Archivi Blog

Foto simboliche del mese (Settembre 2022)

In questa edizione di FSDM: Doja Cat che mostra ogni tipo di simbologia, Harry Styles continua ad essere umiliato e il culo simbolico di Kim Kardashian. Inoltre: L’insegnante più ridicolo della storia del mondo (non esagero).

Harry Styles è apparso su questo sito numerose volte perché è uno degli sfortunati volti dell’agenda di sfocatura del genere nella cultura pop. Come membro degli One Direction, Styles è stato adorato da bambini e preadolescenti. Questa popolarità è stata usata dai poteri forti per esporre i giovani a qualcosa di molto importante: uomini che si travestono con abiti da donna. Vogliono DAVVERO che i bambini siano esposti a questo.

Styles è apparso di recente sulla copertina di Rolling Stones UK indossando un altro outfit femminile. Altri dettagli in questa foto (incluso il suo tatuaggio a farfalla) emanano un’atmosfera da sex kitten Monarch. In una svolta ironica, la copertina chiama Styles “il nuovo re del pop”. Questo perché all’industria piace dare titoli ridicoli ai loro schiavi più importanti.

Questo è ciò che devi fare affinché i media ti chiamino il “re del pop”.

Bad Bunny è fondamentalmente la versione latina di Harry Styles (non userò mai il termine “Latinx”). Come Styles, è stato “selezionato” per esporre i suoi fan all’agenda di sfocatura. Perché la mascolinità è una cosa brutta e cattiva.

Sulla copertina di Bazaar, Bad Bunny indossa qualcosa di simile ad un abito da sposa. Questo è quello che succede quando sei “sposato” con l’industria. La copertina lo definisce “icona” e dice anche che “ci dà speranza”. In realtà fa l’esatto contrario. È la prova che l’industria musicale (e l’élite in generale) è invasa da psicopatici assoluti ossessionati dal vedere uomini vestiti da donna.

Purtroppo, questa agenda non si limita alle pop star.

Il giocatore NBA Kyle Kuzma ha indossato questa gonna a sbuffo in una sfilata di moda. Guarda la sua faccia. È morto dentro. Questo è il nuovo prezzo della fama.

Parlando del prezzo della fama, Kim Kardashian deve pagarlo ogni tanto.

La Kardashian è apparsa sulla copertina della rivista Interview ed è tutto altamente simbolico. Innanzitutto, questa donna di 41 anni con quattro figli deve apparire col culo in bella vista sulla copertina di una rivista. Nel mio recente articolo sui VMA del 2022, ho osservato che c’era un’attenzione malsana sui sederi e continuano ad essere usati come simbolo degli artisti che si sottomettono sessualmente ai loro governanti d’élite. Questo è più o meno quello che sta succedendo qui. Il fatto che sia sulla copertina del numero intitolato “Sogno americano” è l’ennesimo scherzo triste e ironico.

Girocollo = schiavo dell’industria. Capelli biondi e strane sopracciglia bionde = Programmazione di Marilyn Monroe Sex Kitten. Sguardo miserabile sul suo viso = Realizzare che non può invecchiare con dignità.

È interessante notare che un’altra ex di Kanye West si è schiarita le sopracciglia e sembra altrettanto debosciata. Non sono un’appassionato di moda, ma definirei questa tendenza come il look da “alieno ritardato”.

Come visto nei precedenti FSDM, tutto ciò che riguarda Julia Fox punta alla schiavitù del settore. Questa copertina di ES parla di dolore, tortura ed essere ricoperta di sangue. Amano il sangue umano.

Jamie Campbell Bower ha recitato in Twilight, Harry Potter e Stranger Things. In altre parole: i giovani lo amano. In parte per questo motivo, tutto in lui è altamente satanico.

Sulla copertina di Wonderland, Bower indossa una maschera satanica con le corna. Alcuni potrebbero dire: “Beh, questo non significa che sia interessato realmente al satanismo”. Andiamo avanti.

Questo è merchandising venduto da Bower: una croce invertita su una Sacra Bibbia. Tutto ruota attorno a temi palesemente satanici. Questo è ciò che le ragazze che pensano che sia carino vedono quando guardano la sua pagina Instagram.

Questo è ciò che i fan di Doja Cat vedono sul suo Instagram: simbolismo 101. Fa corna da diavolo con ali di farfalla dietro di lei. Il significato di questo capolavoro artistico: è di proprietà del sistema satanico Monarch. Inoltre, ha mostrato alcuni comportamenti bizzarri che ricordano altri schiavi del settore come Britney Spears.

Come al solito, il segno dell’occhio è spuntato ovunque nell’ultimo mese. In effetti, ci sono così tante immagini che posso postare solo una piccola parte di esse. Tuttavia, ecco alcuni delle più dolorosamente ovvie.

Kourtney Kardashian ha recentemente promosso la sua sfilata di moda usando questa foto. Guardarlo. Non è altro che un grande, grasso segno di un occhio. Non c’è nient’altro in quella foto. È un segno di fedeltà e sottomissione.

Viola Davis è la star di The Woman King. Non ho visto questo film, ma so già che si adatta perfettamente all’agenda che promuove odio e divisione tra razze e sessi. Questo è l’unico motivo per cui è stato realizzato. Tuttavia, quei cretini di Hollywood che stavano cercando di guadagnare punti di credito sociale realizzando questo film hanno dimenticato un dettaglio importante: nella storia reale, i guerrieri di Dahomey hanno effettivamente AIUTATO gli schiavisti. Opsssss….

Per promuovere questo film, Viola Davis è apparsa sulla copertina di ELLE Brazil. C’è un segno di un occhio per farti sapere che è uno strumento dell’élite.

Ma aspetta. Forse questo non è un segno dell’occhio. Forse è solo lei che indossa il cappello più ridicolo della storia umana… che le va a nascondere un occhio. Va bene, diamo un’occhiata a un’altra foto di quel servizio fotografico.

Un segno molto evidente di un occhio. Molto.

In un’altra foto, Viola indossa un abito simbolico le cui mani inquietanti le attraversano il petto e le parti intime. Le mani rappresentano i “gestori” che la controllano. Morale della storia: The Woman King non parla di “emancipazione”, ma dell’esatto opposto.

Cate Blanchet è un’attrice molto rispettata. Dopo decenni nel settore, ha accumulato tonnellate di premi e rimane una delle attrici più pagate di Hollywood. Nonostante tutto ciò, ha ancora bisogno di mostrare sottomissione all’élite facendo il segno con un occhio solo sulla copertina di Vanity Fair.

Maye Musk è la madre di Elon Musk. Fa sempre il segno dell’occhio.

Tutte le volte

Questo è il poster della prossima serie Chucky. Sebbene questo personaggio sia sempre stato malvagio, questo poster è incentrato specificatamente sul satanismo dell’élite occulta. In cima, vediamo le parole “La seconda venuta”, che è una presa in giro a Gesù. Sul trono di Chucky, vediamo un paio di pentagrammi invertiti, le parole “Holy Hell” sopra una croce invertita e un paio di siringhe. In breve, questo è un altro prodotto che è stato formattato per adattarsi al set di simboli molto specifico dell’élite occulta.

C’è un programma molto fastidioso portato avanti in tutto il mondo: la promozione del consumo di insetti. Come al solito, i poteri che sono insidiosamente prendono di mira i bambini con il loro indottrinamento.

Questo poster esiste nelle scuole pubbliche della California. Dice ai bambini di mangiare insetti usando motivi manipolativi come A) Tutti gli altri lo fanno B) È fantastico e, ovviamente, C) Puoi intingere gli scarafaggi nel cioccolato. È necessario un articolo completo per spiegare le ragioni di questa agenda e arriverà presto.

Questo è un insegnante in una scuola superiore in Ontario, Canada. Come puoi vedere, va in giro con seni protesici ridicolmente giganteschi. Quando i genitori degli studenti di quella scuola hanno comprensibilmente chiesto “che cosa in nome di Dio sta succedendo?”, il consiglio scolastico lo ha difeso e sono comparsi articoli sui media riguardo il “body shaming” e i “diritti dei transgender”.

Questo è ciò che gli studenti devono guardare: capezzoli giganti che sporgono da una maglietta attillata senza reggiseno. Se una vera donna si presentasse a scuola così, probabilmente sarebbe stata licenziata sul posto. Tuttavia, l’estremismo dei “diritti trans” sta trasformando la società in uno triste scherzo in cui il buon senso è continuamente messo in discussione.

Fonte

leadspotm0922

Neovitruvian

La censura dei social media è sempre più pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

5,00 €


La vita traumatica e la morte sospetta di Anne Heche

Gli eventi che hanno portato alla morte di Anne Heche sono altamente sospetti. Le immagini e i video catturati il 5 agosto raccontano chiaramente una storia diversa da quella comunicata dai mass media. Anne Heche è stata uccisa? Ecco uno sguardo alla sua vita traumatica e alla sua morte sospetta

Il 5 agosto, Anne Heche ha attraversato a tutta velocità una zona residenziale, si è schiantata con la sua auto contro una casa di Los Angeles ed è stata portata in ospedale dopo un bizzarro “salvataggio” da cui ha effettivamente tentato di scappare. Sei giorni dopo, l’attrice 53enne è stata dichiarata “cerebralmente morta” e il medico legale ha rapidamente giudicato la morte “accidentale” a causa di “inalazione di fumo e lesioni termiche”.

Da allora, fatti strani e video sconcertanti sono emersi online indicando il fatto che c’è di più nella storia di quanto riportato dai mass media. Chiaramente, Heche era sconvolta da qualcosa. Tuttavia, come spesso accade in queste strane morti a Hollywood, le indagini della polizia sono state interrotte e i media hanno concentrato la loro copertura sul suo consumo di droghe e alcol.

Cosa accadde realmente in quel fatidico giorno?

Per avere un quadro più chiaro di questi momenti caotici, dobbiamo prima guardare la vita e i progetti di Heche. Perché, forse, sapeva troppo.

INFANZIA TRAUMATICA

La giovane Anne Heche in una foto di famiglia.

I primi anni di Anne Heche furono niente meno che traumatici. In più interviste, Heche ha affermato che suo padre l’ha violentata ripetutamente dall’infanzia fino all’età di 12 anni.

Quando Heche aveva 13 anni, suo padre morì di HIV/AIDS a 45 anni. Nelle interviste, Heche ha affermato che suo padre ha contratto la malattia dopo aver fatto sesso con più partner omosessuali. Quando le è stato chiesto perché un uomo omosessuale avrebbe abusato di una ragazza, ha risposto:

“Non credo che fosse solo un uomo gay. Penso che fosse sessualmente deviante. La mia convinzione era che mio padre fosse gay e doveva nasconderlo. Penso che fosse sessualmente violento. Più non poteva essere quello che era, più ne veniva fuori nei modi in cui lo era.

Tre mesi dopo la morte di suo padre, suo fratello Nathan, di 18 anni, morì in un incidente d’auto. Sebbene la ragione ufficiale fosse il fatto che si fosse addormentato al volante e avesse colpito un albero, Heche credeva che fosse un suicidio

In un’intervista del 2001 con Barbara Walters, la Heche ha affermato che gli abusi subiti durante l’infanzia le hanno fatto credere di essere due persone diverse. Ha detto:

Avevo un mondo fantastico in cui sono scappata. Ho chiamato la mia altra personalità Celestia. Credevo di essere di quel mondo. Credevo di essere di un altro pianeta. Penso di essere stata pazza”.
– ABC news, intervista ad Anne Heche

Qui, la Heche ha descritto la dissociazione e le alter-persona, due concetti fondamentali del controllo mentale monarch, una pratica dilagante a Hollywood.

