fosse al sicuro da questa merda, vero?

Questo è uno screenshot dal video musicale Twit della cantante K-Pop Hwasa. Non richiede un’analisi approfondita. Praticamente canta “twit twit twit” mentre nasconde costantemente un occhio. Una riflessione perfetta dell’industria musicale oggi.

Hawasa era anche su Dazed Magazine

Ha promosso anche un linea di makeup

Questa è una foto della linea di abbigliamento Cuck and Bull Shop. Questo ragazzetto nasconde un occhio mentre fa uno sguardo da soy-boy da manuale. Come se non bastasse, va in giro con una maglietta che dice “Sissy Husband”. Wow.

Wow. Dopo aver posato per questa foto il tipo avra` voglia di buttarsi da un ponte

Questo marchio crea anche magliette strane e imbarazzanti, per le donne? Sì. E hanno scelto una ragazza che sembra davvero giovane per indossare questa maglietta molto esplicita.

Draw My Story è una serie popolare su YouTube in cui le star raccontano una storia carina mentre immagini altrettanto carine sono disegnate sullo sfondo. In breve, è fatto su misura per attirare i giovani. Per l’occasione, Billie Eilish portava al collo una serie di croci rovesciate, il principale simbolo del satanismo. È così che la religione dell’élite occulta viene normalizzata tra le nuove generazioni.

Poco dopo che #FreeBritney e` diventato virale (leggi il mio articolo qui), Britney “si e` presa una pausa dal trattamento” per passare un po ‘di tempo con il suo fidanzato. Ha poi pubblicato un video piuttosto poco convincente su Instagram per dire che sta bene. Alcune persone hanno detto: “Vedete, non e` stata trattenuta contro la sua volontà, si trattava solo di una folle teoria del complotto”. Le foto che sono state scattate mentre stava lasciando la struttura di salute mentale raccontano un’altra storia. Stordita, confusa sotto Mkultra.

Questa e` l’immagine di una persona sotto pesanti medicazioni e che non ha il controllo della sua mente

Portando le cose a un livello superiore di stranezza, Sam Lutfi, l’ex handler di Britney (presente durante il suo crollo del 2008) ha pubblicato questo tweet sul “rilascio” di Britney e #FreeBritney. Wow.

Nel mio articolo sugli attentati dello Sri Lanka, ho spiegato il tempismo occulto e il significato di questo evento orribile. E il modo in cui i mezzi di comunicazione di massa hanno trattato questo attacco è una prova ulteriore dell’ingerenza dell’élite. È piuttosto ovvio che sia stato approvato un promemoria per assicurarsi che le vittime siano descritte come “adoratori della Pasqua” anziché “cristiani”. Questa strana espressione forzata è chiaramente il risultato di una sessione di brainstorming per manipolare questa storia.

Apparentemente, ABC News ha avuto lo stesso memo. La parola “cristiano” viene censurata dai mass media?

Fonte

#FreeBritney: Britney Spears e` trattenuta contro la sua volonta` allo scopo di essere riprogrammata tramite MKULTRA?

Una “fonte credibile” afferma che Britney Spears viene trattenuta contro la sua volontà in una struttura di salute mentale da gennaio. L’attività criptica nei social media della madre di Britney sembra confermare questa affermazione. Britney è sottoposta alla riprogrammazione MKULTRA?

Dal 2011, Neovitruvian documenta la vita e la carriera di Britney Spears in grande dettaglio per una semplice ragione: lei è uno degli esempi più ovvi di controllo mentale nel settore dell’intrattenimento al giorno d’oggi. Le bizzarrie degli eventi degli ultimi mesi tendono a confermare questo fatto.

Spronata dalle rivelazioni di una fonte anonima vicina a Britney e dalle attività dei social media della madre di Britney, la campagna #FreeBritney sta guadagnando terreno. La teoria: la cantante è trattenuta contro la sua volontà in una struttura di “salute mentale” dall’inizio di gennaio.

Viene trattenuta contro la sua volontà per essere riprogrammata grazie all’MKULTRA? Prima di esplorare questa domanda, ecco un rapido sguardo agli eventi che hanno definito la vita di Britney.

