Archivi Blog

Foto simboliche del mese (Novembre 2019)

In questa edizione di FSDM: Madeleine Petsch, Lindsay Lohan, Britney Spears, Greta Thunberg e altre prove che l’élite occulta inquina i mass media di tutto il mondo con il suo marchio malato.

Un servizio fotografico sulla rivista S riguarda le attività preferite dell’élite occulta: indossare maschere di animali, profanare il cristianesimo e spingere lo pseudo-satanismo nei mass media.

Qui, sembra che stia per violentare qualcuno nel bosco mentre indossa una maschera da maiale (ho dovuto ritagliare i genitali esposti). Conosci qualcun’altro che ama le maschere di animali?

Questa e` la foto che accoglie i visitatori nella pagina web ufficiale della chiesa di satana

Questa immagine cattura perfettamente lo spirito del servizio fotografico: un tizio con una maschera che sembra un demone mentre indossa una corona di spine (che è stata indossata da Gesù prima della sua crocifissione). Per spingere ulteriormente l’inversione satanica, da notare anche la posizione delle mani (a preghiera) del soggetto

Qui, la corona di spine è combinata con una maschera da Geisha – nella tradizione giapponese e` una donna che “intrattiene un uomo”. In breve, si tratta solo di profanazione.

La stregoneria come strumento di “empowerment femminile” è un tema che continua a riapparire nei mass media. L’organizzazione femminista Women’s March ha pubblicato questa immagine il 5 novembre con la dicitura “Casting Spells Casting Votes”. Che cosa ha a che fare il “lancio degli incantesimi” con la politica? Niente. Ma fa parte della “cultura” che stanno cercando di creare. Ecco un’altra immagine dello stesso artista

Una strega legge un libro occulto con l’occhio di Osiride sulla copertina. Si appoggia su libri con i titoli “Incantesimi per rovesciare il patriarcato” e “Malvagità per l’uguaglianza dei sessi”. La promozione della stregoneria come potente strumento per aiutare il femminismo viene fortemente promossa dai mass media (vedi il mio articolo sulla serie Le terrificanti avventure di Sabrina).

Anche la rivista Cosmopolitan sta facendo la sua parte nel promuovere la stregoneria rendendola bella e alla moda. Questa è l’attrice di Riverdale Madeleine Petsch in un servizio fotografico intitolato “Perché indossare abiti normali quando si possono indossare abiti da strega”.

Per confermare che tutto ciò fa parte dell’agenda dell’élite occulta volta a normalizzare le sue convinzioni e pratiche, Petsch ti lancia una carta dei tarocchi formando cosi` anche il simbolismo dell’occhio che tutto vede.

A proposito, il segno dell’occhio che tutto vede e` stato come al solito, spalmato su tutti i mass media questo mese. Questa è l’attrice Lucy Boynton che nasconde un occhio sulla copertina di Bazaar Mexico. Usa un fiore per farlo.

Reese Witherspoon sulla copertina di Harpers Bazaar. La ragnatela finisce per evidenziare un occhio.

Scarlett Johansson nasconde casualmente un occhio in ELLE USA.

L’attore Ian Somerhalder fa un segno che conosciamo tutti sulla copertina della rivista Schön!

Il cantante R&B Raphael Saadiq è tornato dopo una pausa di 8 anni. Certo, per rimanere nel settore, deve mostrare il segno. Questa è la foto usata per promuovere il suo nuovo tour e album.

Anche l’attrice britannica Cynthia Erivo ha bisogno di fare ridicoli segni con le mani davanti alla macchina fotografica per rimanere nelle buone grazie dell’élite.

Un lettore francese mi ha inviato questo annuncio presente alla fermata dell’autobus. Il titolo dice “Au tour des enfants” che significa “Il turno dei bambini”. È il turno dei bambini … di fare il segno dell’occhio che tutto vede?

Ecco l’ennesima copertina di una rivista con Greta Thunberg e un’altra sua foto con un occhio nascosto. In questa copertina, viene paragonata a Giovanna d’Arco. Leggi i miei articoli su di lei per capire cosa le sta succedendo davvero.

Sin dal lancio di questo sito, Lindsay Lohan è stata identificata come una delle Beta Kitten più ovvie nel settore dell’intrattenimento. Oltre a parlare con strani accenti, l’attrice è stata coinvolta in una lunga e strana lista di “fidanzati” (gestori?) in tutto il Medio Oriente. Più recentemente, ha trascorso del tempo con il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman. Prima di ciò, era stata coinvolta con un uomo d’affari greco che la ha resa co proprietaria di una discoteca chiamata Lohan. La foto che promuove la discoteca mostra la Lohan con un occhio che tutto vede. C’è anche un suo doppio meno visibile – un simbolo usato nella programmazione MK per simboleggiare la dissociazione. In breve, questa immagine rappresenta Lohan come una schiava MK.

Parlando di ovvi schiavi MK, Britney Spears si e` travestita da Alice per Halloween. Alice nel paese delle meraviglie è la sceneggiatura di programmazione più importante nella programmazione Monarch, in cui agli schiavi viene detto di passare “attraverso lo specchio” verso la dissociazione. I suoi gestori si stanno prendendo gioco della sua situazione.

Per promuovere una mostra d’arte municipale, la città di Roma ha collocato una gigantesca statua di Moloch – l’antico dio a cui vennero sacrificati bambini – proprio all’ingresso del Colosseo di Roma. La statua è un oggetto di scena di Cabiria, un film del 1914 su Cartagine, le sue guerre e i suoi riti sanguinari.

Un poster del film Cabiria in cui vengono raffigurati preti che sacrificano bambini…notare anche il simbolismo dell’occhio

Il simbolismo elitario e` in piena vista anche se in pochi riescono a vederlo

Fonte