Archivi Blog

Rilasciate e-mail di Fauci che suggeriscono il fatto che sapesse della fuoriuscita del virus dal laboratorio di Wuhan

I repubblicani del comitato di sorveglianza della Camera hanno rilasciato diverse e-mail le quali suggeriscono che il dottor Anthony Fauci potrebbe aver saputo della fuoriuscita dal laboratorio del Covid-19 e che potrebbe essere stato “manipolato geneticamente intenzionalmente”.

“Scriviamo per richiedere un’intervista trascritta del Dr. Anthony Fauci, Direttore dell’Istituto Nazionale di Allergia e Malattie Infettive (NIAID) degli Stati Uniti. Estratti di e-mail che rendiamo pubblici oggi (vedi Appendice 1 allegata) rivelano che il Dr. Fauci è stato avvertito di due cose: (1) che probabilmente il COVID-19 sia fuoriuscito dal Wuhan Institute Virology (WIV) e (2) la possibilità che il virus sia stato intenzionalmente manipolato geneticamente. È imperativo indagare se queste informazioni sono state trasmesse al resto del governo e se queste informazioni avrebbero cambiato la risposta degli Stati Uniti alla pandemia”, si legge nella lettera dei rappresentanti James Comer e Jim Jordan al segretario dell’HHS Xavier Becerra.

La lettera prosegue affermando che Fauci – nonostante abbia affermato il contrario in più occasioni – era in realtà a conoscenza della relazione monetaria tra NIAID, NIH, EcoHealth Alliance e il laboratorio di Wuhan – entro il 27 gennaio 2020. Fauci sapeva anche che EcoHealth e NIAID hanno lavorato insieme per elaborare una politica di sovvenzioni che “eludesse la moratoria del guadagno di funzione in quel momento”.

“Ciò ha permesso a EcoHealth di completare pericolosi esperimenti su nuovi coronavirus di pipistrello – e con poca supervisione – che altrimenti sarebbero stati bloccati dalla moratoria”, continua la lettera, aggiungendo che nel gennaio 2020 Fauci era anche consapevole del fatto che EcoHealth non aveva presentato un rapporto annuale sullo stato di avanzamento al NIAID, “presumibilmente per nascondere un esperimento di guadagno di funzione condotto su coronavirus di pipistrello infettivi e potenzialmente letali”.

La teleconferenza

La lettera fa riferimento a una teleconferenza del 1 febbraio 2020 tra Fauci, il capo del NIH Collins, e “almeno altri undici scienziati” che si sono riuniti per discutere di Covid-19.

“È stato durante questa teleconferenza che i dottori Fauci e Collins sono stati avvertiti per la prima volta che il COVID-19 potrebbe essere trapelato dal WIV e, inoltre, potrebbe essere stato intenzionalmente manipolato geneticamente. Ancora una volta, non è chiaro se il dottor Fauci o il dott. Collins ha mai passato questi avvertimenti insieme ad altri funzionari del governo o se li hanno semplicemente ignorati”.

Tre giorni dopo la chiamata, quattro partecipanti hanno scritto un documento intitolato “The Proximal Origin of SARS-CoV-2”, di cui a Fauci e Collins sono state inviate le bozze. Gli autori, che in precedenza avevano espresso preoccupazione per una fuoriuscita dal laboratorio e una manipolazione genetica, hanno improvvisamente abbandonato quella teoria per insistere sul fatto che il nuovo virus avesse un’origine naturale.

Nel frattempo, il 16 aprile 2020, Collins ha inviato un’e-mail a Fauci per esprimere sgomento per il fatto che l’articolo di Nature Medicine che avevano visto prima della pubblicazione (e che gli era stata data l’opportunità di modificare), non escludeva l’ipotesi della fuga dal laboratorio. Collins ha chiesto a Fauci se il NIH potesse fare di più per “reprimere” l’ipotesi della fuoriuscita di laboratorio. Il giorno successivo, Fauci ha citato il documento dal podio della Casa Bianca “probabilmente nel tentativo di soffocare ulteriormente l’ipotesi che il COVID-19 sia fuoriuscito dal WIV”.