SCHIAvA MK

Non diversamente da altri schiavi del settore, Britney ha iniziato sin da bambina. All’età di 11 anni, è stata scelta per il The Mickey Mouse Club, un popolare programma televisivo su Disney Channel.

Pochi anni dopo, ha intrapreso una carriera da solista di grande successo, rendendola una delle più grandi star del mondo. Tuttavia, non diversamente da altri schiavi del settore, delle “crepe” hanno cominciato ad apparire nella sua programmazione intorno ai 30 anni.

Il suo famoso esaurimento nervoso del 2007 – dove si è rasata la testa e ha attaccato le auto con un ombrello – mostrava tutti i sintomi di uno schiavo MK che tentava di liberarsi dalla programmazione.

Britney si rade la testa durante il suo esaurimento del 2007.

Pochi mesi dopo, la Spears e` stata internata nel reparto psichiatrico del Centro medico UCLA di Ronald Reagan (Kanye West fu inviato a questa stessa struttura contro la sua volontà dopo il suo esaurimento nel 2016).

Da allora, la Spears è stata costretta a vivere sotto la tutela di suo padre Jamie Spears a cui è stato dato il controllo completo della sua carriera, delle sue finanze e della vita personale.
Nel 2012, Britney ha tentato di porre fine a tutto questo cercando di riprendersi il controllo della sua vita, tuttavia la sua richiesta e` stata respinta dal tribunale a causa di “problemi psicologici”. Strano fatto: i “problemi psicologici” non sono mai stati rivelati. Ancor piu` strano, gli avvocati del padre hanno chiesto al giudice di sigillare i registri della corte che descrivono la sua condizione attuale. Secondo questo articolo di TMZ del 2012:

I documenti sono stati archiviati martedì, chiedendo urgentemente al giudice di sigillare alcuni documenti. Nei giornali, gli avvocati hanno definito i registri”altamente sensibili”, aggiungendo che ci sarebbero stati “danni irreparabili e pericolo immediato” per Britney se i documenti non fossero stati sigillati.

Molteplici fonti con conoscenze di prima mano hanno detto a TMZ … i documenti sono documenti medici che delineano le condizioni e i trattamenti a cui era sottoposta Britney.

Ci è stato detto che la cantante ha un disturbo che influenza la sua personalità e può influenzare il suo stato mentale. Ci è stato detto che si sta comportando “estremamente bene” ma ha bisogno della rete di sicurezza che la supporti.

“Danno irreparabile e pericolo immediato”? La misteriosa “condizione” e i “trattamenti” di Britney sono in realtà programmazione MKULTRA? Le rivelazioni recenti puntano in quella direzione.

LA FONTE ANONIMA

All’inizio di aprile, fonti dei media hanno annunciato che Britney Spears e` entrata “volontariamente” in una struttura di salute mentale per “essere aiutata nel far fronte ai gravi problemi di salute del padre”.

Un post sull’account di Britney dal 3 aprile con la didascalia “We all need to take time for a little “me time.” :)”. Molti credono che non sia stata lei a postarlo.

Tuttavia, alcuni sostengono che si tratti di una bugia. Il 16 aprile, il podcast Britney’s Gram ha pubblicato un “episodio di emergenza” dopo aver ricevuto “un suggerimento anonimo da una fonte credibile” sostenendo che Britney sarebbe stata trattenuta contro la sua volontà in una struttura mentale dal 14 gennaio (puoi ascoltarla qui). Dopo aver spiegato che è un “paralegale che lavorava alla tutela di Britney”, la fonte ha detto:

“Quello che sta succedendo è perturbante a dir poco.”

L’uomo senza nome ha continuato spiegando che Jamie Spears aveva scoperto che Britney aveva smesso di prendere le sue medicine. E, quando si è rifiutata di prendere qualsiasi altro tipo di farmaco, Jamie Spears ha interrotto il tour di Britney, dicendole di “dare la colpa alla sua (del padre) malattia”.