All’età di 25 anni, la Heche ha detto che la sua personalità aveva iniziato a “frammentarsi”. Celestia, l’altra sua personalità che credeva fosse una reincarnazione di Dio, parlava una lingua diversa e aveva poteri speciali.

“Potevo fare ogni cosa che mi chiedevi. Potevo vedere nel futuro. Potevo guarire le persone. Non so da dove proveniva. Nella mia mente lo stavo imparando da Dio”.
– Ibid.

Gli schiavi MK sono talvolta programmati con ESP (percezione extrasensoriale). Il fatto che la Heche abbia descritto tutti gli aspetti fondamentali del controllo mentale indica che potrebbe aver subito un qualche tipo di programmazione. È anche possibile che ne avesse ricordi deboli e distorti (cioè lo “imparò da Dio”).

La prima relazione pubblica di Heche è stata con l’attore Steve Martin, che aveva 24 anni più di lei. Quindi, ha intrapreso una relazione molto pubblicizzata con Ellen Degeneres.

Ellen and Degeneres.

Nell’agosto 2000, il giorno successivo alla sua rottura con Ellen, la Heche ha avuto uno di quei crolli in stile MKULTRA, completo di comportamento bizzarro e irregolare.

Dopo la sua separazione da DeGeneres nell’agosto 2000, Heche ha guidato da Los Angeles a Cantua Creek in un SUV Toyota. All’epoca indossava solo reggiseno e pantaloncini, parcheggiò l’auto e camminò 1 1⁄2 miglia (2,4 km), prima di raggiungere un ranch. Il proprietario della casa, Araceli Campiz, che aveva visto la Heche in un film, l’ha riconosciuta e l’ha fatta entrare. Dopo aver bevuto una notevole quantità d’acqua, Heche “si è tolta le Nike e ha detto che doveva fare una doccia”. Campiz presumeva che Heche non fosse sotto l’effetto di alcol o droghe, ma in seguito la Heche rivelò di aver preso l’ecstasy. Dopo aver fatto la doccia, Heche è entrata nel soggiorno, ha chiesto un paio di pantofole e ha suggerito di guardare un film. Dopo mezz’ora, Campiz ha contattato il dipartimento dello sceriffo della contea di Fresno.
– Wikipedia, Anne Heche

Nella sua intervista a 20/20 ha detto di questa bizzarra notte:

“Mi è stato detto di andare in un posto dove avrei incontrato un’astronave. Mi è stato detto che per salire sull’astronave avrei dovuto prendere dell’Ecstasy. Fresno è stato il culmine di un viaggio e di un mondo in cui pensavo di dovermi rifugiare per trovare l’amore”.

Nel 2001, Heche ha pubblicato un libro sui suoi problemi mentali.

La copertina del libro presenta un inconfondibile segno di un occhio. Era un modo in codice per dire che i suoi “problemi” erano in realtà il risultato della programmazione mentale?

Dopo questi anni travagliati, Heche apparentemente trovò un po’ di salute mentale e stabilità. Alla fine ha sposato l’attore James Tupper con il quale ha avuto un figlio. Negli anni successivi prende parte ad alcuni progetti interessanti.

FILM COSPIRATIVI

Nel 2008, la Heche ha recitato in Toxic Skies, un film che ha guadagnato un rinnovato interesse dopo il COVID-19.

Il poster di Toxic Skies.

Nel film, la Heche interpreta il ruolo di un medico che lavora per l’Organizzazione Mondiale della Sanità (un riferimento all’Organizzazione Mondiale della Sanità) durante lo scoppio di una pandemia. Mentre il governo mette tutta Seattle in quarantena (anche usando i militari per impedire alle persone di lasciare la città), scopre la causa principale della malattia: le scie chimiche. In effetti, l’epidemia è stata causata da un programma governativo segreto che ha diffuso una tossina che indeboliva il sistema immunitario tramite degli aerei. Quindi, scopre il motivo sinistro dietro questa epidemia provocata dall’uomo: forzare le vaccinazioni di massa.

Al momento della sua morte, la Heche stava lavorando a un film sulla tratta di minori: Girl in Room 13.

Una foto di Girl in Room 13.

Il film parla di una ragazza dipendente da oppioidi che è tenuta prigioniera in una stanza di motel dal suo ex spacciatore mentre cerca di costringerla al traffico sessuale. Per fare ciò, lo spacciatore tenta di abbatterla usando droghe, alcol e facendola morire di fame.

Nonostante la morte di Heche, il film Lifetime sarà presentato in anteprima il 13 settembre.

Il fatto che la Heche sia morta in circostanze misteriose mentre lavorava a un film sul traffico sessuale ha sollevato alcune sopracciglia. La situazione ricorda la bizzarra morte di Avicii, morto poco dopo aver pubblicato un video musicale in cui denunciava il traffico sessuale di minori.

Le persone sui social media hanno condiviso commenti sull’ultimo film di Heche e sul circolo pedofilo di Epstein.

Questi post sui social media sono stati prontamente nascosti e “verificati” dai fact checkers

factcheck The Traumatic Life and Suspicious Death of Anne Heche

Un articolo di “verifica dei fatti” di Reuters. L’articolo afferma che, anche se si dice che il film sia basato su eventi reali, non parla di Epstein.

Ogni volta che i mass media si impegnano in questi attacchi di censura e “verifica dei fatti”, c’è qualcosa che non va. Anche se il film in sé potrebbe non riguardare Epstein, c’è un chiaro sforzo mediatico per controllare la narrativa che circonda la morte di Anne Heche. Tuttavia, le bizzarre circostanze che riguardano il suo incidente mortale sono piuttosto difficili da ignorare.

UN GIORNO BIZZARRO

In poche parole, gli eventi del 5 agosto sono bizzarri. Mentre la storia ufficiale afferma che la Heche è stata drogata a morte (secondo quanto riferito, cocaina e fentanil sono stati trovati nel suo flusso sanguigno), i fatti sembrano raccontare una storia diversa.

Prima del suo fatale viaggio in macchina, la Heche è stata vista in un salone di bellezza dove ha comprato una parrucca di colore rosso brillante.

Il proprietario del salone ha pubblicato questa foto sui social media con la Heche sorridente accanto alla parrucca che ha comprato.

Il proprietario ha detto alla Heche che la parrucca rossa non era stata ancora sistemata, acconciata o addirittura lavata, ma secondo quanto riferito non le importava.

In un’intervista con il LA Times, il proprietario del salone ha dichiarato che la Heche si è comportata come una “dolce bambina” quando si è fermata intorno alle 10:30. Ha aggiunto che era “molto piacevole” e che “non parlava in corsivo”, il suo modo per dire che non sembrava essere sotto l’effetto di droghe o alcol.

Allora perché la Heche stava comprando una parrucca? Stava cercando di cambiare il suo aspetto e viaggiare in incognito? Perché, negli eventi che sono seguiti, la Heche era chiaramente spaventata da qualcosa.

Poco dopo aver acquistato la parrucca, la Heche fa schiantare la sua auto in un garage. In un video, sentiamo un uomo che ordina con forza alla Heche di scendere dall’auto. Invece di obbedire, la Heche indietreggia.

Perché quest’uomo stava urlando alla Heche? Era arrabbiato con lei per aver guidato in modo sconsiderato o l< stava “inseguendo”? Chiaramente, la Heche non si fidava di lui.

Prima del secondo incidente, un video mostra l’auto della Heche sfrecciare lungo una strada residenziale a una velocità pericolosa prima di schiantarsi.

Poi, la sua auto si è schiantata contro una casa a una velocità così elevata che l’ha attraversata per tutta la sua lunghezza e ha scatenato un enorme incendio.

L’auto della Heche dopo il secondo incidente.

Quindi, pochi minuti prima, la Heche era in un salone dove un testimone ha affermato che non sembrava ubriaca. Poi, guida nel modo più pericoloso e sconsiderato che si possa immaginare. Cosa è successo? La sua macchina è stata hackerata e controllata a distanza (una tattica nota per nascondere gli omicidi come incidenti)?

Qualunque sia il caso, gli eventi che seguono non fanno che aumentare la natura sospetta della situazione. Guarda questo video della Heche che viene “salvata” dai vigili del fuoco

La Heche ha tirato via le lenzuola bianche che la coprivano e ha tentato disperatamente di scendere dalla barella. I vigili del fuoco l’hanno poi costretta a salire sull’ambulanza.

Heche tenta di scendere dalla barella.

Perché la Heche stava cercando di scappare? È quasi come se sapesse che, se fosse salita su quell’ambulanza, non sarebbe mai uscita viva dall’ospedale. Inoltre, perché la Heche non è stata completamente immobilizzata con protezione del collo, collare cervicale, ossigenoterapia e altri trattamenti usuali in questi casi? È stata bloccata nell’ambulanza mentre si stava letteralmente dimenando. È stato un salvataggio… o un rapimento?

La sezione commenti di questo video di YouTube è piena di persone che mettono in evidenza gli strani dettagli di questo “salvataggio”. Ecco alcuni esempi.

Le prime news affermavano che la Heche era reattiva dopo l’incidente. Inoltre, in originariamente è stato riferito che si sarebbe “salvata” e sarebbe sopravvissuta all’incidente.

Un titolo del NY Post sulla Heche sopravvissuta all’incidente.

Nonostante queste prime news, la Heche è stata dichiarata “cerebralmente morta” il 12 agosto. Ore dopo la sua morte, e nonostante la stranezza che circondava l’incidente, il LAPD ha annunciato che non avrebbe indagato ulteriormente sulla morte della Heche.

La morte è stata giudicata “accidentale” per “inalazione di fumo e lesioni termiche”. Caso chiuso, a quanto pare.

CONCLUDENDO

Dire che Anne Heche ha vissuto una vita travagliata è probabilmente un eufemismo. Fin dalla prima infanzia, è stata sottoposta al peggior abuso immaginabile: ripetuti stupri da parte del proprio padre. Questa situazione orribile l’ha fatta dissociare dalla realtà e la sua personalità si è divisa, un meccanismo di risposta a un trauma intenso che viene sfruttato nella programmazione Monarch.

Si può dire che l’infanzia traumatica di Heche l’ha “preparata” al lato oscuro dell’industria dell’intrattenimento.

Dopo una relazione altamente mediatizzata con Ellen Degeneres, la Heche ha avuto comportamenti irregolari simili alle follie di altri schiavi dell’industria come Britney Spears. Quando questi tipi di celebrità riescono (in qualche modo) a sottrarsi all’industria, spesso diventano dei paria. Sanno troppo e tendono a diventare mine vaganti.

Quindi, spesso muoiono in circostanze misteriose. È questo che è successo ad Anne Heche? Le stavano “perseguitando”? Era una vittima degli “star whacker” come descritto da Randy Quaid?

Una cosa è certa, l’ultima volta che è stata vista in pubblico, stava sicuramente cercando di scappare da qualcosa.