Domande

La lettera della Camera GOP pone quindi una serie di domande.

Piuttosto che essere trasparenti con il Comitato, HHS e NIH continuano a nascondere, offuscare e proteggere la verità. Continuando a rifiutarsi di collaborare con la nostra richiesta, le vostre agenzie stanno scegliendo di nascondere le informazioni che aiuteranno a capire le origini della pandemia in corso, prevenire future pandemie, rispondere a future pandemie, informare l’attuale posizione di sicurezza nazionale degli Stati Uniti e ripristinare la fiducia nei nostri esperti di salute pubblica. È probabile che la continua ostruzione di HHS e NIH causi danni irreparabili alla credibilità di queste agenzie. Le e-mail rilasciate oggi sollevano domande significative, tra cui, a titolo esemplificativo:

  1. I dottori Fauci o Collins avvertirono la Casa Bianca del fatto che COVID-19 potenzialmente
    abbia avuto origine in un laboratorio e potrebbe essere manipolato geneticamente intenzionalmente?
  2. Se queste preoccupazioni non sono state condivise, perché è stata presa la decisione di tacere?
  3. Quali nuove prove, se ce ne sono, sono emerse su COVID-19 tra il 1 febbraio 2020 e il 4 febbraio 2020 per alterare la convinzione che abbia avuto origine in un laboratorio?
  4. I dottori Fauci o Collins hanno modificato l’articolo di Nature Medicine intitolato “The Proximal Origin of SARS-CoV-2”?
  5. Avere questa conoscenza prima avrebbe giovato allo sviluppo del vaccino o del trattamento?
  6. Al 1° febbraio 2020, i dott. Fauci o Collins erano a conoscenza degli avvertimenti del Dipartimento di Stato sulla sicurezza del WIV?
  7. Questo avviso avrebbe cambiato la risposta precoce alla pandemia di COVID-19?

Leggi l’intera lettera e le e-mail rilasciate di seguito:

Fonte

fauci-1ab_0

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Illuminati: Pizzagate

Le e-mail di Podesta rilasciate da Wikileaks contengono varie voci bizzarre, tra cui un invito a una cena di “Spirit Cooking” della famigerata occultista Marina Abramović. Queste feste includono sangue, sperma, latte materno … e Dio sa cos’altro.

Un’e-mail trapelata rivela che John Podesta è stato invitato a una cena di “Spirit Cooking” da Marina Abramović nel 2015. John David Podesta era il presidente della campagna presidenziale di Hillary Clinton 2016. In precedenza ha lavorato come capo di stato maggiore del presidente Bill Clinton e consigliere del presidente Barack Obama.

Hillary Clinton e John Podesta, 2011.

Ecco le email trapelate:

Potranno dire quello che vogliono i media di sistema, stranamente non hanno ancora spiegato cosa significhi: “Vorresti avere una pizza per un’ora?”

Marina Abramovic ha inviato un’e-mail a Tony Podesta (il fratello di John Podesta) che l’ha poi inoltrata a suo fratello.

Prima di andare avanti guardatevi questo video della Abramovich mentre prepara un rituale di Spirit Cooking

Sì, il processo prevede secchi di sangue congestionato di maiale. Marina dipinge sulle pareti istruzioni codificate nel classico linguaggio occultista.

 

Lo Spirit Cooking si riferisce ad “un sacramento nella religione Thelemica fondata da Aleister Crowley” e comporta un’esibizione occulta durante la quale sangue mestruale, latte materno, urina e sperma vengono utilizzati per creare un “dipinto”.

Fatto strano: in un’altra e-mail trapelata, Podesta contatto` il suo medico per un dito infetto. Strana coincidenza ..

Più avanti nel video, Marina inzuppa nel sangue una statua a forma di un bambino piccolo.

Perché ho la sensazione che dei bambini reali potrebbero essere usati durante queste cerimonie?

Perché un occultista come Marina Abramović dovrebbe essere in contatto diretto e amichevole con persone ai massimi livelli di potere? Perché fanno tutti parte dell’Elite Occulta.