Secondo la fonte, questa serie di eventi spiega il bizzarro post sull’account Instagram di Britney il 4 gennaio.

Nell’IG di Britney viene pubblicata la notizia della cancellazione del tour a causa della salute del padre. Probabilmente non e` stata la cantante a pubblicare il post.

La fonte anonima conferma che Britney è stata inviata in una struttura per la salute mentale a metà gennaio e che non c’è “fine in vista” per la sua permanenza nella struttura. Ha chiuso la chiamata dicendo che Britney “non voleva andare” e che “non è stata una decisione che ha preso”.

Mentre questo suggerimento anonimo era sufficiente a stuzzicare i fan di Britney, l’attività sui social media della madre di Britney ha portato le cose ad un altro livello.

LA MADRE DI BRITNEY

Il 16 aprile, la madre di Britney, Lynne Spears, ha postato una foto su Instagram con la didascalia This is “Faith!”. Il post è stato interpretato da molti come una sottile risposta alla situazione di Britney.

Una foto pubblicata su IG dalla madre di Britney Spear.

Ancora più rivelatore, a Lynn “sono piaciuti” diversi commenti dei fan che affermano che Britney è stata trattenuta contro la sua volontà. Ecco alcuni commenti a cui Lynne Spears ha messo mi piace:

L’attività sui social media di Lynne ha fatto sì che #FreeBritney si diffondesse sui social media. L’hashtag ha persino raggiunto i media mainstream.

La Rapper Eve mostra la sua maglietta #FreeBritney nello show di CBS The Talk.

Le persone finalmente cominciano a percepire la verita` su Britney? Spero sia così. Ecco i migliori commenti trovati sotto il podcast di Gram su Britney.

Fonte

Mushroomland: La misteriosa storia dietro un inquietante canale YouTube

KrainaGrzybowTV (traduzione inglese: Mushroomland) è un bizzarro canale YouTube che è diventato virale nella sua nativa Polonia e in tutto il mondo. Questa è la storia inquietante dietro questo canale.

Avvertenza: questo articolo tratta argomenti estremi.

Ricordo, quando per la prima volta mi sono imbattuto in un episodio di KrainaGrzybowTV. Dopo circa 45 secondi, ho esclamato “No, Ora Basta”, chiuso il mio browser e quasi lanciato il mio computer fuori dalla finestra. Pochi mesi dopo, un utente mi ha inviato un riassunto della serie e del suo inquietante simbolismo. Così mi sono seduto e ho guardato l’intera cosa. L’esperienza mi ha fatto sentire nauseato e completamente sconcertato.

Ogni episodio di Mushroomland ha lo stile di un programma televisivo per bambini degli anni ’80 dell’Europa dell’Est. L’ospite dello spettacolo è Agatha, una ragazza che ha appesi, sugli occhi, due finti occhi di carta. Ogni episodio inizia con una tematica “educativa” (ad esempio “How to Apple”), che poi si trasforma in un calvario bizzarro, confuso e terrificante. Durante gli episodi, apprendiamo che Agatha è stata effettivamente rapita da strani uomini e inviata in un luogo misterioso chiamato Mushroomland.

Gli episodi di Rainbowland vennero pubblicati su YouTube tra il 2013 e il 2017, con ogni episodio che descrive un particolare compito o azione che Agatha vuole insegnarci. Il canale è diventato rapidamente virale e ha raccolto oltre 3 milioni di visualizzazioni, un seguito che puo` definirsi un culto, il rovescio della medaglia? Ci sono state molte polemiche.

“Durante la seconda metà del 2014 Krzysztof Osiejuk, un pubblicista di destra, ha affermato in una serie di articoli che KrainaGrzybowTV è la “più profonda incarnazione del puro satanismo” che abbia mai incontrato.