Fonte

leadheche2

Neovitruvian

La censura dei social media è sempre più pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

5,00 €

Foto simboliche del mese (Maggio 2022)

In questa edizione di FSDM: Madonna dà alla luce delle farfalle monarca; Kim Kardashian indossa l’abito di Marilyn Monroe al MET Gala; La Marvel di proprietà della Disney continua a diventare più oscura. E cosa diavolo c’è che non va in Neil Patrick Harris?

Madonna non pubblica una canzone di successo da anni, ma è diventata una maestra nell’inorridire eggermente il mondo con cazzate casuali. Questa volta, è entrata nella moda degli NFT pubblicando tre brevi video CGI. Intitolati Madre della Creazione, i video ritraggono Madonna che partorisce varie cose. Come per ogni singola cosa associata a Madonna, la Madre della Creazione è pura follia d’élite occulta.

Il primo video si intitola Madre della Natura. Presenta Madonna sdraiata in un freddo lettino da laboratorio mentre un albero emerge lentamente dalle sue parti intime. Tutto in questo video implica che Madonna si trovi in realtà in una struttura ad alta tecnologia per il controllo mentale.

In Madre dell’Evoluzione, Madonna dà alla luce farfalle monarca in una scena post-apocalittica. Madonna dice che rappresenta “l’atto di creare, qualunque cosa stia succedendo nel mondo”. Qualunque cosa. Coloro che riconoscono il simbolismo sanno che questo rappresenta l’élite occulta che “da alla luce” gli schiavi Monarch.

Il terzo video, intitolato Madre della Tecnologia, mostra millepiedi robotici che escono lentamente dalle parti basse di Madonna. Raccapricciante. Il nome Madonna si riferisce alla Vergine Maria – che diede alla luce Gesù. A quanto pare, la nostra “Madonna” partorisce tutt’altro.

Il MET Gala di quest’anno è stato meno simbolicamente esagerato rispetto agli anni precedenti. Tuttavia, è rimasto fedele al suo scopo principale: Far sfilare le pedine dell’elite. E nessuno personifica il tutto, meglio di Kim Kardashian.

Kim Kardashian si è colorata i capelli e ha indossato l’abito indossato da Marilyn Monroe quando ha cantato “Happy Birthday” a JFK – un momento iconico nella storia americana … e nella storia dell’Mkultra. Leggi il mio articolo su Monroe per maggiori informazioni sul simbolismo di quel vestito.

In uno strano video, Kim ha ricevuto una ciocca dei capelli della Monroe (presumibilmente). Dopo averli ricevuto, la Kardashian ha detto: “Farò follie voodoo e la canalizzerò”. Come visto negli articoli precedenti, gli schiavi Beta devono “canalizzare” Marilyn Monroe, l’archetipo definitivo della celebrità Beta kitten.

Kim è stata recentemente descritta in un episodio di Objects of Affection di Vogue. Uno degli oggetti è questo disegno realizzato dalla figlia North di 8 anni.

Kim lo ha chiamato “gotico”. Non è così. Tutto in questo disegno puzza di immagini MK: la fronte con una ferita spalancata, gli occhi senz’anima, l’enfasi su un occhio, lo sfondo a spirale ipnotico/dissociativo e altro ancora. Non è un disegno normale per un bambino di 8 anni.

A proposito di controllo mentale, questa è Billie Eilish sulla copertina di V magazine. Come puoi vedere, c’è una farfalla sulla sua bocca. Il messaggio: costretta al silenzio dal sistema Monarch. Queste farfalle non sono casuali.

Come al solito, il mese scorso il segno di un occhio era dappertutto. E, come al solito, è stato mostrato da alcune delle più grandi star del mondo.

Il rapper sudcoreano Zico fa il segno dell’occhio che tutto vede con una farfalla in mano. Il messaggio: Accecato dal sistema Monarch. Queste farfalle non sono casuali.

Come visto nei miei precedenti articoli sul K-Pop, la Corea del Sud è completamente sommersa dal simbolismo occulto dell’élite. Questo è il cantante Woosung che fa il segno dell’occhio che tutto vede sul poster che promuove il suo tour.

L’attore sudcoreano Lee Min-ho fa il segno dell’occhio che tutto vede sulla copertina della rivista Dazed. Sì, è quello che devi fare se vuoi vendere queste borse Fendi e quant’altro.

Zendaya è la star di Euphoria, un dramma adolescenziale sbagliato su molti livelli. Abbastanza appropriatamente, Zendaya fa il segno dell’occhio mentre promuove un certo tipo di prodotto.

Kylie Jenner sta anche promuovendo un certo tipo di spazzatura mettendo cose su un occhio. Guarda, sta usando il melograno per nascondere un occhio. Wow. Genio puro.

L’attrice Victoria Justice è diventata popolare grazie ai suoi ruoli negli spettacoli Disney e Nickelodeon. Ora sta promuovendo il film Netflix A Perfect Pairing facendo il segno dell’occhio che tutto vede usando… un bicchiere di vino. Voglio dire, wow. Tale creatività. Sono in soggezione.

I poster promozionali di Dr. Strange presentano i personaggi principali con un occhio strategicamente nascosto. Considerando il fatto che questo film parla di occultismo…è appropriato.

Una recente copertina del The Economist mostra Benjamin Franklin che fa il segno dell’occhio. Amano far compiere retroattivamente a figure di spicco del passato il loro segno di sottomissione. Qualcuno potrebbe dire: “Questo è il Ben Franklin dalla banconota da $ 100 ed è scontento dell’inflazione”. Sì. Ma è anche Ben Franklin che fa il segno con un occhio sulla copertina di una rivista importante nota per il suo simbolismo criptico.

Maye Musk è la madre di Elon Musk ed è una modella da oltre 50 anni. Le piace fare il segno dell’occhio che tutto vede.

Una piccola compilation di Maye Musk che fa il segno dell’occhio che tutto vede su varie riviste negli ultimi mesi.

In precedenti FSDM, ho messo in evidenza la folle agenda dell’élite di rappresentare uomini incinti. La follia è continuata questo mese.

Il giorno della festa della mamma, Calvin Klein ha pubblicato questa foto di un uomo trans incinta. Il motivo: agenda di sfocatura del genere.

Netflix ha recentemente pubblicato un drama giapponese intitolato He’s Expecting. Si tratta di uomini in gravidanza. Questo è esattamente il motivo per cui Netflix sta perdendo legioni di abbonati.

Questa è la copertina del nuovo album di Daddy Yankee. È una testa di capra, che sembra essere uno dei principali simboli che rappresentano il satanismo. Qualcuno potrebbe dire che la capra rappresenti l’acronimo “Greatest of All Time”. Questo è quello che vogliono che tu pensi.

Il sigillo della Chiesa di Satana è costituito dalla Capra di Mendes all’interno di un pentagramma capovolto. Se un artista spera di essere considerato il “G.O.A.T.” dell’industria, quell’artista deve prima sottomettersi a QUELLA capra.

L’élite ama i superyacht. È un classico status symbol. Quale posto migliore per mostrare un simbolo d’élite occulto? Questo concetto di yacht chiamato Zion (un nome biblico che si riferisce a Gerusalemme e Israele) presenta un gigantesco occhio onniveggente.

Mi dispiace per la seguente foto. Queste persone sono pazze.

Nel 2011, Neil Patrick Harris ha fatto servire questo inquietante piatto di carne ad Halloween. È stato creato per assomigliare al cadavere in decomposizione di Amy Winehouse. Questo è avvenuto solo pochi mesi dopo la sua morte. Non solo questa cosa è profondamente inquietante, ma è anche un altro accenno all’ossessione dell’élite occulta per il cannibalismo.

Fonte

leadspotm05-221

Neovitruvian

La censura dei social media è sempre più pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Marzo 2022)

In questa edizione di FSDM: Britney Spears ha postato un messaggio in codice sul controllo mentale? Grimes ha predetto COVID, vaccini e guerra nel 2019? L’Economist ha previsto la guerra di Putin nel 2018? Ancora più importante, perché Bad Bunny continua a indossare minigonne?

Se hai seguito questo sito, sai molto bene che il K-Pop è completamente intriso di élite occulta e simbolismo del controllo mentale Monarch. Un recente servizio fotografico di Vogue con il rapper E.So lo dimostra ancora una volta.

Sulla copertina, E.So ha un occhio nascosto da un palloncino posizionato strategicamente. Inoltre, la sua strana mano fatta di vimini (o qualcosa del genere) allude alla disumanizzazione

Questa immagine riguarda il controllo mentale. La testa di E.So entra in un portale (che rappresenta la dissociazione) poiché è circondato da catene (che rappresentano la schiavitù MK).

Tutto in questa immagine suggerisce una mente dissociata e le catene confermano che si tratta di controllo mentale.

Qui, E.So sta rompendosi e disintegrandosi, il che rappresenta la frammentazione della mente di uno schiavo MK.

Come al solito, il mese scorso il segno di un occhio che tutto vede era dappertutto. In effetti, posso pubblicare solo una frazione delle foto che incontro ogni mese. Nonostante ciò, solo una piccola minoranza di persone si rende conto che le loro celebrità preferite stanno attivamente mostrando la loro fedeltà/sottomissione a un’élite psicopatica.

Dua Lipa e Megan Thee Stallion hanno recentemente pubblicato un video ed è estremamente simbolico (articolo a riguardo prossimamente). Questa è la foto vista su Spotify per promuovere la canzone: Dua Lipa fa il segno dell’occhio che tutto vede mentre indossa un cappello con delle corna. Nel frattempo, Megan fa le corna con la mano. Stanno davvero cercando di rendere il satanismo cool e sexy.

Questo è il poster promozionale del tour The Weeknd e Doja Cat. L’immagine riguarda l’élite occulta che controlla il mondo con il suo sistema dell’occhio che tutto vede.

C’è una nuova serie Marvel su Disney +. Approvata dall’elite

La serie Netflix Squid Game era incentrata sull’élite occulta. Abbastanza opportunamente, quasi tutti gli attori che hanno recitato in questa serie hanno preso parte a servizi fotografici altamente simbolici (vedi articoli FSDM precedenti). Questa è Jung Ho Yeon su i-D Magazine che fa un clamoroso segno dell’occhio che tutto vede. Inoltre, tiene un bulbo oculare per assicurarsi che tu capisca che si tratta di simbolismo d’élite.

La rivista i-D afferma che il numero “Out of body” riguarda “il nuovo e l’adesso”. Evidentemente, i “nuovi” artisti che vogliono essere famosi “adesso” devono assolutamente mostrare sottomissione. Questa è Rosalia. È una pedina degli Illuminati.

Lo stesso numero di i-D presentava questa controversa foto del sedicenne Cruz Beckham, figlio della “coppia di celebrità” David e Victoria Beckham. C’è così tanto da descrivere in questa foto che gli ho dedicato un intero articolo. Questa immagine può essere riassunta in tre parole: sfruttamento, sessualizzazione e umiliazione.

Parlando di bambini famosi, anche il figlio adottivo di Madonna, Banda (che ha 16 anni) sta attraversando un momento simile a quello di Cruz Beckham.

In una serie di immagini bizzarre, Banda posa in costume da cheerleader con le corna in testa. Inoltre, indossa un collare che ricorda il BDSM. In altre parole, si tratta di sfruttamento, sessualizzazione e umiliazione.

Bad Bunny è una delle più grandi star dell’America Latina. Pertanto, viene utilizzato dall’élite per promuovere vari programmi. Per questo motivo, è stato presentato numerose volte su questo sito. In questa foto, indossa una gonna e tacchi alti per soddisfare l’ossessione dell’élite per la sfocatura del genere, combinata con la de-mascolinizzazione degli artisti maschi.