MARINA ABRAMOVIC

Marina Abramović è considerata la “nonna dell’arte performativa”. Gran parte del suo lavoro si svolge tuttavia in ambienti privati dove conduce rituali di magia. È una figura importante e potente nella cultura pop ed è molto influente a Hollywood, nel mondo della moda e nel mondo della musica.

Marina ha “allenato” Lady Gaga con il “Metodo Abramovic”.

 

Marina si esibisce con Jay-z

Marina è un’icona della “cultura pop occulta”. Ecco le immagini simboliche che celebrano questo fatto.

Su questa copertina di Vogue Ucraina, Marina rappresenta la roccaforte dell’occultismo nel mondo della moda.

Nello stesso servizio fotografico, Marina tiene per le corna una testa di capra – un modo classico di rappresentare l’energia magica trasmessa dal Baphomet

Stesso servizio fotografico: Marina in piedi di fronte a una modella con le parti interne del corpo esposte mentre fa un segno occulto con le mani.

Questa foto compare nel The New Yorker insieme a un lungo articolo che elogia la sua carriera. Un serpente che nasconde un occhio: il modo perfetto di rappresentare un membro dell’élite occulta.

Marina nella cover di Elle con un occhio coperto

Marina fa finta di avere le corna di Baphomet

Pulendo lo specchio – 1995

Un altro fatto interessante: il nome Twitter di Marina è @ AbramovicM666

Come abbiamo potuto leggere sopra, un banale invito a cena trovato nel leak delle mail di Podesta era in realtà un chiaro collegamento a bizzarre cerimonie occulte che si verificano ai massimi livelli di potere. Certo e` scioccante ma sembra solo essere la punta di un iceberg molto disgustoso.

4Chan ha effettivamente scoperto una strana rete di persone potenti che, attraverso l’arte, gli eventi e i social media, in realtà celebrano una cultura che ruota attorno alla morte, alla tortura, al cannibalismo e … all’abuso di minori. La maggior parte di questo materiale inquietante non era nemmeno nascosto, era là fuori all’aperto, esposto sui muri delle aziende e pubblicato sui social media.

Inoltre, un’analisi delle e-mail di Podesta ha rivelato che la rete sembrava comunicare usando parole in codice per coprire i loro loschi affari (Pizza, Hot Dogs, Walnut Sauce).

L’epicentro di tutta questa faccenda è, che ci crediate o no, una pizzeria hipster chiamata Comet Ping Pong.

COMET PING PONG

Comet Ping Pong è una pizzeria “per famiglie” dove le persone possono mangiare, bere e giocare a ping-pong.

Il menu di Comet Ping Pong contiene un logo che è sorprendentemente simile ad un logo/codice utilizzato dai pedofili.

Il proprietario del Comet Ping Pong è James Alefantis che, per qualche ragione, è al numero 49 tra le prime 50 persone più potenti di Washington della rivista GQ (2016-2017).

Alefantis come descritto sul sito web GQ. Viene descritto come un “Radical Chic di D.C. “.

Il ragazzo di Alefantis è David Brock, il fondatore del gruppo di controllo sui media liberali Media Matters for America. È stato descritto dalla rivista Time come “uno degli agenti più influenti del Partito Democratico”. La coppia di potere è stata fortemente coinvolta nella campagna di Hillary Clinton.

Un invito a un evento di raccolta fondi della Clinton con “James Alefantis del Comet Ping Pong”, il presidente della campagna della Clinton John Podesta e altri.

Ecco un’e-mail inviata da Alefantis a John Podesta.

Una e-mail trapelata di John Podesta da parte di James Alefantis. Alefantis è quindi in diretta connessione con alcune delle persone più potenti del mondo.

In breve, Alefantis è legato a persone molto potenti. Ora diamo un’occhiata al suo account Instagram, che era accessibile pubblicamente fino a quando 4Chan ha iniziato ad investigare. L’account è pieno di immagini bizzarre e inquietanti, che coinvolgono spesso bambini piccoli. Ecco alcuni esempi (non riesco nemmeno a pubblicarli tutti)

Una bambina con le braccia legate a un tavolo con un uomo in piedi dietro di lei. Uno dei commenti dice “Piuttosto inquietante fratello.” 