Nel dicembre 2014, dopo una tragedia a Rakowice (Polonia), dove una giovane poetessa e il suo ragazzo hanno assassinato i genitori di quest’ultimo, Osiejuk ha sottolineato che la ragazza (come l’analisi del suo profilo di Facebook ha mostrato) era una fan di KGTV, il che lo ha portato a credere che le sue azioni potrebbero essere state influenzate dal canale YouTube.
– Know Your Meme, KrainaGrzybowTV

Varie teorie hanno tentato di decifrare il significato di questi bizzarri video. In alcuni episodi, la gente ha visto riferimenti a una guerra atomica.

L’ascesa della “teoria atomica” coincise con la rivoluzione ucraina e con molte altre questioni politiche dell’Europa orientale (come il divieto di Putin sulle mele polacche), che divenne carburante per gli appassionati di cospirazioni, tanto che cominciarono ad interpretare i vvideo di KGTV come un avvertimento deliberatamente codificato di una posssibile futura guerra atomica. Questa teoria è stata ispirata anche dalle risposte (spesso criptiche e prive di senso) di KGTV ad alcuni dei commenti sulla loro fanpage, che a volte contenevano coordinate geografiche e frequenze radio. Alcuni utenti sono si sono spinti fino a tendere inganni (per farli uscire allo scoperto) a KGTV, così come a persone sospettate di essere gli autori (per esempio Marcus Molibdenus, vedi Riddles.pl sotto), al fine di ottenere i loro indirizzi IP e individuare la loro posizione. I risultati sono stati tuttavia inconcludenti, poiché vari tentativi hanno prodotto esiti diversi indicando la posizione di diverse città ucraine, polacche e italiane.
– Ibid.

Altre teorie affermano che Rainbowland riguarda Agatha e il suo consumo di droghe allucinogene (cioè funghi) o possessione da parte di un demone. Altri credono che l’intera cosa non abbia alcun significato, che è pura assurdità e che è solo una campagna di marketing virale per vendere prodotti (la colonna sonora e la merce correlata).

Sebbene tutte queste teorie siano probabilmente parzialmente vere, nei video di Rainbowland c’è molto di più. Ogni episodio è pieno di immagini apparentemente casuali che hanno davvero un senso quando si comprende il loro concetto di fondo: il controllo mentale basato sul trauma.

Conosciuto anche come programmazione Monarch, lo scopo del controllo mentale basato sul trauma è quello di esporre le vittime a un trauma così intenso (attraverso abusi, droghe, torture, ecc.) Che le induce a dissociarsi dalla realtà. Mentre si trovano in questo stato vulnerabile, gli handler programmano nuovi alter ego nella mente delle loro vittime che possono essere attivati ​​a piacimento (per ulteriori informazioni sulla programmazione Monarch, leggi l’articolo completo qui). Questo è esattamente ciò che accade ad Agatha in Rainbowland.

EPISODIO 1: HOW TO APPLE

Nel primo episodio, ci viene presentato lo show televisivo “Smile Guide”, ospitato da Agatha.

Agatha saluta in modo strano i suoi spettatori agitando la mano. Notiamo immediatamente gli occhi di carta che coprono i suoi occhi reali.

Il fatto che Agatha abbia gli occhi coperti da occhi falsi è il primo di molti simboli che alludono direttamente alla programmazione MK. In effetti, come visto nei precedenti articoli su questo sito, questo simbolo rappresenta il fatto che gli schiavi controllati mentalmente non hanno contatto con la realta`. Sono i loro gestori che dettano ciò che gli schiavi percepiscono come “realtà”.

Ci viene poi presentata Maggie – uno scoiattolo (un cartone animato) che funge da co-conduttore. Anche se lo scoiattolo sembra essere “amichevole”, tuttavia una rapida inquadratura rivela la sua vera natura.

La parola TEUFEL appare sotto Maggie. Teufel è una parola tedesca che significa: “diavolo, satana, cioè una creatura dell’inferno, un demone”.

La demonologia è una parte complessa della programmazione Monarch. Gli handler spesso assegnano “demoni” ai loro schiavi per favorire il loro trauma e rafforzare la programmazione. Negli episodi successivi, vediamo effettivamente come Maggie sia un fattore del trauma.