Harper’s Bazaar sta contribuendo all’agenda della sfocatura del genere presentando in copertina lo stilista Harris Reed che indossa un vestito. La copertina dice che Harris è “il volto della moda fluida”. Se il mondo della moda fa schifo, la “moda fluida” è diarrea?

Di solito non pubblico video in FSDM. Non basta una sola immagine per catturare l’intensità dell’interazione tra Lady Gaga ed Helen Mirren ai Saga Awards. E. no, questo non è “ti amo” nella lingua dei segni, il pollice di Mirren chiaramente non è esteso. Quelle sono le corna del diavolo.

Fresh è l’ennesima “commedia” incentrata sul cannibalismo. L’élite sta davvero cercando di normalizzare le sue ossessioni malate rendendole parte della cultura popolare. In questa foto, possiamo vedere che la carne umana viene scambiata a $ 30.000/lb. Inoltre, nota le teste di capra sataniche sull’etichetta.

Reebok ha collaborato con Maison Margiela per creare queste scarpe. Sì, sembrano zoccoli. Per questo sono state soprannominate “scarpe del diavolo”. Apparentemente, due grandi aziende di moda che combinano manodopera e risorse possono solo inventare questo tipo di spazzatura satanica.

Come visto in articoli precedenti, l’account Instagram di Britney Spears è pieno di riferimenti non così sottili alla programmazione Monarch, molto probabilmente perché è una schiava MK in piena regola. In uno strano post su Instagram (che è stato cancellato poche ore dopo), Britney ha descritto la sua vita mentre era sotto la tutela di suo padre.

A un certo punto, Britney cita “30 litri di sangue alla settimana”. Non sono sicuro se doveva farsi tirare fuori quei 30 litri di sangue o se doveva berlo. Ad ogni modo, suona come pura follia MKULTRA.

Il post di Britney includeva tre immagini apparentemente non correlate. Tuttavia, alcune persone hanno notato che se si prende la prima lettera di ogni immagine (Cattedrale, Israele e Australia), si ottiene la CIA. Abbastanza opportunamente, la CIA ha sviluppato il progetto MKULTRA dopo la seconda guerra mondiale.

Grimes ha recentemente annunciato in un’intervista a Vanity Fair di aver avuto un secondo figlio “segreto” con Elon Musk attraverso la maternità surrogata. Nel contesto di questo annuncio, le immagini che accompagnavano l’articolo erano piuttosto bizzarre.

In questa immagine, Grimes ha occhi alieni (o demoniaci) e mostra un segno della mano simile al segno “Come sopra, così sotto” che si trova nelle raffigurazioni classiche di Baphomet.

Parlando di Grimes, uno dei suoi post criptici su Instagram del 2019, ha attirato maggiore attenzione. A prima vista, sembra una roccia con emoji casuali. Tuttavia, quando si guarda più da vicino, i simboli su quella roccia sono stati stranamente profetici. Ad esempio, sulla sesta riga, possiamo vedere un filamento di DNA, qualcosa che assomiglia a un germe (coronavirus) e tre siringhe. Questi simboli sostanzialmente riassumono gli ultimi due anni. La riga successiva contiene diverse armi. Alcune persone nei commenti credono che si tratti dell’ennesimo riferimento profetico alla guerra in Ucraina. Grimes ha ottenuto informazioni riservate su cose che sarebbero arrivate dalla sua élite, il miliardario ex Elon Musk?

L’immagine seguente è una parte della copertina dell’edizione “The World in 2019” di The Economist (pubblicata alla fine del 2018). Nel mio articolo a riguardo, ho spiegato il significato del suo simbolismo e gli eventi che sembra predire. Oggi, questa copertina è più attuale che mai.

Sotto la faccia di Putin, possiamo vedere i Quattro Cavalieri dell’Apocalisse che marciano sull’Europa. Secondo la maggior parte delle interpretazioni, i cavalieri rappresentano la guerra, la morte, la carestia e la pestilenza (malattia infettiva). Uno dei cavalieri indossa una maschera facciale, una minacciosa previsione della “pestilenza” che è COVID-19. Ora c’è la guerra in Europa causata da Putin, che è posto proprio sopra i cavalieri. Accanto alla sua testa, le parole “Putin’s pipelines” sono scritte al contrario. Nel 2022, gli oleodotti russi sono diventati un grosso problema in Europa. L’Economist sa delle cose.

Fonte

leadspotm0322-2

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Questa foto di Cruz Beckham riassume tutto ciò che è sbagliato nell’industria dello spettacolo

Una foto recente di una Cruz Beckham, 16 anni, è stata descritta come “triste” e “disperata” dagli osservatori. Tuttavia, quando si comprende il simbolismo in quell’immagine, si passa da “triste” a “profondamente inquietante”.

David Beckham era uno degli atleti più famosi al mondo. Victoria Beckham (alias Posh Spice) era una delle cantanti più famose al mondo.

Dopo un tentativo fallito di diventare un giocatore di calcio come suo padre, Cruz Beckham, che ha appena compiuto 17 anni, ha iniziato la carriera di cantante. E, prima ancora che qualcuno lo sentisse cantare una sola nota, i suoi genitori hanno già messo in funzione i loro contatti con l’industria.

Tuttavia, al giorno d’oggi, entrare nel settore non riguarda solo il talento, l’aspetto fisico o le connessioni. Si tratta di una sottomissione completa e totale a un’agenda malata. Per alcuni, si tratta anche di umiliazione e piegarsi alla volontà di pedofili di alto livello che stanno cercando di normalizzare la loro malattia attraverso la cultura popolare.

In una sola foto, Cruz Beckham ha realizzato tutto questo. Sua madre era così orgogliosa che ha pubblicato lo scatto su Instagram.

In questo screenshot, possiamo vedere uno dei commenti più apprezzati. Un numero crescente di persone e’ in grado di decodificare questa follia elitaria.

Questa foto di un adolescente (che all’epoca aveva 16 anni) con i pantaloni abbassati non fu affatto ben accolta.

Un esempio dei tanti articoli su persone che non hanno apprezzato questa immagine.

Quando è uscita questa foto, la mia casella di posta è stata invasa da persone che mi dicevano che era una delle migliori candidate per la serie Foto simboliche del mese. Ovviamente, avevano ragione. Questa foto è fondamentalmente FSDM 101. Tuttavia, c’è così tanto da esporre in questa foto (e nell’intero servizio fotografico) che ho dovuto dedicarvi un intero articolo. Non perché Cruz sia davvero importante, ma perché è un perfetto “modello” che riassume i sacrifici necessari per entrare nel settore.

Quindi ecco una analisi completa di questa immagine. Per comprendere appieno la mente dietro di essa, dobbiamo prima guardare la persona che la ha scattata.

SCATTATA DA STEVEN KLEIN
Steven Klein è uno dei fotografi di moda preferiti dall’élite. Le sue opere sono state presentate su questo sito innumerevoli volte perché contengono costantemente tutto il simbolismo e le ossessioni dell’élite occulta. Ad esempio, Klein ha diretto il video di Lady Gaga, Alejandro, che ho analizzato oltre 12 anni fa.

Lady Gaga fa il segno dell’occhio che tutto vede mentre indossa una veste “luciferina” adornata con una croce rovesciata in Alejandro.

Alejandro ha messo in evidenza alcuni dei temi principali nelle opere di Klein: omoerotismo, satanismo e un sacco di segni di un occhio che tutto vede (che sostanzialmente significa sottomissione all’élite occulta).

Questo servizio fotografico con Kate Moss si concentra sui temi preferiti dell’élite occulta: dualità e palesi immagini sataniche.

Come molti altri addetti ai lavori del settore, l’account Instagram di Klein è pieno di post bizzarri che sembrano alludere ad alcuni dei passatempo malati dell’élite occulta.

La didascalia dice: “Il mio appuntamento per più tardi stasera..”. Potrebbe trattarsi di uno scherzo. O forse no…

Klein condivide anche l’ossessione dell’élite per i maiali, in particolare le teste di maiale. È perché i maiali sono geneticamente vicini agli umani?

Quella è Madonna che indossa una maschera da maiale con un ragazzo che tiene in braccio un bambino finto. Cosa significa questo? Sono pedofili e cannibali.

Tra le innumerevoli foto di pura degenerazione sull’account Instagram di Klein, ci sono anche diverse foto del figlio di Klein. Il mix di queste foto è bizzarro e scoraggiante. In questa foto, la combinazione del segno di un occhio solo con lo sguardo triste sul viso del bambino è piuttosto inquietante.

Nel corso degli anni, Klein ha lavorato con le più grandi star del mondo e i suoi servizi fotografici non mancano mai di contenere un simbolismo troppo ovvio per essere ignorato. Il suo famigerato servizio fotografico con Justin Bieber ha molto in comune con le foto di Cruz Beckham.

In questo servizio fotografico per la rivista Interview, Bieber è raffigurato come un “ragazzo giocattolo” mascherato pronto per essere maltrattato nei circoli d’élite.

In altre foto dello stesso servizio fotografico, Bieber è pieno di botte, ferito e sembra che abbia appena pianto. Naturalmente, il segno di un occhio è molto presente, alludendo al fatto che è vittima degli abusi sistematici dell’industria.

Quando si comprende la mentalità dietro le opere di Klein (e l’élite occulta in generale), il significato dietro il servizio fotografico di Cruz Beckham diventa più chiaro… e più inquietante.

CRUZ BECKHAM
I Beckham vogliono chiaramente vedere Cruz seguire le orme di Justin Bieber (che a quanto pare è il suo “idolo”). Per farlo, hanno assunto Poo Bear, uno dei cantautori di Bieber.

La macchina del marketing è ora in movimento e questo includeva un servizio fotografico di Steven Klein per la rivista i-D. Ma in questo servizio fotografico c’era di più della semplice pubblicità. Riguardava la sua iniziazione a un’industria orientata all’abuso, allo sfruttamento e alla sottomissione dei bambini.

L’orrore dell’industria dell’intrattenimento riassunto in un’immagine.

Come detto sopra, questa immagine è FSDM 101.

Innanzitutto, al momento di scattare questa foto, Cruz aveva 16 anni. E Steven Klein, noto per le foto e i video omoerotici, ha ritenuto appropriato avere Cruz in posa con i pantaloni letteralmente tirati giù. Questa è un’allusione non così sottile allo sfruttamento sessuale dei minori nel settore.

Poi, c’è il tatuaggio della farfalla. Molti hanno notato che era illegale per i minori farsi tatuaggi nel Regno Unito. Questo è vero, ma c’è di più. Nell’industria dell’intrattenimento, le farfalle (in particolare le farfalle Monarch) sono riferimenti alla programmazione Monarch, una propaggine di MKULTRA. Come spiegato nel mio articolo a riguardo, il controllo mentale Monarch trasforma le persone in schiave mentali usando un processo di trauma intenso (che include l’abuso sessuale) e di dissociazione (che consente la programmazione). Con quel contesto in mente, le parole “fuori dal corpo” nella parte inferiore dell’immagine diventano un inquietante riferimento alla dissociazione. In effetti, in un trauma intenso, le menti degli schiavi MK si dissociano dal corpo che soffre come meccanismo di difesa.