Una bambina dentro un cestino … come se stesse per essere acquistata. Molte immagini alludono all’acquisto e al possesso di bambini.

Un’immagine di un altro bambino. Alefantis (alias jimmycomet) ha pubblicato #hotard, che è gergale per “essere una prostituta e una ritardata”. Sì, l’ha pubblicato accanto alla foto di un infante.

Un’altra strana foto che coinvolge un bambino e una collana di perle gialle posizionata in modo strano. Inoltre, nota l’hashtag #chickenlovers.

Ecco una definizione di “chickenlover” trovata con una ricerca web di base.

Un adulto omosessuale attratto da ragazzini minorenni

Una foto di una bambola tedesca in vendita. L’acquisto di bambini sembra essere un hobby importante

“Pillole e banconote” prima di un viaggio. Il commento “Ping Pong a Londra sembra allettante” è ovviamente un codice per qualcos’altro.

Un’immagine pubblicata dal barista del Comet Ping Pong. Allude fortemente al fatto che “pizza” significa qualcos’altro nel loro strano codice

Uno screenshot di una bambina ad un concorso di bellezza per bambini che vuole una pizza.

Un bambino che tiene in mano degli Euro…perche`??

Divertendosi con un cane morto. Non googlate “babybirding”

Ingrandimento dell’occhio di un maiale morto

Per qualche ragione, Alefantis ha pubblicato una foto di una stanza sotterranea. OGNI SINGOLO commento accanto a questa immagine è ESTREMAMENTE CREEPY, quasi come se sapessero che qualcosa di terribile stava per accadere lì.

Un’immagine bizzarra, rituale, in stile “Eyes Wide Shut” che coinvolge dei giovani.

Questo è il murale in evidenza al Comet Ping Pong dell’artista Arrington de Dionyso. Raffigura strane persone che reggono la testa di persone più piccole.

Questo è un altro dipinto di Dionyso. Il suo lavoro contiene spesso temi correlati a MKULTRA come la doppia personalità (due teste), lo sfruttamento dei bambini – spesso mescolato con il simbolismo occulto.

Un ospite abituale del Comet Ping Pong è l’attore Majestic Ape del gruppo Heavy Breathing.

Uno screenshot da un video di Majestic Ape che ospita una festa di compleanno al Comet Ping Pong

Uno screenshot di uno dei video musicali di Majestic Ape in cui scherza sulla … pedofilia.

Ecco un altro video di Ape che scherza sulla … pedofilia.

Un altro artista “radicale” che è vicino al Comet Ping Pong è Marina Abramovic.

Un’immagine di Marina Abramovic pubblicata da Alefantis con in mano un fascio di bastoni.

Lady Gaga e Marina al Watermill Centre. Prendono parte al finto cannibalismo.

Lady Gaga con “una amica” durante lo stesso evento. Perché ci sono dei bambini all’evento?

Il leak di mail di Podesta ha rivelato che John Podesta e suo fratello Tony sono stati personalmente invitati all’evento Spirit Cooking di Marina.

JOHN PODESTA

Uno screenshot di John Podesta seduto nel suo ufficio durante un’intervista. Appeso al muro è un dipinto che allude chiaramente al cannibalismo.

John David Podesta è stato il presidente della campagna presidenziale 2016 di Hillary Clinton. In precedenza ha lavorato come capo di stato maggiore del presidente Bill Clinton e consigliere del presidente Barack Obama. Wikileaks ha pubblicato migliaia di e-mail di Podesta e si è presto scoperto che una quantità eccessiva di messaggi riferiti a “pizza” e “hot dog”. Spesso, queste parole venivano usate in contesti bizzarri e in frasi che non avevano alcun senso.

Una delle molte e-mail dove la parola “pizza” allude chiaramente a qualcos’altro.

Alcuni osservatori ritengono che i fazzoletti siano usati come “oggetti di ricordo” nell’abuso MK. Questo è un dipinto di Kim Noble, una sopravvissuta al controllo mentale Monarch, che raffigura una vittima di abusi. C’è un pezzo di stoffa sotto il bambino. Il corpo sembra levitare, il che rappresenta la dissociazione dopo un trauma estremo.