“La demonologia è la chiave di ciò che i programmatori realizzano. Mentre ci possono essere delle eccezioni alla regola, all’interno degli Illuminati, la demonologia non viene presa alla leggera, ma è considerata la vera scienza delle Scienze del controllo della mente. La maggior parte di ciò che fanno i programmatori è in realtà basata sulla spiritualità e si collega alla loro comprensione della demonologia. Padre (“Papa’”, il programmatore), figlio (bambino) e spirito profano (demoni) lavorano insieme “.
– Fritz Springmeier, la formula degli Illuminati per creare uno schiavo del controllo mentale

Nel primo episodio, Agatha mostra ai bambini “How to Apple”. Il nome di ciascun episodio è formulato in una materia strana in quanto spesso viene omessa una parola chiave. Ciò riflette l’ambiente confuso e privo di senso in cui gli schiavi MK sono costretti a vivere.

Agata fa un buco dentro una mela usando un coltello.

Nel frattempo, varie immagini simboliche lampeggiano sullo schermo, inclusa questa

Un diagramma di genitali femminili.

Mentre vediamo Agatha che va avanti e indietro febbrilmente dentro la mela con un coltello, capiamo che sta effettivamente “rimettendo in scena” il suo stesso abuso sessuale.

Questo primo episodio presenta anche la madre di Agatha. Durante gli episodi, sua madre racconta la sua storia restando anonima. Tutto ciò che dice punta direttamente al controllo mentale.

Nel primo episodio, la madre afferma che un uomo è venuto a casa sua a mezzanotte per portare sua figlia a Mushroomland, aggiungendo che “è facile trovare Mushroomland, ma è il ritorno che potrebbe rivelarsi un po ‘più difficile”.

EPISODIO 2: HOW TO MAKE FROM PAPER

L’episodio inizia con Agatha mentre cerca di dire “papieru” (polacco per carta) in maniera confusa

Agatha si e` impallata

Quindi questa presenza demoniaca ti fa balzare sulla sedia

Il fatto che si e` inceppata potrebbe essere il risultato del trauma che ha sofferto nel primo episodio. In tutta la serie, vediamo una Agata rossa, dall’aspetto malvagio, in momenti casuali. Gli schiavi MK sono spesso programmati usando schemi dualistici buono / cattivo.

Più tardi, Agatha perde la pazienza e dice a Maggie lo scoiattolo di “smetterla e che era un ritardato”. Questa non e` stata la migliore delle idee.

Improvvisamente Maggie si trasforma in una roba tridimensionale inquietante e minacciosa.

Il lato “demoniaco” di Maggie emerge e non esita a punire Agatha. Maggie quindi “rende le cose migliori” nel modo più inquietante possibile.

Maggie dice ad Agatha “Ma io ti amo comunque” e la bacia. Questo dopo che è stata abusata.

Il resto dell’episodio è un calvario bizzarro e confuso che sembra paragonare la madre di Agatha a una mucca. La sta programmando per odiare sua madre?

EPISODIO 4: HOW TO HAIR

Il 4 ° episodio (non c’è il terzo episodio) si concentra sui capelli … nel modo più inquietante possibile. Se hai letto articoli precedenti su questo sito, sai che gli schiavi MK spesso sviluppano un’ossessione bizzarra e malsana per i loro capelli. Non è raro che, durante i loro esaurimenti nervosi, si rasino i capelli a zero. Il caso più eclatante è il crollo di Britney Spears nel 2007.

Nel 2007, Britney Spears – una delle vittime più ovvie della programmazione MK – si è rasata i capelli durante il suo famoso burnout. Ha poi attaccato un SUV con un ombrello.

L’episodio “How to Hair” sembra descrivere in dettaglio il processo psicopatico che fa sì che gli schiavi MK siano ossessionati dai loro capelli e sviluppino il bisogno di liberarsene.

All’inizio dell’episodio, Maggie è travestito di bianco e cammina sul cuoio capelluto di Agatha. Nasconde una scatola misteriosa accanto a dei capelli.

Accadono poi ogni genere di situazioni pazzesche

Per prima cosa vediamo un filmato di una ragazza che si spazzola i capelli.

Quindi, la parola “Sofferenza” appare sullo schermo. 

Nel frattempo, Agatha ospita ancora uno spettacolo per bambini. In un segmento dedicato alla lettura della posta dei visitatori, Agatha riceve varie lettere assurde e inquietanti.

Maggie (alias il demone) ha inviato una lettera dicendo che stara` per sempre nei capelli di Agatha. Stai iniziando a capire perché gli schiavi MK sono ossessionati dai loro capelli?

L’handler di Agatha quindi fa la sua prima apparizione: Jeans Man

Jeans Man urla ad Agatha e la costringe a mangiare una ciotola di … capelli. Questa è un’altra tortura che induce il trauma in Agatha.

Quindi, in una scena ipnotica, la programmazione ha luogo.

Agatha e` scomparsa e i suoi occhi sono diventati bianchi

Nel frattempo, la scritta “dimentica i capelli” lampeggia sullo schermo.

Questo episodio sembra fornire una visione “interna” su come gli schiavi MK siano programmati, attraverso il lavaggio del cervello e il trauma fisico e psicologico, ad odiare i propri capelli. Come Britney Spears durante il suo meltdown.

Più tardi nell’episodio, la madre di Agatha dice che né la polizia, né il preside, né il prete l’avrebbero aiutata a trovare sua figlia. Riceve anche chiamate bizzarre da sua figlia.

“E lei mi parla:” Mamma non preoccuparti per me. Sto bene in Mushroomland. “Ma non e` Agatha. Riconoscerei mia figlia “

EPISODE 5: HOW TO PROPERLY TELEPHONE
Questo episodio inizia con Agatha svenuta. Una cosa spettrale e senza capelli emerge dal suo corpo

Lo stato dissociativo di uno schiavo MK. Agatha viene stuzzicata con un bastone.

Agatha poi si sveglia e insegna ai bambini “come telefonare correttamente”. Tuttavia, quando il telefono squilla, le cose si fanno molto MK ULTRA……

Quando squilla il telefono, Agatha inizia ad avere le convulsioni come se fosse sottoposta ad elettroshock (una tecnica classica che induce il trauma nella programmazione MK).

Durante questo episodio, vari pezzi del puzzle lampeggiano sullo schermo. Una volta messo insieme, il puzzle rivela una bizzarra immagine di un luogo sconosciuto. Di cosa si tratta?

Dopo l’elettroshock, Agatha cade sotto il tavolo e una nuova Agatha, che ha una personalità radicalmente diversa, siede al suo posto.

La nuova Agatha indossa un rossetto rosso e sembra voler flirtare. Qui, manda baci agli spettatori.

Questo sembra essere un riferimento alla programmazione Beta Kitten.

Maggie, poi, lo scoiattolo demone porta Agatha dal medico che dice questo:

Un medico dice ad Agatha: “Sei quasi reflorata”.

Deflorare significa “privare una donna della sua verginità”. Pertanto, la scena allude ad Agatha che viene deflorata dal suo handler. Per questa ragione, Agatha risponde:

Poi le cose peggiorano ancora. Maggie dice ad Agatha:

“Forza veloce, devo tagliarti un dito”.

Un dito tagliato senza motivo. Ancora piu` trauma

Il resto dell’episodio è un miscuglio caotico e confuso di suoni e immagini, in cui Agatha viene spesso vista urlare di dolore e camminare in un mondo virtuale generato dal computer – un riferimento alla dissociazione.

L’episodio termina con l’inquadratura di un inquietante luogo oscuro. È qui che si svolge effettivamente la programmazione MK?

EPISODIO 6: HOW YOUR CHILD

Nell’episodio finale, Agatha dice che ha un figlio, ma tiene in mano una bambola. Agatha era davvero incinta per l’abuso? Agatha crede che la bambola sia un vero figlio?

Agatha dice alla bambola di comportarsi bene e le chiede se “vuole essere come la piccola Justine”.

Da quello che si puo` capire dai precedenti episodi, Justine è una schiava che non si è “comportata bene” ed è morta. Un progetto di programmazione andato storto?

Nella classica confusione / inversione MK, i ruoli cambiano.

Poi lo scoiattolo demone schiaffeggia Agatha in faccia

Lui non è suo amico.

Dopo una scena ipnotica, influenzata dai telefilm giapponesi degli anni ’80, Maggie annuncia ad Agatha di aver trovato una “vera Mushroomlight” e di poter ora aprire gli occhi. Sarà finalmente libera?

Quando Agatha tenta di aprire i suoi occhi reali, le cose diventano orribili. I suoi occhi sono tutti bianchi come se non avesse più un’anima. Il controllo mentale ha distrutto il suo ego principale, lei è solo un guscio di se stessa.

Vediamo poi Agatha (con gli occhi di carta di nuovo al loro posto) e Maggie seduti fuori mentre scherzano.

Agatha ride per una battuta (che si riferiva al primo episodio) per troppo tempo. La risata si trasforma progressivamente in pianto

Alla fine, vediamo Agatha seduta da sola in quella che sembra una cella di internamento.

Questa scena finale dice tutto. Tutto quello che è successo negli episodi precedenti stava accadendo nella sua testa … mentre lei era nella cella. Perché lei è una schiava MK.

“ENDING OF THE SHOW 21/09/1994”

Questo episodio aggiuntivo mostra Agata che legge una lettera inquietante che ha scritto a sua madre.

“Mi hai messo dei rami nello stomaco, così che non potessi mai sentire la fame
Mi hai chiuso le orecchie con la cera calda, cosi` non avrei sentito le bestemmie
I miei occhi, oh Madre, hai preso con un cucchiaio, quindi non potrei mai vedere atrocità “

La madre di Agatha dice che ha ricevuto questa lettera finale da Mushroomland. Un finale, che e` una crudele provocazione da parte di persone estremamente malvagie.

COSA DIAVOLO HO APPENA VISTO?

Il minimo che si possa dire è che il creatore di Mushroomland, Wiktor Stribog, ha una conoscenza intima del controllo mentale basato sul trauma. Altri video sul suo canale alludono allo stesso concetto. Il video PIWNICA / CELLAR è un racconto orribile di un bambino traumatizzato dal padre, combinato con dipinti estremamente simbolici che si riferiscono al controllo della mente, al satanismo e all’abuso di minori.

L’immagine del profilo YouTube di Stribog e` caratterizzata da un occhio che tutto vede.

Sembra che Mushroomland abbia generato altri canali YouTube polacchi con contenuti ugualmente bizzarri. Uno dei più sconvolgenti è Magiczny Świat Ani / Il mondo magico di Ania. Sebbene il canale sia ancora attivo, gli episodi che sono stati pubblicati raccontano la storia del misterioso rapimento di una giovane ragazza di nome Ania. Ogni episodio è pieno di simbolismo MK e allusioni all’Abuso rituale satanico – combinato con tutti i tipi di codici, cifrari e collegamenti nascosti a vari account di social media. Mentre il canale sembra presentare alcuni elementi ARG (Alternate Reality Game), alcuni credono che si riferisca effettivamente a rapimenti e omicidi nella vita reale.

Quasi tutto ciò che riguarda The Magic World of Ania punta direttamente agli abusi rituali satanici.

CONCLUDENDO

Mushroomland non può essere pienamente spiegato senza considerare il controllo mentale basato sul trauma e una delle sue componenti chiave: l’abuso rituale satanico. Potrebbero essere state aggiunte dozzine di altri screenshot per spiegare quanto profondamente questo canale YouTube sia coinvolto in questo argomento inquietante.

Mushroomland è parte di una nuova ondata di intrattenimento online che offusca il confine tra finzione e realtà. Mentre affronta il tema del controllo mentale, i suoni e le immagini ipnotici, distorti e nauseanti che si trovano in ogni episodio fanno sì che gli spettatori sperimentino personalmente alcuni dei suoi orrori. La cosa più spaventosa di Mushroomland è che quelli che celebrano i video come “arte” non hanno idea di cosa siano veramente.

Fonte