Poi, ci sono i capelli rosa. La scelta del colore non è casuale. È perfettamente in linea con l’agenda di femminilizzazione maschile, specialmente quelli dell’industria musicale. In effetti, non sarei affatto sorpreso se Cruz si mostrasse in abiti da donna nel prossimo futuro. Inoltre, le celebrità che hanno recentemente subito la programmazione MK emergono spesso con la testa rasata e i capelli colorati.

Naturalmente, l’immagine è coronata da un enorme segno di un occhio che indica chiaramente che si tratta dell’agenda dell’élite occulta – e nient’altro.

Anche quest’altra foto del servizio fotografico presenta il segno di un occhio che tutto vede, trasmettendo anche la sensazione che qualcosa non va bene in quel servizio fotografico.

In questa foto, Cruz si stringe le palle mentre mostra i suoi addominali. In breve, questo servizio fotografico sessualizza palesemente un minore.

CONCLUDENDO
Normalmente non dedico un intero articolo a una singola immagine, ma questa meritava una spiegazione approfondita. Cruz Beckham è un erede di celebrità importanti, figlio del re David e della regina Vittoria. Questi due monarchi sono saliti in cima alla scala delle celebrità decenni fa e sono rimasti in cima con una costante esposizione mediatica.

Ora, Cruz è la prossima generazione del lignaggio Beckham. E, come molti altri figli di celebrità, viene messo sotto i riflettori. Tuttavia, quei riflettori hanno un costo. Ci deve essere un’iniziazione e ci deve essere un sacrificio. In effetti, quel favoloso riflettore è controllato da ogni tipo di folle pedofilo e molestatore. Coloro che stanno cercando di crogiolarsi in quei riflettori devono prima piegarsi alla volontà dell’élite.

Immagino che Cruz darà un nuovo significato alle parole “Bend it like Beckham”.

Fonte

leadcruz-e1646159681377

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Febbraio 2022)

In questa edizione di FSDM: Demi Lovato, Young Thug, Post Malone, Britney Spears e… Topolina? Già, Topolina.

Post Malone è apparso di recente sulla copertina del numero “2022 Power List” di Billboard. Non sembra per nulla “potente”.

In un servizio fotografico che ha tutte le caratteristiche di un rituale di umiliazione, Post Malone, un uomo adulto, è vestito come una scolaretta. Ironia della sorte, essere “potenti” nell’industria dell’intrattenimento significa essere completamente impotenti rispetto alla folle agenda dell’élite.

I suoi orecchini sono lucchetti, un ottimo modo per rappresentare il suo stato di schiavitù nell’industria.

Amano vedere gli uomini travestiti da donna. La virilità non è ben accolta dai mass media.

Katy Perry è un’altra artista la cui carriera è stata, nell’ultimo periodo, umiliante. Ho pubblicato diverse foto di lei in costumi ridicoli e situazioni imbarazzanti. La tendenza è ancora forte oggi.

Nel suo nuovo spettacolo a Las Vegas, Perry esce letteralmente da un gabinetto, accanto a una pila di carta igienica. Se si segue la logica di questa configurazione, ciò implica che Perry è… Sì, una mer….

Durante la sua carriera, Perry è stata utilizzata per promuovere tutti gli aspetti dell’agenda dell’élite. Attualmente, è tutta incentrata sull’agenda “COVID per sempre”. Durante il suo show, Perry parla con una maschera gigante mentre versa su un bicchiere la birra “Corona”.

Prima della sua recente esibizione al SNL, Perry indossava orecchini per il test COVID. Il COVID è diventato una malattia mentale.

Parlando di malattie mentali, Demi Lovato chiaramente non sta bene. In effetti, rappresenta uno degli esempi più evidenti di programmazione MK nell’industria dell’intrattenimento.

Dopo un altro periodo di riabilitazione (che è spesso una parola in codice per “riprogrammazione MK” nel settore), la Lovato ha pubblicato le foto del suo nuovo taglio di capelli con un grande tatuaggio di un ragno sulla testa. Un modo malato di rappresentare la sua testa che viene incasinata dai suoi gestori.

Britney Spears è il caso più ovvio di programmazione Monarch nell’industria dell’intrattenimento. Come Demi Lovato, Britney è stata reclutata in giovane età ed è stata di proprietà della Disney per diversi anni. Mentre gli eventi recenti hanno portato molti a credere che Britney fosse finalmente libera dalla tutela della sua famiglia, non è affatto libera. Il suo account Instagram non potrebbe essere più ovvio.

Come affermato in precedenti articoli su Britney, molte immagini sul suo account Instagram sembrano essere utilizzate per “vendere i suoi servizi” (Rose McGowan ha chiaramente affermato di essere vittima di una tratta). Questa foto, in cui è completamente nuda, urla programmazione di Beta Kitten. Il fatto che nella maggior parte delle foto sembri sporca/malata/persa non aiuta certo.

Mentre immagini come quella sopra potrebbero essere liquidate come una idiozia, il suo account Instagram è anche pieno di immagini inquietanti piene di simbolismo MK come questa. L’analisi completa di questa immagine richiederebbe un intero articolo, ma l’occhio onniveggente e il coniglio bianco dall’aspetto malvagio trasmettono immediatamente il significato oscuro di questo dipinto.

Come al solito, il segno di un occhio era dappertutto nelle ultime settimane. Sono un promemoria costante del fatto che le più grandi star del mondo devono mostrare la loro completa sottomissione all’élite – nel modo più pubblico possibile – per andare avanti.

Questo è il rapper Young Thug che promuove scarpe che costano oltre $ 1200. Invece di indossare le scarpe, fa un segno dell’occhio che tutto vede.

Ora sta leccando la scarpa. Qualcuno, per favore, gli spieghi come usare una scarpa. Ma seriamente, la croce rovesciata combinata con il serpente sulla scarpa non è una coincidenza: si tratta di simbolismo satanico nella musica e nella moda.

L’account Instagram ufficiale dei BAFTA (British Academy Film Awards) menziona specificamente i candidati “che coprono un occhio, in un cenno unificato all’iconica maschera BAFTA”. Quando si capiscono le origini della maschera BAFTA, questi segni di un occhio solo diventano un “cenno unificato all’élite occulta che controlla l’industria”. Questo è l’attore danese Mads Mikkelsen.

L’attore indiano Adarsh Gourav. Questo è ciò che devono fare per vincere trofei brillanti.

Mariah Carey è stata una schiava del settore sin da quando è stata coinvolta con Tommy Mottola negli anni ’90. Oltre 30 anni dopo, all’età di 52 anni, ha ancora bisogno di mostrare sottomissione all’industria.

Mariah copre un occhio con capelli posizionati strategicamente sulla rivista Bazaar. Ma aspetta, forse questa è solo una divertente immagine “casuale”.

Nonostante il cambio di guardaroba, Mariah fa un segno ancora più evidente dell’occhio che tutto vede. Il messaggio: gli schiavi dell’industria sono posseduti a vita.

Questa foto di Khloe Kardashian ha sconcertato Internet. Guarda la sua mano.

La gente dice che ha “mani da vampiro” a causa delle sue dita e unghie pallide e allungate. Non sono sicuro di cosa stia succedendo in quella foto (potrebbe essere Photoshop) ma, considerando il fatto che il clan Kardashian è fondamentalmente una congrega di streghe, è piuttosto appropriato.

L’agenda di sfocatura del genere è una delle ossessioni dell’élite e continua a manifestarsi nella cultura pop nei modi più assurdi possibili. Nonostante il fatto che la grande maggioranza delle persone odi assolutamente questo programma, le più grandi aziende e organizzazioni del mondo continuano a farne sfoggio.

La Disney ha collaborato con Stella McCartney per sostituire il vestito di Minnie con un tailleur. Come mai? “Mese internazionale della donna”. A quanto pare, il modo migliore per celebrare le donne è vestirle nel modo meno femminile possibile. Inoltre, quel tailleur sembra essere volutamente brutto e poco attraente. I colori non risaltano affatto rispetto al suo vestito rosso. È quasi come se stessero attivamente cercando di offendere i nostri sensi ed esporre il mondo alla bruttezza generale.

Parlando di offendere i nostri sensi, Apple ha recentemente aggiunto nuovi emoji tra cui… uomini in gravidanza. Ci sono anche “persone incinte” che sono state create con cura per non avere un sesso distinguibile. I libri di storia useranno immagini come questa per rappresentare la completa follia della nostra era.

Nel mio articolo intitolato “C’e` qualcosa di terribilmente sbagliato in Quebec”, ho spiegato come questa provincia canadese stesse perdendo la testa a causa del COVID. Questa è una foto di una specie di gabbia in cui le persone devono scansionare i passaporti vaccinali a Walmart. Sì, le persone non vaccinate non possono andare da Walmart per acquistare generi alimentari e articoli per la casa in Quebec. Questa era una pazza “teoria del complotto” qualche mese fa.

Alcune persone in Germania hanno pensato che fosse una buona idea mettere in fila pecore e capre per promuovere la vaccinazione. Ci hanno davvero pensato?

Ogni animale in quella foto è etichettato in modo che possa essere rintracciato e controllato. È così che l’élite percepisce le masse. Insomma, non credo che questa foto abbia convinto una sola anima a farsi vaccinare. Invece di scattare foto di pecore, forse dovrebbero concentrarsi sul trattamento delle persone come adulti e lasciare che prendano le proprie decisioni sulla base dei fatti, non della propaganda sdolcinata.

Fonte

4bce9c54-60f4-40f2-a457-10aebac8a494-e1643737348370

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Dicembre 2021)

In questa edizione di FSDM: Avril Lavigne, Grimes, BTS, Paris Jackson, Michael Jackson e altre prove che l’élite occulta odia il Natale.

Grimes (che è principalmente conosciuta per la sua relazione con Elon Musk alias l’uomo più ricco del mondo) appare regolarmente in FSDM. Questo perché tutto ciò che fa è pieno di simbolismo del controllo mentale.

In uno dei tanti servizi fotografici che promuovono uno dei suoi progetti, Grimes è raffigurata come un cyborg. Inoltre, c’è il palese simbolo dell’occhio che tutto vede. In breve, si tratta di simbolismo per la programmazione Monarch. Inoltre, il viso incrinato rappresenta la frattura della personalita’ dello schiavo.

Specchi, immagini speculari e altre Grimes = personalita` multiple

Questa immagine ricrea la classica “Mano di Dio” nell’affresco della Cappella Sistina di Michelangelo. Ma con uno twist demoniaco. Grimes ha gli occhi anneriti e dei simboli sulle dita mentre lecca in modo suggestivo la melma nera dalla mano. Sono abbastanza sicuro che stia davvero leccando la mano di Satana. Come il resto di queste pedine.

Arca è una “donna trans non binaria” venezuelana che ha scalato rapidamente i vertici dell’industria musicale. In questo servizio fotografico altamente simbolico per Vogue Messico, vediamo chiaramente da chi e` controllata Arca.

In questa foto, Arca è a letto con un diavolo vestito di lattice. Inoltre, c’è un serpente per assicurarti che si tratta di puro satanismo.

L’industria è ossessionata da tutto ciò che è demoniaco.

L’agenda di confusione del genere e l’agenda satanica vanno di pari passo perché sono spinte dalla stessa fonte malata.