Questa è una pubblicità del Comet Ping Pong che sembra usare lo stesso simbolismo di “dissociazione”.

Poi c’è il fratello Tony di John Podesta, il cui strano gusto nell’arte ha persino fatto notizia. Ecco un articolo del Washington Post che descrive come gli ospiti fossero “inorriditi” dall’arte nella camera da letto di Podesta.

Il pezzo più notevole di Podesta è “L’arte dell’isteria” di Louise Bourgeois, una scultura di un uomo senza testa che si inarca violentemente. Questa scultura è stata pubblicata da Alefantis su Instagram. Apparentemente ha visitato la casa di Podesta.

La scultura raffigura la violenta reazione fisica dei pazienti che soffrono di isteria.

“La tensione fisica dell’arco isterico – un’intensa contrazione muscolare, che si traduce in immobilità e paralisi degli arti – è emblematica di uno stato emotivo altrettanto estremo. Bourgeois rende ancora più significativa questa posizione sospendendo la sua figura maschile dal soffitto. ”
– National Gallery of Canada

Bourgeois è stato ispirato dagli studi sulle donne isteriche. Il soggetto della sua arte è tuttavia un uomo.

La scultura è anche sorprendentemente simile a una delle vittime senza testa di Jeffrey Dahlmer. Non posterò l’immagine in questo articolo ma può essere trovata qui. Dahlmer era un serial killer che abusava e cannibalizzava i giovani. Spesso metteva le sue vittime in posizioni simboliche e le fotografava.

Un articolo di Washington Life descrive l’amore di Podesta da parte di Marina Abramovic (cominci a notare i collegamenti?) Così come dell’artista iljana Djurdjevic.

“Se hai mai sognato di passeggiare in un museo con una fetta di pizza e un bicchiere di vino in mano, devi fare amicizia con il superlobbista Tony Podesta. Conosciuto per la città come un leggendario uomo politico, Podesta ha trasformato la sua casa di Kalorama in un santuario di arte contemporanea, spaziando da artisti relativamente sconosciuti comela pittrice serba Biljana Djurdjevic a quelli che sono molto più conosciuti ( come la scultrice francese Louise Bourgeois). (…)

Attualmente possiede una collezione da 40 diversi artisti, i suoi primi 5 preferiti sono Marina Abramovic, Vik Muniz, Bourgeois, Olafur Eliasson e Antony Gormley. ”
– Washington Life, Inside Homes: Private Viewing

Podesta ha una grande pittura della Djurdjevic nel suo salotto. Ecco un altro dipinto della Djurdjevic.

Cerca di razionalizzare il dipinto quanto vuoi, ma questo rappresenta un bambino che viene torturato.

CONCLUDENDO

Questo articolo contiene solo alcuni dei risultati scoperti da “investigatori privati” online. Ciò che è stato esposto è, molto probabilmente, solo la punta dell’iceberg di una rete enorme e complessa che ha molte ramificazioni. Ogni collegamento potrebbe probabilmente essere studiato ulteriormente e portare a fatti ancora più inquietanti che collegano individui ancora più potenti.

Passare attraverso il materiale di questo articolo è un processo difficile e doloroso, ma espone il vero stato mentale e la filosofia dell’élite occulta. Celebrano pubblicamente una cultura specifica di morte, abuso e disumanizzazione attraverso la loro arte ed eventi, lasciandoci solo a speculare su ciò che fanno a porte chiuse. Il simbolismo nelle immagini sopra è in perfetto accordo con la cultura dell’élite occulta che descrivo da anni su Neovitruvian.

L’indagine di “Pizzagate” rivela, nella migliore delle ipotesi, la cultura inquietante dell’élite e, nella peggiore delle ipotesi, un anello di traffico di minori. E non credo che solo i democratici siano coinvolti. Questa è la vera cultura dell’élite occulta, una cerchia di persone potenti che operano molto al di sopra dei partiti politici e al di sopra della legge.

Fonte