Archivi Blog

“Desmond is amazing” appare di fronte ad un quadro con la parola “Rohypnol” scritta su di esso

Il ” bambino drag queen” di 12 anni appare accanto ad un 53enne che uccise il suo spacciatore

È emerso un nuovo video che mostra “Desmond is Amazing” – il dodicenne “drag queen” – che appare davanti ad un quadro con la scritta “Rohypnol”.

Nel video, Desmond appare al fianco di Michael Alig, un ex promoter di club di 53 anni che ha scontato 17 anni di prigione per omicidio colposo per aver ucciso il suo spacciatore e aver poi fatto a pezzi il suo cadavere.

Il sito web di Alig presenta numerosi altri dipinti, tra cui uno di un “bambino demone che brilla”, diversi che mostrano pillole o pacchetti di Rohypnol e un altro intitolato “Lo sperma di Michael sul viso di Hitler”.

All’inizio di quest’anno abbiamo messo in evidenza come un venditore di pedopornografia  gia` condannato ha scritto un articolo in cui ha definito “hot”, il giovanissimo Desmond.

Come abbiamo riportato a giugno, reagendo alle preoccupazioni per la performance di Desmond in un night club gay di New York, dove i partecipanti gettavano soldi contro il bambino, sua madre ha difeso la decisione, dicendo a un programma televisivo australiano: “Non capisco dove stia la controversia.”

Desmond era stato precedentemente coinvolto nei “Drag Queen Storytime”, in cui le drag queen visitano le scuole e le biblioteche di tutta l’America per leggere ai bambini.

È anche apparso assieme ad una drag queen, facendo finta di sniffare chetamina, un tranquillante per cavalli che è diventato popolare come droga psichedelica.

Fonte

LGBT Agenda: Un bambino di 10 anni “drag kid” fotografato con un drag queen adulto nudo

Lunedì, un bambino canadese di 10 anni, Nemis Quinn Mélançon-Golden, è apparso in un preoccupante articolo della rivista Huck che mette in evidenza la vita di una cosiddetta “drag queen”.

Il giovane Nemis, il cui soprannome drag è “Queen Lactacia”, è stato fotografato da Jonathan Frederick Turton. In uno degli scatti Nemis, bardato con tanto di makeup e abito nero, posa per una foto con il vincitore della settima stagione di “RuPaul’s Drag Race”, Violet Chachki. Nella foto scioccante, Violet indossa solo un paio di tacchi e un piccolo pezzo di stoffa che copre i suoi genitali, come si vede nello screenshot qui sotto:

Turton, secondo il suo sito web, “è un produttore di contenuti multimediali con specializzazioni in fotografia, videografia e giornalismo”. Sostiene di aver prodotto servizi fotografici per i principali negozi e aziende come la BBC, Adidas, Dazed and Confused Magazine e The Discovery Channel.

In uno stridente pezzo per lo Huck Magazine – che ironizza su Ben Shapiro in quanto denuncia i genitori per l’iper sessualizzante dei loro “figli drag” – la madre di Nemis’, Jessica Melancon, sostiene che le persone drag hanno una componente sessuale e non si vergogna del fatto che il suo giovane figlio indossi indumenti sessualmente suggestivi se “lo fanno sentire bello”:

“Drag è un’arena per adulti ed è qui che le persone mettono in dubbio il nostro giudizio”, ammette Jessica. “Quindi dobbiamo censurare le cose. Sa che ci sono aspetti adulti del mondo drag che non gli è permesso applicare nei suoi spettacoli. ”

“Non cercheremmo mai di sessualizzare apertamente nostro figlio. Ma se indossa qualcosa che lo fa sentire bello, che diritto ho di impedirgli di indossare quel vestito? È un problema circolare. ”

Nel 2017, Nemis è apparso sul palco con la popolare drag queen Bianca Del Rio in uno show drag a cui sua madre lo ha portato. La clip dei due sul palco insieme, in cui la drag queen usa ripetutamente la parola “b ****” e rilascia una “f” -bomb, è diventata rapidamente virale.

“Quel video è stato pubblicato e tutti sono impazziti”, ricorda Jessica. “Ma sapevamo fin dall’inizio che non volevamo perdere il controllo, o perdere di vista il fatto che fosse divertente per Nemis.”

Secondo Jessica, il mondo drag è “come Nemis sceglie di esprimersi, è solo un bambino che gioca”.

“Succedono cosi` tante cose nel mondo in questo momento tuttavia risulta più sconvolgente e terrificante che il mio bambino indossi scarpe fantasiose e una gonna. Questo non dovrebbe interessare a nessuno”, ha aggiunto.

Nemis sembra anche essere un sostenitore LGBT. “Scegliere l’amore. essere orgogliosi. Distruggete il patriarcato e siate gentili gli uni con gli altri, sempre! #Pride # lovenothate # loveislove #nonbinary #thefutureisfluid”, recita un post sull’account Instagram del ragazzo, che si dice essere gestito da sua madre.

In dicembre, un undicenne di nome Desmond Napoles ha partecipato ad uno show musicale sessualmente allusivo in un bar gay di New York chiamato 3 Dollar Bill. Il ragazzo ha ricevuto banconote da un dollaro dai maschi adulti nel pubblico, come ci si potrebbe aspettare in uno strip club.

Come riportato da The Daily Wire, Desmond (AKA Desmond is Amazing) “era vestito da sosia di Gwen Stefani – truccato, con una parrucca bionda e un crop top inclusoro. ”

Fonte