Come al solito, il mese scorso il segno di un occhio era dappertutto. Ciò include nuove stelle che entrano nel settore e veterani che stanno cercando di rimanere rilevanti. Devono farlo tutti.

Avril Lavigne ha iniziato la sua carriera nel 2002 all’età di 16 anni e presto è diventata la “Pop Punk Queen”. Oggi, all’età di 37 anni, Avril sta tentando un ritorno. Per farlo, deve prima sottomettersi al lato oscuro. Nella rivista Nylon, fa il segno dell’occhio che tutto vede sfruttando le ombre. Triste.

Lo SPOTM del mese scorso presentava immagini della star di Squid Game Wi Ha Jun con simbolismo occulto d’élite. Ho commentato che Squid Game era incentrato sulla celebrazione dell’élite occulta e ho aggiunto: “Farai meglio a credere che le stelle di questa serie verranno utilizzate per continuare a promuovere quella malattia”. È successo.

La star di Squid Game Lee Jung Jae fa il segno di un occhio che tutto vede su GQ Korea. Inoltre, indossa guanti di pizzo femminili per mostrare ulteriormente la sua sottomissione all’agenda.

GQ ha anche presentato un servizio fotografico con un fenomeno sudcoreano ancora più grande: i BTS. Il messaggio di questa foto: i BTS e il loro “esercito” sono controllati dall’élite.

Law Roach ha vinto il titolo di “Style Influencer of the Year” agli FN Achievement Awards. L’immagine per celebrare questo “risultato”: un grande, grasso segno di un occhio che tutto vede, a dimostrazione che si tratta di un’altra pedina. Ma aspetta, forse sono solo i suoi capelli a nascondere un occhio e non c’è nessun messaggio dietro questa foto.

L’account Instagram di Roach ha video dietro le quinte di lui che viene istruito a fare il segno con un occhio nel modo più stupido possibile. Quindi il segno di un occhio è intenzionale. Il messaggio: gli “influencer” sono compromessi. (Ferrag…..n.d.r.)

Questo è un titolo sul regista svedese Staffan Hildebrand. Hanno scelto questa foto di lui che fa un palese segno dell’occhio che tutto vede. Considerando il fatto che l’élite occulta è ossessionata dagli abusi sui minori, è appropriato.

Nessuno sa davvero perché Paris Jackson sia famosa, ma lo è. Di recente è stata protagonista di un servizio fotografico sulla rivista Vogue altamente simbolico. In questa foto, il suo corpo è “cancellato” e uno dei suoi occhi e’ coperto. Gli altri occhi fanno capire che si tratta di puro simbolismo MK.

L’account Instagram di Paris Jackson è anche pieno di un sacco di foto della sua congrega di streghe che fa rituali.

Parlando dei Jackson, l’artista che ha creato la copertina dell’album Dangerous di Michael Jackson ha recentemente pubblicato degli sketch inutilizzati. Il simbolismo in questi disegni sembra essere più rilevante che mai.

Intorno alla parola “Dangerous” (Pericoloso), vediamo vari oggetti tra cui una siringa per vaccinare. Sulla sinistra c’è una specie di mago con un occhio solo a cui lati possiamo leggere delle lettere greche. Tutto questo è stranamente rilevante nel 2021.

In questo altro schizzo, c’è una figura incoronata con un “orologio” diviso in lettere greche. Si erge su un globo invertito con un sacco di simbolismo relativo al controllo mentale che lo circonda.

Riccardo Simonetti è un'”ambasciatore della comunita` LGBTQ+” dell’Unione Europea. Come gesto di “buona volontà”, è stato usato per generare polemiche natalizie, il nuovo hobby dell’élite.

Simonetti ha posato sulla copertina della rivista Siegessaule come la Vergine Maria che tiene in braccio Gesù bambino.

Una Sacra Famiglia omosessuale. Qual è il punto di queste immagini? Generano veramente tolleranza? O solo più odio? La prossima immagine risponderà a questa domanda.

In questa foto, Simonetti sta vendendo un qualche tipo di spazzatura mentre fa un palese segno dell’occhio. In breve: è un’altra pedina usata per spingere l’agenda malata dell’élite.

In una delle sue tante inutili campagne di marketing, PETA ha lanciato un sito fasullo che vende vestiti fatti di pelle umana. Il punto? La pelle animale è cattiva, immagino. Tuttavia, questa campagna di marketing realizza con successo solo una cosa: esporre le persone a una delle ossessioni segrete dell’élite occulta. Sì, a questi cannibali piacciono queste cose. Da secoli.

Le Nazioni Unite hanno recentemente presentato questo “Guardiano della pace e della sicurezza” di fronte alla propria sede. Molti osservatori hanno subito fatto notare che questa creatura sembra provenire direttamente da Daniele 7:4 che descrive Babilonia: “La prima era simile a un leone, e aveva ali d’aquila: io guardai finché le sue ali furono strappate, e fu sollevata da la terra e fatta stare sui piedi come un uomo, e il cuore di un uomo le fu dato”. Inoltre, il nome della scultura “Pace e sicurezza” potrebbe riferirsi a un inquietante passaggio di Tessalonicesi 5:3 “Quando la gente dice: “C’è pace e sicurezza”, la distruzione li colpirà all’improvviso come le doglie arrivano a una donna incinta , e non potranno fuggire”.

Fonte

2021-12-02-08_37_49-avril-lavigne-on-new-music-falling-in-love-again-pop-punk-e1640098612355

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Ottobre 21)

In questa edizione di FSDM: The Rock, Halsey, Bad Bunny, Kanye West e altre star dimostrano di essere di proprietà dell’élite occulta attraverso un simbolismo sottile e palese.

Halsey è praticamente un appuntamento fisso su FSDM perché quasi ogni singola cosa che fa è contaminata dal simbolismo occulto dell’élite. È persino riuscita a trasformare la sua gravidanza in uno strano rituale.

In questo post di Instagram, c’è un pentagramma che copre un occhio, creando un evidente segno di un occhio che tutto vede. La didascalia dice: “Sei una strega buona o una strega cattiva?”. Questa è pura immondizia d’élite occulta.

In un post precedente, Halsey è raffigurata come un cyborg con un computer al posto del cervello. Un ottimo modo per rappresentare uno schiavo dell’industria.

Anche Bad Bunny è spesso presente in FSDM poiché è chiaramente stato “scelto” per spingere la spazzatura dell’élite occulta nell’industria della musica latina.

Bad Bunny fa un grande, grasso, inconfondibile segno di un occhio che tutto vede sulla copertina della rivista Allure.

Nel servizio fotografico, Bunny indossa una gonna, per soddisfare l’agenda di confusione del genere. Guarda anche i suoi piedi. Ha degli zoccoli…

… non diversamente dalle rappresentazioni classiche dell’ermafrodita Baphomet.

Come al solito, il mese scorso il segno di un occhio è stato diffuso su tutti i mass media. È così che le celebrità mostrano sottomissione all’élite occulta. Ecco alcuni esempi.

Non diversamente da sua sorella Billie Eilish, Finneas e’ sotto la proverbiale luce dei riflettori, apparendo persino in ogni singolo evento o causa sponsorizzata dall’élite. In questa foto della rivista VMAN, Finneas ti fa sapere che è schiavo dell’elite.

Un paio di decenni fa, Dwayne Johnson era conosciuto come “The Rock” e faceva wrestling. Ora, è solo un altro strumento dell’agenda dell’élite. In questa foto di Vanity Fair, un Johnson dall’aspetto triste fa il segno dell’occhio che tutto vede.

downmagaz.net

Un David Grohl dall’aspetto triste mostra il segno dell’occhio che tutto vede usando i capelli posizionati strategicamente. Questo è il prezzo da pagare per essere una delle poche rockstar ancora in qualche modo rilevanti nei mass media di oggi.

Questo è Gong Yoo, una delle star di Squid Game, la serie di successo di Netflix piena di messaggi sull’élite. Faresti meglio a credere che le stelle di questa serie saranno utilizzate dall’élite. Qui, Yoo mostra un sottile segno di un occhio che tutto vede sulla copertina di Marie Claire Korea.

E un altro, per essere sicuri di capire che non c’è niente di casuale in questo.

L’agenda è così pervasiva che ha assolutamente bisogno di imporsi in franchise noti, distorcendo completamente ciò che li ha resi popolari in primo luogo.

C’è una nuova serie Tv su Chucky ed è particolarmente adatta ai giovani. Non sorprende che la storia principale ruoti attorno a un giovane che è “fluido rispetto al genere”. Il segno con un occhio sul poster ufficiale conferma che questa serie è conforme all’agenda dell’élite.

Un altro franchise rovinato dall’agenda dell’élite è Superman. La DC Comics ha recentemente annunciato che Jon Kent, il figlio di Superman, è bisessuale. Inoltre, combatterà il cambiamento climatico, protesterà contro la deportazione dei profughi e avrà una relazione con un uomo. Per rispettare pienamente l’agenda, anche il motto di Superman è stato modificato. Invece di “Verità, giustizia e modo americano”, ora è “Verità, giustizia e un mondo migliore”. In altre parole, via il patriottismo, dentro il globalismo.

Anche Playboy ha bisogno di spingere gli ordini del giorno. L’intrattenimento non esiste più. Questa è la copertina dell’ultimo numero della rivista con il “beauty influencer” Bretman Rock. Vogliono davvero che il mondo veda gli uomini vestiti con abiti da donna.

La “rivista per gentiluomini” ha postato anche questo “costume di Halloween” su Instagram. A giudicare dai commenti, la gente lo odia. Certo. Questo non è ciò che il pubblico target di questa rivista vuole vedere. Ma questo non è più importante.

A proposito di rovinare Halloween, ecco un tweet ridicolo ed estremamente inutile dell’ADL (Anti-Defamation League). Perché l’ADL controlla i costumi dei bambini? Non ci sono cose più importanti di cui occuparsi? La parte più ridicola di questo tweet è l’ADL che disapprova i costumi che “perpetuano le norme di genere”. In altre parole, sono contro le ragazze che indossano costumi da ragazza e i ragazzi che indossano costumi da uomo, riportandoci indietro all’onnipotente programma di sfocatura di genere.

Nelle ultime settimane, alcune delle più grandi star del mondo ci hanno mostrato chiaramente che lavorano per un’élite satanica.

Megan Thee Stallion ha pubblicato questa sua foto nei panni del diavolo per promuovere il suo prossimo video. Non citarmi su questo, ma sono abbastanza sicuro che il video sarà satanico.

In un post su Instagram, Kylie Jenner ha posato nuda e coperta di sangue. Questo è un tema ricorrente nei media dell’élite occulta. Riflette la sua malsana ossessione per i rituali del sangue, il cannibalismo e la follia a tutto tondo.

Kanye West è stato recentemente sorpreso a camminare indossando una maschera protesica di una donna bianca. In combinazione con il fatto che ha recentemente cambiato legalmente il suo nome in Ye, il rapper sta inviando, ancora una volta, vibrazioni MK ULTRA.

In una recente esibizione, Ye indossava una maschera simile a quelle indossate alle famigerate feste degli Illuminati Rothschild. La didascalia afferma che Ye ha effettivamente rappato attraverso la maschera, rendendo confusa la sua performance. Ovviamente il messaggio della maschera è più importante del messaggio della sua musica.

