Archivi Blog

Scienziati: La bassa attivita` solare causera` un forte abbassamento delle temperature

Cosa succede al riscaldamento globale?

Il Sole sta entrando in un periodo di “minimo solare” che potrebbe far precipitare le temperature fino a 2 ° C in 20 anni e scatenare una carestia globale, secondo gli esperti.

L’attività solare è entrata in un profondo declino con gli scienziati che affermano che ci sono già stati 100 giorni quest’anno in cui il sole ha mostrato zero macchie solari.

Gli scienziati della NASA affermano che ciò significherebbe che la Terra potrebbe essere in procinto di sperimentare un nuovo “minimo di Dalton”, il periodo tra il 1790 e il 1830 che portò a un improvviso freddo prolungato e a massicce eruzioni vulcaniche.

“Questo significa che potrebbero entrare in uno dei periodi più profondi di inattivita` solare che potrebbe innescare lunghi periodi di freddo, carestia e altri problemi”, riferisce il Daily Star.

E` da 2 anni che il Sole non produce piu` macchie.

Ciò significa che sta arrivando un minimo solare che provocherà un calo drastico delle temperature.

Ciò serve ancora una volta a ricordare che il Sole è di gran lunga il motore più influente del clima rendendo insignificante l’impatto dei cosiddetti cambiamenti climatici causati dall’uomo.

In che modo le istituzioni scientifiche, accademiche e dei media che sostengono con fervore religioso che il riscaldamento globale antropogenico causerà la devastazione ambientale reagiranno quando il globo inizierà a raffreddarsi rapidamente?

Nel frattempo, Greta Thunberg non ha voluto rilasciare commenti a riguardo.

Fonte

Il CAPPIO di Epstein contraddice la versione ufficiale sul suo “suicidio”

Il cappio non mostra segni di sangue e non e` stato tagliato con una forbice.

La prima immagine del cappio che Jeffrey Epstein avrebbe utilizzato per impiccarsi contraddice la storia ufficiale del suo presunto “suicidio”.

Un’immagine del cappio è stata trasmessa da CBS News ieri sera.

“Le prove forensi rilasciate finora, inclusa l’autopsia, indicano che si sia trattato di un omicidio … [ma] non formulero` un’opinione finale, fino a quando tutte le prove non saranno presenti.”

Il Dr. Michael Baden, un rinomato patologo forense, sta indagando sulla morte per conto del fratello di Epstein. pic.twitter.com/rVO73WhH5P

– 60 minutes (@ 60 minutes) 6 gennaio 2020

Mostra un panno pulito senza nessuna macchia di sangue nonostante il collo di Epstein fosse insanguinato.

Il cappio è anche orlato alle due estremità, non vi e` alcun segno di taglio, contraddicendo la spiegazione ufficiale secondo la quale la guardia carceraria lo avrebbe tagliato per sistemare il corpo di Epstein.

“Le guardie normalmente, e specialmente in una prigione, non dovrebbero spostare un cadavere.”

Il protocollo della prigione federale non è stato seguito dopo che Jeffrey Epstein è stato trovato privo di conoscenza nella sua cella. https://t.co/uhobs7dnNn pic.twitter.com/dwVI3TFjcK

– 60 minutes (@ 60 minutes) 6 gennaio 2020

“Sembra che nessuno lo abbia sfiorato con le forbici”, ha detto Sharyn Alfonsi di 60 minutes.

“La domanda e`: si tratta del cappio giusto?”

Il dottor Michael Baden, il patologo forense che ha osservato l’autopsia di Epstein per conto del fratello di Epstein Mark, continua ad affermare che Epstein è stato assassinato.

Le circostanze in cui Jeffrey Epstein e` stato messo sotto la protezione del suicide watch dopo un presunto tentativo di togliersi la vita sono in discussione. Epstein disse ai suoi avvocati che non aveva tentato di suicidarsi, ma che fu attaccato da un compagno di cella. https://t.co/WPETR6hWZl   pic.twitter.com/3e8Zbiydkz

– 60 minutes (@ 60 minutes) 6 gennaio 2020

“Ci sono state fratture della cartilagine tiroidea destra e sinistra e dell’osso ioide sinistro”, ha detto Baden. “Non ho mai visto tre fratture come questa in un’impiccagione suicida.”

“Ci sono state oltre mille impiccagioni suicide nelle carceri dello stato di New York City negli ultimi 40-50 anni, nessuno ha avuto quelle tre fratture”, ha aggiunto.

Rimangono altre domande senza risposta; Perché Epstein è stato tolto dal suicide watch? Perché le sue guardie carcerarie non sono riuscite a tenerlo sotto controllo e perché le telecamere di sorveglianza che riprendevano la sua cella si sono rotte?

“Non ho mai visto tre fratture come questa in un’impiccagione suicida.”

Il Dr. Michael Baden espone le ragioni forensi per cui è scettico sulla sentenza del medico legale riguardo al fatto che Jeffrey Epstein si è ucciso. ** Questo video contiene immagini grafiche. ** https://t.co/rZDRtPchod pic.twitter.com/sAkIch7sBF

– 60 minutes (@ 60 minutes) 6 gennaio 2020