Quando non indossa maschere inquietanti, Ye è stato visto sfoggiare il taglio di capelli più brutto della storia umana. In reazione a questo disastro, Chris Brown ha scritto che Ye ha subito un “taglio di capelli punitivo”. C’è del vero nella battuta di Brown. Kanye è nel “rituale di umiliazione” dell’élite da quando è uscito dal suo ricovero forzato alcuni anni fa.

Fonte

dwayjohnson-e1635188801317

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Settembre 2021)

In questa edizione di FSDM: Greta Thunberg, Lil Nas X, Billie Eilish, Poppy, e perché i mass media odiano la parola “donna”?

Lil Nas X è attualmente una tra le “celebrità prescelte”, il che significa che i mass media stanno concentrando i riflettori su di lui. Il risultato: è su tutte le riviste, gli spettacoli ed è “di tendenza” su qualsiasi piattaforma tu possa immaginare. L’unico motivo per cui gli e’ stato riservato questo trattamento: è una celebrità che è stata creata per promuovere programmi specifici.

Per annunciare l’uscita del suo nuovo album MONTERO (che è stato promosso con un video musicale satanico), Lil Nas X ha fatto un servizio fotografico in cui lo vediamo “incinto”. Come illustrato nei precedenti capitoli di FSDM, e’ in atto un’agenda tanto palese quanto folle nella quale si vuole raffigurare l’uomo incinto.

Lil Nas X lo strumento scelto per portare avanti l’agenda di sfocatura del genere tra i giovani.

Come visto nei precedenti capitolo di FSDM, le opere di Lil Nas X sono anche permeate dal simbolismo del controllo mentale. La copertina del suo album parla di farfalle (che rappresentano la programmazione Monarch) e di lui che fluttua (che rappresenta la dissociazione).

In una delle sue foto promozionali, Lil Nas X è nudo, con in mano i suoi genitali e con ali di farfalla sulla schiena. Il modo perfetto per rappresentare uno schiavo dell’industria.

Nel mio articolo sul Met Gala 2021, ho definito anche Billie Eilish come una “celebrità prescelta”. Mentre tutto in lei è sempre stato simbolico, le cose sono state chiaramente portate ad un altro livello.

Dopo il MET Gala, Eilish ha pubblicato questa foto in cui la vediamo indossare un vestito rosso rivelatore (colore dell’iniziazione nell’élite occulta). Il suo intero look incanalava la figura di Marilyn Monroe, il prototipo della schiava dell’industria. La maggior parte delle giovani celebrità deve incanalare Marilyn prima o poi nella loro carriera. Per essere sicuro che tu capisca questo sulla schiavitù nel mondo dell’industria dell’intrattenimento, la didascalia di questa foto è … una farfalla.

Ovviamente, come schiava dell’industria, Eilish deve mostrare costantemente il segno dell’occhio che tutto vede. In questo servizio fotografico della rivista ELLE, i suoi capelli erano posizionati strategicamente per nascondere un occhio.

Anche la schiava dell’industria Selena Gomez ha dovuto incanalare Marilyn in un recente servizio fotografico. Bonus: il segno di un occhio che tutto vede utilizzanado i capelli posizionati strategicamente.

Iris Law (la figlia dell’attore Jude Law) sta diventando una celebrità. E, come previsto, anche il simbolismo che la circonda indica che sta diventando una schiava dell’industria.

Incatenata, legata, doppi occhi inquietanti e corna da diavolo in testa: puro simbolismo da schiava dell’industria.

Qui, ancora con le corna, la Law fa il segno dell’occhio che tutto vede usando un cucchiaio. Genio creativo.

Come al solito, il mese scorso il segno di un occhio è apparso su tutti i mass media, indicando chiaramente chi è di proprietà dell’élite occulta.

Il The Guardian ha recentemente lanciato una nuova rivista e la copertina del suo primo numero non potrebbe essere più simbolica. Greta Thunberg, l’attivista per il clima costruita a tavolino dai media, ha un occhio nascosto da una sostanza oleosa che probabilmente rappresenta l’inquinamento. Attraverso il segno di un occhio, ti stanno chiaramente dicendo che è una pedina utilizzata per spingere un ordine del giorno specifico. Eppure la maggior parte delle persone non lo capisce.

Una finta lacrima. Molto appropriato.

Greta ha mostrato il segno di un occhio sin dall’inizio della sua “carriera”, come esemplificato da questo servizio fotografico della rivista i-D del 2019.

Questo post su Instagram di Nicole Kidman è un compendio di simbolismo MK: un segno con un occhio solo, farfalle monarca ovunque e occhi sulla maglietta. Lei conosce benissimo tutte queste cose: suo padre era immerso nella follia dell’élite occulta.

Il poster del film Last Duel ha Matt Damon che fa il segno dell’occhio che tutto vede

… e Adam Driver.

Il poster promozionale della serie britannica Wolfe mostra il personaggio principale che fa il segno dell’occhio che tutto vede. Il messaggio: la serie molto probabilmente conterrà spazzatura dell’agenda elitaria.

La rapper K-Pop Lisa (ex Blackpink) ha dominato le classifiche in Corea e sta raggiungendo gli Stati Uniti. Il grande e grasso segno di un occhio che tutto vede sulla copertina del suo album Lalisa spiega il motivo del sui successo.

Negli ultimi anni, ho scritto un paio di articoli su Poppy perché è si dedica fortemente all’élite occulta e al simbolismo MK. La sua recente collaborazione con il marchio giapponese Q-pot non potrebbe essere più sfacciata. Questa pubblicita’ combina il segno di un occhio (usando una benda sull’occhio – che genialata), bulbi oculari ovunque sopra ad un’immagine raccapricciante di organi interni.

Un altro segno di un occhio combinato con il cervello (controllo mentale).

Questa immagine è puro MKULTRA. Il cervello di Poppy viene separato dalla sua testa e posto su un piatto. La farfalla sul cervello indica che si tratta di programmazione Monarch. Inoltre, questa immagine si riferisce al cannibalismo, una delle ossessioni preferite dell’élite.

Sull’ultima copertina della “credibile” rivista medica The Lancet, la parola “donna” è stata sostituita da “corpi con vagine”. Credono davvero che la parola “donne” sia offensiva e che un termine grottesco e completamente disumanizzante sia un’opzione migliore. Nella loro assurda ricerca per cancellare i sessi, sono disposti a sostituire la parola “donne” con un’espressione che userebbe un serial killer psicopatico. In breve, questa copertina è la prova che il mondo della scienza ha sacrificato l’obiettività sull’altare dell’ideologia woke.

Questo è un altro esempio della follia che sta diventando la norma nei mass media. L’unico modo in cui un bambino può “diventare trans” è perché è stato sottoposto a pressioni provenienti da genitori folli. Il mio messaggio a questi genitori: Sapete qual’e` il desiderio piu’ grande dei bambini? Bocconcini di pollo o schifezze per pranzo. Concentrati solo su quello per ora.

Nel mio articolo sul MET Gala, ho sottolineato che le uniche persone che indossavano maschere erano quelle del personale. Abbiamo visto la stessa assurdità agli Emmy Awards. Mentre le stelle di proprietà dell’élite erano libere di respirare, i plebei dovevano nascondersi dietro una maschera. Non si tratta più di un virus, si tratta di potere e privilegi. Questo sistema di maschere a due livelli deve finire perché l’ipocrisia è troppo ridicola da comprendere.

Fonte

guardianthunberg

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Il significato della nuova serie Netflix “Brand New Cherry Flavor”: Una celebrazione dell’occultismo a Hollywood

“Brand New Cherry Flavor” è una serie Netflix su un aspirante regista alle prese con una strega di Hollywood. Ecco come gli eventi folli di questa serie si collegano alle pratiche oscure che effettivamente accadono a Hollywood… a porte chiuse.

Se dovessi riassumere Brand New Cherry Flavor (BNCF) in una parola, probabilmente sarebbe “vomito”. Perché, per esempio, c’e` un sacco di persone che vomitano nella serie. In secondo luogo, ci sono molte scene cruente e disgustose che vorrei cancellare per sempre dalla mia memoria. Ma l’aspetto più “vomitevole” di questa serie è il fatto che la maggior parte dei suoi eventi folli e surreali sono ispirati alla vita reale.

“Anche la parte in cui la strega trasforma le persone in schiavi zombie?”. Sì.

In molti modi, BNCF ricorda film come Mullholland Drive e The Neon Demon che parlano di giovani talenti che cercano di arrivare a Hollywood … solo per scoprire che c’è qualcosa di terribilmente sbagliato. In effetti, BNCF e The Neon Demon sono entrambi incentrati sullo stesso identico simbolismo.

I poster promozionali di BNCF e The Neon Demon si concentrano sullo stesso identico simbolo: un bulbo oculare che viene mangiato.

BNCF e The Neon Demon parlano entrambi di Hollywood e del fatto che sia controllata da streghe, assassini e cannibali. E, in entrambi, c’è una scena in cui un’attrice/modella mangia un vero bulbo oculare. Cosa rappresenta? Molte cose. Ma soprattutto, il sacrificio mortale che si deve fare all’élite occulta per avere successo nell’industria dell’intrattenimento. Come visto in innumerevoli articoli in passato, il segno dell’occhio è il simbolo preferito dell’élite occulta. Ritrarre artisti che ingoiano un occhio (che è anche un atto di cannibalismo) è il simbolo perfetto che rappresenta il vendere la propria anima.

L’intera serie BNCF ha una fissazione ossessiva con il segno di un occhio: è ovunque, sempre. È un modo per far sapere agli spettatori che le cose orribili e disgustose che accadono nella serie non sono solo “intrattenimento”. È l’élite occulta che rivela la sua vera brutta faccia. Ecco uno sguardo agli eventi chiave della serie e al modo in cui si relazionano nella “vita reale” di Hollywood.

NUOVO GUSTO ELITARIO
BNCF parla di una giovane regista di nome Lisa Nova che si trasferisce a Los Angeles con il sogno di sfondare nel settore. Il suo cortometraggio – intitolato Lucy’s Eye – cattura immediatamente l’attenzione dei grandi nomi del settore.

Durante gli episodi vengono mostrati brevi frammenti del film di Lisa. La schermata del titolo del film da sola indica che questa è pura follia occulta dell’élite.

Il film è tutto incentrato sul segno di un occhio.

Il cortometraggio si conclude con l’attrice che si cava letteralmente un occhio dall’orbita e se lo mangia. Anche se sembra il peggior film mai realizzato, la gente di Hollywood lo adora. Sono anche affascinati dagli “effetti speciali” di quella scena finale.

Tuttavia, impariamo presto che ci sono un sacco di cose malvagie che circondano la realizzazione di quel film.

Prima di girare la scena finale di Lucy’s Eye, Lisa (che dirige il film) dice a Mary (l’attrice) che vuole una performance a livello di “Isabella Adjani in Possession”. È un riferimento interessante perché il ruolo di Adjani in questo film molto inquietante sulla possessione demoniaca l’ha quasi uccisa.

“Il ruolo è stato emotivamente estenuante per Adjani. In una delle interviste, ha affermato che le ci sono voluti diversi anni per riprendersi dalla sua esibizione, che J. Hoberman ha definito “una vera e propria dedica all’isteria”. Si diceva che avesse tentato il suicidio dopo le riprese, il che è stato confermato da Żuławski.
– Wikipedia, Possession (1981 Film)

Prima di girare la scena finale del film, Lisa e Mary prendono il peyote, una droga allucinogena usata dalle tribù native prima delle cerimonie religiose. Poco dopo, Mary ha iniziato a vedere alcune cose strane.

Mentre veniva filmata da Lisa, Mary vede un’entità possedere il regista. Notare l’occhio che tutto vede.

Terrorizzata dal “demone” che c’era dentro Lisa, Mary si tira fuori l’occhio e se lo mangia. E Lisa ha filmato la scena e l’ha tenuta nel film come gran finale.

Insomma, non c’erano “effetti speciali”. Gli spettatori di Lucy’s Eye stanno effettivamente guardando un film snuff, che sembra essere una delle ossessioni malate dell’élite occulta.

Il film di Lisa alla fine cattura l’attenzione di un pezzo grosso di Hollywood di nome Lou Burke che vuole trasformare Lucy’s Eye in un successo. Mentre, all’inizio, Burke fungeva da mentore, presto cercò di andare a letto con Lisa. Quando ha rifiutato, Lisa è stata sostituita come regista del suo film. Ciò ha fatto si che Lisa si arrabbiasse e desiderasse vendetta. Entra in scena Boro.

BORO: LA STREGA DI HOLLYWOOD

Boro si presenta a Lisa a una festa di Hollywood.

Da quando Lisa è arrivata a Hollywood, Boro ha seguito Lisa. Ha percepito una “forza” in Lisa (probabilmente quel demone visto sopra) e vuole consumarla.

Durante una festa con i pezzi grossi di Hollywood, Boro si presenta a Lisa e le dice che può distruggere la vita di Lou Burke. Il metodo: una maledizione che usa le magie più nere. Ma prima, Lisa deve affrontare un rituale che prevede di mangiare uno stufato a base di ingredienti disgustosi.

Il personaggio di Boro sembra essere fortemente ispirato da una vera strega di Hollywood: Marina Abramovic.

Marina Abramovic con un serpente.

Come Boro, la Abramovic è influente a Hollywood, molte star sono “sotto la sua ala protettrice” e le coinvolge in eventi che coinvolgono la stregoneria (Spirit Cooking). Inoltre, come Boro, anche la Abramovic è un grande fan del cannibalismo.

La Abramovic ha organizzato diversi eventi per le star che sono culminati con le persone che mangiavano una torta a forma di uomo. In questa foto, Debbie Harry al Museum Of Contemporary Art Gala nel 2011.

Come vedremo presto, Boro ha gli stessi esatti “interessi” della Abramovic. Quindi fa un patto con Lisa: distruggere la vita di Lou Burke lanciandogli una maledizione e Lisa paga pegno… nel modo più strano possibile.

Come pagamento per i suoi servizi, Boro fa vomitare gattini a Lisa.

A Boro devono davvero piacere i gatti. Non proprio. Beve il loro sangue e poi li uccide.

Boro estrae il sangue da un gatto per berlo.

Se Boro non beve regolarmente sangue da un gatto che è stato “partorito” da Lisa, inizia ad invecchiare. Nel caso non lo sapessi, l’élite occulta ha bevuto il sangue dei giovani per “rigenerare la vitalità” per secoli. BNCF è un altro prodotto mediatico che celebra e normalizza questa pratica che era considerata un abominio.

Quindi capiamo presto che c’è qualcosa di chiaramente sbagliato in Boro. Poi, apprendiamo che non è veramente umana. In realtà è un’entità/demone/spirito secolare che salta da un corpo umano all’altro.

In una scena particolarmente sconvolgente, Boro avvelena la famiglia della donna il cui corpo è attualmente in possesso. Quindi, esegue una “lobotomia” su di loro rimuovendo una parte del loro cervello attraverso il naso … e la mangia. Questa scena dovrebbe essere divertente.

Boro ha anche un esercito di morti che controlla per eseguire i suoi ordini. Li tratta come animali.

Boro getta la carne cruda nella ciotola per sfamare i suoi schiavi.

Boro è quindi un adepta delle più infernali “arti oscure”: la Negromanzia. Inoltre, questi zombi sono un modo simbolico di rappresentare la pratica più orribile dell’élite occulta: il controllo mentale (noto anche come MK-ULTRA). Attraverso pratiche sadiche (che spesso implicano rituali), gli schiavi MK perdono la loro personalità principale (diventano zombi) e vengono riprogrammati per eseguire gli ordini del loro gestore. Boro usa i suoi schiavi per perseguitare e uccidere le persone. Nel mondo del controllo mentale Monarch, questo si chiama Programmazione Delta.

In una scena simbolica, apprendiamo di più sulla forza che anima Boro… e l’élite occulta.

Una donna va da Boro per farsi leggere i tarocchi.

Quando la donna vede la carta del diavolo, dice:

  • Il diavolo? Questo significa che sta per succedere qualcosa di brutto?

Boro risponde:

– È fantastico. Il diavolo non è necessariamente cattivo.

– Ma è… Il Diavolo. Il solo e unico. Ma, sai, il diavolo può avere ogni sorta di significato.

Subito dopo, la donna viene uccisa e diventa una schiava di Boro. Diventa “incatenata” a Boro allo stesso modo in cui la donna nella carta dei tarocchi è incatenata al diavolo. Attraverso questa scena breve e apparentemente senza importanza, comprendiamo le vere forze in gioco in BNCF.

DISCESA NELLE TENEBRE
Quando Boro aiuta Lisa a distruggere Lou Burke (il pezzo grosso di Hollywood) usando una maledizione, la serie trasmette una forte atmosfera da “strega femminista autorizzata a distruggere il patriarcato”. Tuttavia, in realtà assistiamo all’esatto opposto dell’emancipazione. Per ottenere ciò che vuole, Lisa in realtà deve sottomettersi a Boro e sottomettersi ai modi depravati dell’élite occulta. E un gruppo di innocenti soffre orribilmente per questo.

Durante una festa natalizia, il ragazzo che avrebbe dovuto sostituire Lisa come regista del suo film prende fuoco improvvisamente.

Mentre Lisa guarda il ragazzo bruciare, Boro è in piedi dietro di lei. In una scena precedente, a Lisa viene chiesto cosa indosserà alla festa. Indossa un vestito rosso, il colore del sacrificio.

Per distruggere Lou Burke, Boro dice a Lisa che deve sottoporsi a un “rituale vincolante”. Boro dona a Lisa il balché, un’antica bevanda utilizzata dai Maya durante le cerimonie di “comunione con gli elementi e gli spiriti della natura, nonché con i signori dei cieli”. Boro dice:

“Apre la tua mente e ti rende ricettiva agli spiriti”.

Per eseguire la maledizione, Boro chiede a Lisa di trovare una foto di Lou Burke e un “pizzico di peli pubici”. Anche se quest’ultimo ingrediente suona in qualche modo umoristico, i peli pubici sono stati usati per secoli nella stregoneria reale.

“In tutto il mondo, in tutti i tipi di magia, inclusi voodoo e hoodoo, le streghe usavano i peli pubici come ingrediente particolarmente robusto per gli incantesimi”.
– Shaina Joy Machlus, stregoneria e peli del corpo: una lunga storia di interconnessione

Sebbene la storia di BNCF sia fittizia, si basa sull’attuale mentalità occulta di Hollywood. E, per ottenere ciò che vuole, Lisa dovrà scendere più in basso nella sua depravazione. E quasi tutti quelli che incontra finiscono per morire orribilmente.

Una delle conseguenze della maledizione di Lisa: il figlio di Lou Burke – che è uno spettatore innocente in questa storia – si trasforma in uno degli schiavi zombi di Boro.

Per sbarazzarsi della maledizione che ha preso suo figlio, Lou Burke assume sicari per uccidere Lisa.

Quando un sicario entra nel suo appartamento, Lisa, che ha intensificato i poteri occulti dopo aver leccato un rospo (un’altra antica droga), lo uccide selvaggiamente e… ne mangia una parte. Quando un’amica di Lisa le chiede come si è sentita, lei risponde:

“Un po’ come aprire un regalo di compleanno”.

Perché Netflix continua a promuovere il cannibalismo? Tu sai perché.

Ma non e’ finita qui. Boro dice a Lisa che il rospo che ha leccato era velenoso e che presto morirà… a meno che non attraversi rituali di magia sessuale e magia del sangue.

Ancora una volta, quelle non si tratta di cose casuali, inventate che suonano in qualche modo “magiche”. Questi sono al centro degli insegnamenti delle società segrete occulte che sono estremamente potenti a Hollywood come l’Ordo Templi Orientis (O.T.O).

La copertina di un libro O.T.O scritto dall’occultista Aleister Crowley.

Mentre Lisa si dedica alla “magia”, Boro veglia come una specie di strega inquietante.

Il rituale della magia del sangue è un po’ meno piacevole. Secondo Boro, Lisa deve “consumare la carne di un uomo morto nel fiore degli anni, come la santa comunione”. La parte della “santa comunione” non è casuale. Le messe nere sataniche si basano sul rovesciamento dei riti e delle tradizioni cristiane.

In una scena particolarmente nauseante, Boro taglia un pezzo di un uomo recentemente deceduto (che sembra essere un amico di Lisa) e lo cucina all’interno di una frittata. Di fronte a quel piatto maledetto, Lisa arriva a una realizzazione che probabilmente è stata condivisa da innumerevoli celebrità reali:

“Tutto quello che volevo fare era un film. Mi sembra di aver barattato la sua vita per un fottuto film”.

Fortunatamente per Lisa, scopre che in realtà non ha bisogno di mangiare questa frittata per curare il veleno. Sembra che Boro stesse mentendo a Lisa per “iniziarla” alle pratiche più oscure dell’élite occulta.

Dopo tutto questo, un ricco ragazzo di Hollywood contatta Lisa e le dice che vuole finanziare il suo film. Morale della favola: ha funzionato.

Quando Lisa torna da Lou Burke per ucciderlo, trova un uomo distrutto che soffre costantemente. Le dice:

“Pensi di essere dalla parte della ragione? Pensi che sia artista contro produttore predatore? Sei così sicura di essere l’eroe di questa storia?”

Questa è una bella domanda. In effetti, non sembra esserci davvero un eroe in questa serie. Tutti i personaggi con tratti eroici sono morti in modi orribili. Morale della favola: Hollywood non è un posto per brave persone.

Nell’episodio finale, Lisa, che apparentemente sta cercando di fuggire da Hollywood, parte per il Brasile.

Lisa è in un aeroporto che ha un’atmosfera eterea. È forse morta? Immagino che verrà rivelato nella prossima stagione.

CONCLUDENDO
La maggior parte dei critici dei media ha descritto BNCF come una “wild ride” con un sacco di cose stranissime che accadono durante tutta la durata della serie. Ovviamente c’e di piu`. Attraverso un crescendo di scene sempre più orribili, BNCF porta gli spettatori nel mondo malato dell’élite occulta. E questa malattia è presentata in modo cool. Sebbene Boro la strega sia “malvagia”, è comunque ritratta come una figura potente che molti spettatori ammireranno.

BNCF è l’ennesima creazione di Netflix che celebra tutti gli orrori satanici dell’élite occulta. Non diversamente da serie come “Chilling Adventures of Sabrina”, BNCF descrive pratiche ripugnanti come il cannibalismo e il controllo mentale in un contesto divertente. In breve, si tratta dell’élite occulta che rivela il suo vero volto e lo incorpora nella cultura popolare.

Fonte

leadcherryflavor1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €