Archivi Blog

Il significato della nuova serie Netflix “Brand New Cherry Flavor”: Una celebrazione dell’occultismo a Hollywood

“Brand New Cherry Flavor” è una serie Netflix su un aspirante regista alle prese con una strega di Hollywood. Ecco come gli eventi folli di questa serie si collegano alle pratiche oscure che effettivamente accadono a Hollywood… a porte chiuse.

Se dovessi riassumere Brand New Cherry Flavor (BNCF) in una parola, probabilmente sarebbe “vomito”. Perché, per esempio, c’e` un sacco di persone che vomitano nella serie. In secondo luogo, ci sono molte scene cruente e disgustose che vorrei cancellare per sempre dalla mia memoria. Ma l’aspetto più “vomitevole” di questa serie è il fatto che la maggior parte dei suoi eventi folli e surreali sono ispirati alla vita reale.

“Anche la parte in cui la strega trasforma le persone in schiavi zombie?”. Sì.

In molti modi, BNCF ricorda film come Mullholland Drive e The Neon Demon che parlano di giovani talenti che cercano di arrivare a Hollywood … solo per scoprire che c’è qualcosa di terribilmente sbagliato. In effetti, BNCF e The Neon Demon sono entrambi incentrati sullo stesso identico simbolismo.

I poster promozionali di BNCF e The Neon Demon si concentrano sullo stesso identico simbolo: un bulbo oculare che viene mangiato.

BNCF e The Neon Demon parlano entrambi di Hollywood e del fatto che sia controllata da streghe, assassini e cannibali. E, in entrambi, c’è una scena in cui un’attrice/modella mangia un vero bulbo oculare. Cosa rappresenta? Molte cose. Ma soprattutto, il sacrificio mortale che si deve fare all’élite occulta per avere successo nell’industria dell’intrattenimento. Come visto in innumerevoli articoli in passato, il segno dell’occhio è il simbolo preferito dell’élite occulta. Ritrarre artisti che ingoiano un occhio (che è anche un atto di cannibalismo) è il simbolo perfetto che rappresenta il vendere la propria anima.

L’intera serie BNCF ha una fissazione ossessiva con il segno di un occhio: è ovunque, sempre. È un modo per far sapere agli spettatori che le cose orribili e disgustose che accadono nella serie non sono solo “intrattenimento”. È l’élite occulta che rivela la sua vera brutta faccia. Ecco uno sguardo agli eventi chiave della serie e al modo in cui si relazionano nella “vita reale” di Hollywood.

NUOVO GUSTO ELITARIO
BNCF parla di una giovane regista di nome Lisa Nova che si trasferisce a Los Angeles con il sogno di sfondare nel settore. Il suo cortometraggio – intitolato Lucy’s Eye – cattura immediatamente l’attenzione dei grandi nomi del settore.

Durante gli episodi vengono mostrati brevi frammenti del film di Lisa. La schermata del titolo del film da sola indica che questa è pura follia occulta dell’élite.

Il film è tutto incentrato sul segno di un occhio.

Il cortometraggio si conclude con l’attrice che si cava letteralmente un occhio dall’orbita e se lo mangia. Anche se sembra il peggior film mai realizzato, la gente di Hollywood lo adora. Sono anche affascinati dagli “effetti speciali” di quella scena finale.

Tuttavia, impariamo presto che ci sono un sacco di cose malvagie che circondano la realizzazione di quel film.

Prima di girare la scena finale di Lucy’s Eye, Lisa (che dirige il film) dice a Mary (l’attrice) che vuole una performance a livello di “Isabella Adjani in Possession”. È un riferimento interessante perché il ruolo di Adjani in questo film molto inquietante sulla possessione demoniaca l’ha quasi uccisa.

“Il ruolo è stato emotivamente estenuante per Adjani. In una delle interviste, ha affermato che le ci sono voluti diversi anni per riprendersi dalla sua esibizione, che J. Hoberman ha definito “una vera e propria dedica all’isteria”. Si diceva che avesse tentato il suicidio dopo le riprese, il che è stato confermato da Żuławski.
– Wikipedia, Possession (1981 Film)

Prima di girare la scena finale del film, Lisa e Mary prendono il peyote, una droga allucinogena usata dalle tribù native prima delle cerimonie religiose. Poco dopo, Mary ha iniziato a vedere alcune cose strane.

Mentre veniva filmata da Lisa, Mary vede un’entità possedere il regista. Notare l’occhio che tutto vede.

Terrorizzata dal “demone” che c’era dentro Lisa, Mary si tira fuori l’occhio e se lo mangia. E Lisa ha filmato la scena e l’ha tenuta nel film come gran finale.

Insomma, non c’erano “effetti speciali”. Gli spettatori di Lucy’s Eye stanno effettivamente guardando un film snuff, che sembra essere una delle ossessioni malate dell’élite occulta.

Il film di Lisa alla fine cattura l’attenzione di un pezzo grosso di Hollywood di nome Lou Burke che vuole trasformare Lucy’s Eye in un successo. Mentre, all’inizio, Burke fungeva da mentore, presto cercò di andare a letto con Lisa. Quando ha rifiutato, Lisa è stata sostituita come regista del suo film. Ciò ha fatto si che Lisa si arrabbiasse e desiderasse vendetta. Entra in scena Boro.

BORO: LA STREGA DI HOLLYWOOD

Boro si presenta a Lisa a una festa di Hollywood.

Da quando Lisa è arrivata a Hollywood, Boro ha seguito Lisa. Ha percepito una “forza” in Lisa (probabilmente quel demone visto sopra) e vuole consumarla.

Durante una festa con i pezzi grossi di Hollywood, Boro si presenta a Lisa e le dice che può distruggere la vita di Lou Burke. Il metodo: una maledizione che usa le magie più nere. Ma prima, Lisa deve affrontare un rituale che prevede di mangiare uno stufato a base di ingredienti disgustosi.

Il personaggio di Boro sembra essere fortemente ispirato da una vera strega di Hollywood: Marina Abramovic.

Marina Abramovic con un serpente.

Come Boro, la Abramovic è influente a Hollywood, molte star sono “sotto la sua ala protettrice” e le coinvolge in eventi che coinvolgono la stregoneria (Spirit Cooking). Inoltre, come Boro, anche la Abramovic è un grande fan del cannibalismo.

La Abramovic ha organizzato diversi eventi per le star che sono culminati con le persone che mangiavano una torta a forma di uomo. In questa foto, Debbie Harry al Museum Of Contemporary Art Gala nel 2011.

Come vedremo presto, Boro ha gli stessi esatti “interessi” della Abramovic. Quindi fa un patto con Lisa: distruggere la vita di Lou Burke lanciandogli una maledizione e Lisa paga pegno… nel modo più strano possibile.

Come pagamento per i suoi servizi, Boro fa vomitare gattini a Lisa.

A Boro devono davvero piacere i gatti. Non proprio. Beve il loro sangue e poi li uccide.

Boro estrae il sangue da un gatto per berlo.

Se Boro non beve regolarmente sangue da un gatto che è stato “partorito” da Lisa, inizia ad invecchiare. Nel caso non lo sapessi, l’élite occulta ha bevuto il sangue dei giovani per “rigenerare la vitalità” per secoli. BNCF è un altro prodotto mediatico che celebra e normalizza questa pratica che era considerata un abominio.

Quindi capiamo presto che c’è qualcosa di chiaramente sbagliato in Boro. Poi, apprendiamo che non è veramente umana. In realtà è un’entità/demone/spirito secolare che salta da un corpo umano all’altro.

In una scena particolarmente sconvolgente, Boro avvelena la famiglia della donna il cui corpo è attualmente in possesso. Quindi, esegue una “lobotomia” su di loro rimuovendo una parte del loro cervello attraverso il naso … e la mangia. Questa scena dovrebbe essere divertente.

Boro ha anche un esercito di morti che controlla per eseguire i suoi ordini. Li tratta come animali.

Boro getta la carne cruda nella ciotola per sfamare i suoi schiavi.

Boro è quindi un adepta delle più infernali “arti oscure”: la Negromanzia. Inoltre, questi zombi sono un modo simbolico di rappresentare la pratica più orribile dell’élite occulta: il controllo mentale (noto anche come MK-ULTRA). Attraverso pratiche sadiche (che spesso implicano rituali), gli schiavi MK perdono la loro personalità principale (diventano zombi) e vengono riprogrammati per eseguire gli ordini del loro gestore. Boro usa i suoi schiavi per perseguitare e uccidere le persone. Nel mondo del controllo mentale Monarch, questo si chiama Programmazione Delta.

In una scena simbolica, apprendiamo di più sulla forza che anima Boro… e l’élite occulta.

Una donna va da Boro per farsi leggere i tarocchi.

Quando la donna vede la carta del diavolo, dice:

  • Il diavolo? Questo significa che sta per succedere qualcosa di brutto?

Boro risponde:

– È fantastico. Il diavolo non è necessariamente cattivo.

– Ma è… Il Diavolo. Il solo e unico. Ma, sai, il diavolo può avere ogni sorta di significato.

Subito dopo, la donna viene uccisa e diventa una schiava di Boro. Diventa “incatenata” a Boro allo stesso modo in cui la donna nella carta dei tarocchi è incatenata al diavolo. Attraverso questa scena breve e apparentemente senza importanza, comprendiamo le vere forze in gioco in BNCF.

DISCESA NELLE TENEBRE
Quando Boro aiuta Lisa a distruggere Lou Burke (il pezzo grosso di Hollywood) usando una maledizione, la serie trasmette una forte atmosfera da “strega femminista autorizzata a distruggere il patriarcato”. Tuttavia, in realtà assistiamo all’esatto opposto dell’emancipazione. Per ottenere ciò che vuole, Lisa in realtà deve sottomettersi a Boro e sottomettersi ai modi depravati dell’élite occulta. E un gruppo di innocenti soffre orribilmente per questo.

Durante una festa natalizia, il ragazzo che avrebbe dovuto sostituire Lisa come regista del suo film prende fuoco improvvisamente.

Mentre Lisa guarda il ragazzo bruciare, Boro è in piedi dietro di lei. In una scena precedente, a Lisa viene chiesto cosa indosserà alla festa. Indossa un vestito rosso, il colore del sacrificio.

Per distruggere Lou Burke, Boro dice a Lisa che deve sottoporsi a un “rituale vincolante”. Boro dona a Lisa il balché, un’antica bevanda utilizzata dai Maya durante le cerimonie di “comunione con gli elementi e gli spiriti della natura, nonché con i signori dei cieli”. Boro dice:

“Apre la tua mente e ti rende ricettiva agli spiriti”.

Per eseguire la maledizione, Boro chiede a Lisa di trovare una foto di Lou Burke e un “pizzico di peli pubici”. Anche se quest’ultimo ingrediente suona in qualche modo umoristico, i peli pubici sono stati usati per secoli nella stregoneria reale.

“In tutto il mondo, in tutti i tipi di magia, inclusi voodoo e hoodoo, le streghe usavano i peli pubici come ingrediente particolarmente robusto per gli incantesimi”.
– Shaina Joy Machlus, stregoneria e peli del corpo: una lunga storia di interconnessione

Sebbene la storia di BNCF sia fittizia, si basa sull’attuale mentalità occulta di Hollywood. E, per ottenere ciò che vuole, Lisa dovrà scendere più in basso nella sua depravazione. E quasi tutti quelli che incontra finiscono per morire orribilmente.

Una delle conseguenze della maledizione di Lisa: il figlio di Lou Burke – che è uno spettatore innocente in questa storia – si trasforma in uno degli schiavi zombi di Boro.

Per sbarazzarsi della maledizione che ha preso suo figlio, Lou Burke assume sicari per uccidere Lisa.

Quando un sicario entra nel suo appartamento, Lisa, che ha intensificato i poteri occulti dopo aver leccato un rospo (un’altra antica droga), lo uccide selvaggiamente e… ne mangia una parte. Quando un’amica di Lisa le chiede come si è sentita, lei risponde:

“Un po’ come aprire un regalo di compleanno”.

Perché Netflix continua a promuovere il cannibalismo? Tu sai perché.

Ma non e’ finita qui. Boro dice a Lisa che il rospo che ha leccato era velenoso e che presto morirà… a meno che non attraversi rituali di magia sessuale e magia del sangue.

Ancora una volta, quelle non si tratta di cose casuali, inventate che suonano in qualche modo “magiche”. Questi sono al centro degli insegnamenti delle società segrete occulte che sono estremamente potenti a Hollywood come l’Ordo Templi Orientis (O.T.O).

La copertina di un libro O.T.O scritto dall’occultista Aleister Crowley.

Mentre Lisa si dedica alla “magia”, Boro veglia come una specie di strega inquietante.

Il rituale della magia del sangue è un po’ meno piacevole. Secondo Boro, Lisa deve “consumare la carne di un uomo morto nel fiore degli anni, come la santa comunione”. La parte della “santa comunione” non è casuale. Le messe nere sataniche si basano sul rovesciamento dei riti e delle tradizioni cristiane.

In una scena particolarmente nauseante, Boro taglia un pezzo di un uomo recentemente deceduto (che sembra essere un amico di Lisa) e lo cucina all’interno di una frittata. Di fronte a quel piatto maledetto, Lisa arriva a una realizzazione che probabilmente è stata condivisa da innumerevoli celebrità reali:

“Tutto quello che volevo fare era un film. Mi sembra di aver barattato la sua vita per un fottuto film”.

Fortunatamente per Lisa, scopre che in realtà non ha bisogno di mangiare questa frittata per curare il veleno. Sembra che Boro stesse mentendo a Lisa per “iniziarla” alle pratiche più oscure dell’élite occulta.

Dopo tutto questo, un ricco ragazzo di Hollywood contatta Lisa e le dice che vuole finanziare il suo film. Morale della favola: ha funzionato.

Quando Lisa torna da Lou Burke per ucciderlo, trova un uomo distrutto che soffre costantemente. Le dice:

“Pensi di essere dalla parte della ragione? Pensi che sia artista contro produttore predatore? Sei così sicura di essere l’eroe di questa storia?”

Questa è una bella domanda. In effetti, non sembra esserci davvero un eroe in questa serie. Tutti i personaggi con tratti eroici sono morti in modi orribili. Morale della favola: Hollywood non è un posto per brave persone.

Nell’episodio finale, Lisa, che apparentemente sta cercando di fuggire da Hollywood, parte per il Brasile.

Lisa è in un aeroporto che ha un’atmosfera eterea. È forse morta? Immagino che verrà rivelato nella prossima stagione.

CONCLUDENDO
La maggior parte dei critici dei media ha descritto BNCF come una “wild ride” con un sacco di cose stranissime che accadono durante tutta la durata della serie. Ovviamente c’e di piu`. Attraverso un crescendo di scene sempre più orribili, BNCF porta gli spettatori nel mondo malato dell’élite occulta. E questa malattia è presentata in modo cool. Sebbene Boro la strega sia “malvagia”, è comunque ritratta come una figura potente che molti spettatori ammireranno.

BNCF è l’ennesima creazione di Netflix che celebra tutti gli orrori satanici dell’élite occulta. Non diversamente da serie come “Chilling Adventures of Sabrina”, BNCF descrive pratiche ripugnanti come il cannibalismo e il controllo mentale in un contesto divertente. In breve, si tratta dell’élite occulta che rivela il suo vero volto e lo incorpora nella cultura popolare.

Fonte

leadcherryflavor1

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Luglio 21)

In questa edizione di FSDM: la gravidanza simbolica di Halsey, i bizzarri messaggi tra Travis Barker e Kourtney Kardashian e altri esempi dell’élite occulta che proietta la sua follia sul mondo.

Ecco una notizia importante: Travis Baker e Kourtney Kardashian stanno per uscire. Sì. È quasi come se i loro nomi fossero estratti da un cappello contenente i nomi delle celebrità di Hollywood disponibili per formare una nuova “coppia mediatica”. A proposito, i recenti post su Instagram della coppia sono piuttosto strani. Per esempio:

Travis Barker ha postato questa foto su Instagram con le emoji di due vampiri. Perché vampiri? Continua a leggere

Nei commenti, Kourtney ha scritto: “Voglio succhiarti il sangue”. Quindi Travis ha risposto: “Il mio preferito” con un emoji a goccia di sangue. Anche se questo potrebbe essere semplicemente uno strano scherzo, sembra esserci una malsana ossessione con il bere sangue a Hollywood (vedi il mio articolo su Armie Hammer).

Qualche settimana prima, Barker ha pubblicato questa foto di una fiala contenente il suo sangue. Kourtney ha ripubblicato questa immagine e ha aggiunto un’emoji di un cuore nero. Nessuna ulteriore spiegazione è stata offerta per questa bizzarra interazione.

Un’altra notizia importante: Halsey è incinta. E tutto intorno a questa gravidanza è stato bizzarramente simbolico.

Halsey ha pubblicato su Instagram un’anteprima del suo film in uscita If I Can’t Have Love, I Want Power che ruota attorno alla sua gravidanza, combinata con un sacco di immagini occulte e rituali. In questo screenshot, è al centro di un rituale con dei segni sulla testa. La sua pancia e’ il centro focale dell’immagine.

Per una frazione di secondo, vediamo un primo piano del suo ventre combinato con il suo tatuaggio di una farfalla monarca. È un riferimento alla programmazione Monarch?

In un altro post su IG, Halsey mostra la sua pancia mentre fa un palese segno di un occhio. Questo bambino è coinvolto in tutti i tipi di cose strane e non è nemmeno ancora nato.

Parlando del segno di un occhio, era dappertutto nell’ultimo mese. Perché è tutta una questione di visibilità…

Il duo rap City Girls è apparso sulla copertina di i-D Magazine dove si nascondono a vicenda gli occhi. I commenti su questo post di IG indicano che le persone stanno iniziando a capire cosa significa veramente.

La rivista Metal Hammer ha pubblicato due copertine per celebrare i dieci anni del baby metal, un sottogenere pieno di simbolismo in sé. In modo abbastanza appropriato, le copertine erano incentrate sul simbolo dell’occhio che tutto vede.

Wolfgang Van Halen è il figlio di… Van Halen. Questo articolo sulla rivista Louder (che possiede la rivista Metal Hammer vista sopra, tra l’altro) parla del fatto che stia per diventare famoso. Abbastanza appropriatamente, l’immagine principale è Van Halen che fa un grande, grasso segno con un occhio solo.

Kevin Hart è stato quasi “cancellato” a causa di alcuni tweet e commenti che ha fatto anni fa. Ora, per rimanere sotto i riflettori, il suo lavoro deve avere il marchio di approvazione dell’élite. In questo caso, è il segno di un occhio che tutto vede.

L’attrice Robin Wright (conosciuta soprattutto per il suo ruolo in House of Cards) fa un vistoso segno dell’occhio che tutto vede sulla copertina di Cosmopolitan Germany.

Machine Gun Kelly fa il segno dell’occhio che tutto vede su GQ Magazine. È davvero intenzionato a incarnare tutte le parti dell’agenda dell’élite.

Nivea ha pubblicato questa pubblicita’ durante il mese del pride. Ciò significa che fa tutto parte dell’agenda dell’élite.

L’agenda della confusione di genere continua a essere spinta a livelli assurdi. Ecco alcuni esempi.

La copertina della rivista Practicing Midwife mostrava un uomo trans barbuto che partorisce. Vogliono questo tipo di immagini su tutti i mass media e impresse nelle nostre menti.

Il sito web della rivista presenta anche questa immagine di un uomo trans incinta. Notare i simboli che rappresentano i sessi che si intersecano tra loro. Questo è letteralmente ciò che vuole comunicare la sfocatura di genere: pura confusione che circonda gli elementi costitutivi più basilari della vita.

Il vincitore di Miss Nevada è un maschio biologico. Kataluna Enriquez diventerà infatti la prima concorrente transgender di Miss USA nella storia. Doveva succedere.

Madonna ha recentemente pubblicato un video su Instagram leggendo passaggi del libro Pop Magick, in particolare il capitolo intitolato “You Are the Illuminati”.

Madonna è regolarmente su SPOTM perché, beh, se non puoi più fare buona musica, devi fare qualcosa per rimanere sotto i riflettori.

Per anni ho chiamato Madonna la “Gran Sacerdotessa dell’industria musicale” a causa del suo status nell’élite occulta. Di recente ha pubblicato una sua foto con la didascalia “High Priess Illuminati”. Lo so, Madonna. È quello che dico dal 2009.

Una biblioteca di Londra ha assunto questo tizio che indossa un pene finto per… incoraggiare i bambini a leggere.

Fonte

pridemonth-e1626465520156

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu’ pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Il sangue dei giovani come soluzione all’invecchiamento

L’invecchiamento non e` un argomento che viene affrontato positivamente dalla maggior parte delle persone, tuttavia una nuova ricerca sui topi suggerisce che un integratore di proteine ​​potrebbe essere disponibile un giorno per gli esseri umani il quale ritarderebbe l’invecchiamento migliorando la salute e aggiungendo anni alle nostre vite.

È comunemente noto tra coloro che cercano l’equivalente scientifico della “fontana della giovinezza” che subire trasfusioni di sangue da individui più giovani potrebbe essere la chiave per rallentare il processo di invecchiamento e mantenere i nostri corpi e il cervello in perfetta forma. Gli scienziati della Scuola di Medicina dell’Università di Washington volevano sapere in che modo i topi più anziani avrebbero reagito a una proteina specifica trovata in abbondanza nel sangue dei topi più giovani. I risultati suggeriscono che dare questo integratore di enzimi del sangue ai topi più anziani può rallentare gli effetti dell’invecchiamento e prolungare la durata della vita dei topi più anziani di circa il 16%.

I ricercatori hanno rivolto la loro attenzione alla proteina eNAMPT, che è fondamentale per la capacità del corpo di produrre il “carburante”, noto come NAD, che impedisce l’invecchiamento. L’ipotalamo è simile al “centro di controllo per l’invecchiamento”, ma ha bisogno che eNAMPT funzioni in modo efficiente, dicono gli scienziati. Quando abbiamo livelli più bassi della potente proteina nel sangue, l’ipotalamo perde efficenza quando viene creato meno NAD e la durata della vita diminuisce.

In studi precedenti sull’invecchiamento, i ricercatori hanno utilizzato trasfusioni di sangue intero da topi giovani a vecchi. Quindi gli autori si sono chiesti: cosa accadrebbe se si manipolano soli i livelli di eNAMPT nei topi?

Sono rimasti sorpresi ed euforici dalle loro scoperte: i topi più anziani che hanno ricevuto la proteina da topi più giovani hanno avuto un declino più lento della salute, compresi meno problemi come perdita della vista, aumento di peso, problemi di mobilità o carenze cognitive.

“Abbiamo trovato un percorso completamente nuovo verso un’invecchiamento che garantisce anche una buona salute”, afferma l’autore senior Dr. Shin-ichiro Imai, professore di biologia dello sviluppo, in un comunicato stampa a Washington. “Possiamo prendere eNAMPT dal sangue di giovani topi e darlo a topi più anziani e vedere che i topi più anziani mostrano miglioramenti marcati in termini di salute – inclusa una maggiore attività fisica e un sonno migliore – è notevole.

Inoltre, un gruppo di controllo che ha ricevuto una soluzione salina è morto prima o a circa 2,4 anni di età. Ma i topi a cui è stato somministrato eNAMPT hanno generalmente vissuto per circa 2,8 anni. Un topo era, infatti, ancora vivo al momento della pubblicazione dello studio.

“Siamo rimasti sorpresi dalle drammatiche differenze tra i topi vecchi che hanno ricevuto l’eNAMPT dai topi giovani e tra i topi vecchi che hanno ricevuto la soluzione salina come controllo”, dice Imai. “Questi sono vecchi topi senza particolari modificazioni genetiche, a cui e` stato somministrato eNAMPT: i loro comportamenti, i modelli di sonno e l’aspetto fisico – il pelo più spesso e più lucido, ad esempio – assomigliano a quelli dei topi giovani”.

Imai e il suo team hanno anche scoperto che i livelli di NAD nel corpo possono essere potenziati con le dosi della molecola NMN, che è prodotta da eNAMPT. Notano che NMN è attualmente testato negli esseri umani.

“Riteniamo che il corpo disponga di così tanti sistemi ridondanti per mantenere i livelli NAD adeguati”, afferma Imai. Poiché sappiamo che il NAD inevitabilmente diminuisce con l’età, nei vermi, nei moscerini della frutta, nei topi o nelle persone, molti ricercatori sono interessati a trovare interventi anti-invecchiamento che potrebbero mantenere normali i livelli NAD quando invecchiamo. ”

Gli autori non sono sicuri se eNAMPT aumentera` la durata della vita negli esseri umani, ma dicono che la correlazione dovrebbe essere valutata in studi futuri per confermare il suo utilizzo come farmaco anti invecchiamento.

Fonte

L’FDA chiede agli anziani di non iniettarsi sangue di bambini per rallentare l’invecchiamento

La FDA ha avvertito gli anziani di smetterla di iniettarsi plasma proveniente da soggetti giovani per rallentare il processo di invecchiamento, dicendo che “non esistono ancora prove di benefici clinici” secondo Bloomberg.

In un avviso rilasciato martedì, l’agenzia ha suggerito che gli anziani vengono truffati con plasma a $ 8.000 al litro per curare problemi legati all’età, tra cui demenza, morbo di Parkinson, morbo di Alzheimer e malattie cardiache.

“Non v’è alcun beneficio clinico dimostrato nell’infusione di plasma da donatori giovani per curare, mitigare, trattare o prevenire queste condizioni, e ci sono rischi associati con l’uso di qualsiasi prodotto di plasma”, si legge in una dichiarazione del commissario della FDA Scott Gottlieb e Peter Marks , che guida il centro biologico dell’agenzia.

L’idea di infondere sangue giovane per combattere l’invecchiamento ha attirato imprenditori come il miliardario Peter Thiel. L’interesse di Thiel è nato grazie ad una società chiamata Ambrosia, che ha sedi in cinque stati negli Stati Uniti e vende un litro di plasma di donatori di età compresa tra i 16 e i 25 anni per $ 8.000, secondo il suo sito web.

Gottlieb e Marks hanno detto che nessuno dei trattamenti al plasma ha superato i test rigorosi richiesti dall’agenzia. Ambrosia afferma che “esperimenti su topi hanno fornito l’ispirazione per i trattamenti con plasma giovane”. L’approvazione della FDA richiede in genere prove umane prima che le aziende possano indicare l’efficacia specifica di un prodotto.

“Gli usi riportati di questi prodotti non devono essere considerati sicuri o efficaci”, hanno dichiarato Gottlieb e Marks. “Sconsigliamo vivamente ai consumatori di portare avanti questa terapia al di fuori delle sperimentazioni cliniche sotto l’appropriato consiglio di revisione istituzionale e la supervisione normativa”.

Le infusioni di plasma sono un farmaco approvato per problematiche come la non coagulazione del sangue, tuttavia l’Agenzia fa notare ci sono dei rischi, tra cui sovraccarico circolatorio, reazioni allergiche, danno polmonare e la trasmissione di malattie infettive.

“Siamo preoccupati che alcuni pazienti vengano sfruttati da attori senza scrupoli che reclamizzano trattamenti al plasma come cure e rimedi”, affermano Gottlieb e Marks. “Tali trattamenti non hanno dimostrato benefici clinici per gli usi per i quali queste cliniche li stanno pubblicizzando e sono potenzialmente dannosi”.

Ambrosia è stata lanciata dal laureato dell’Università di Stanford, Jesse Karmazin, che fa pagare $ 8.000 per un litro di sangue giovane e $ 12.000 per due litri. Karmazin, che non è un medico autorizzato, ha detto ai giornalisti lo scorso anno che aveva sperato di aprire la sua prima clinica a New York entro la fine del 2018 – tuttavia dopo l’annuncio della FDA di Martedì, non stanno più trattando i pazienti in base al loro sito web .

A partire dallo scorso autunno, la società aveva eseguito la procedura su circa 150 persone di età compresa tra 35 e 92 anni. Il processo ha dato ai pazienti un litro e mezzo di plasma da un donatore di età compresa tra 16 e 25 anni ed è stato condotto con David Wright, un medico che ha il proprio centro di terapia in California.

I partecipanti alla sperimentazione hanno pagato il conto per i loro trattamenti – mentre i risultati dei loro studi clinici non sono stati resi pubblici.

“Il processo è stato uno studio in fase di sperimentazione. Abbiamo visto alcune cose interessanti, e abbiamo intenzione di pubblicare i dati. E vogliamo cominciare ad aprire cliniche in cui verrà reso disponibile il trattamento”, ha detto il COO della società … diversi mesi prima di lasciarla.

Sembra che coloro che vogliono avere sangue fresco dovranno cercare altrove.

Fonte

Illuminati: Lil Uzi Vert in “XO Tour Llif3”/Un nuovo satanista nell’industria musicale

Lil Uzi Vert è stato definito come il “futuro dell’hip-hop”. A quanto pare, il futuro è satanico. Il suo video XO Tour Llif3 ne è la prova.

Avviso: Questo articolo contiene immagini inquietanti.

Provate a dire “Lil Uzi Vert” rapidamente un paio di volte. Il risultato e` qualcosa di simile a “Lil Lucifer”

Questo e` ovviamente solo un piccolo aspetto della questione, diamo un’occhiata ora al video di  “XO Tour Llif3”. Si tratta di qualcosa palesemente satanico, completo di simbolismo rituale. Se in passato alcuni rapper sono stati accusati di essere “devoti al diavolo” utilizzando prove intricate e poco chiare, Lil Uzi Vert rende le cose piuttosto evidenti. Purtroppo, questo non impedisce a questo giovane artista di essere insanamente popolare.

LIL LUCIFER

Lil Uzi Vert ha un seguito “enorme”, centinaia di milioni di visualizzazioni su YouTube e gode del supporto dell’industria. Più di recente, XO Tour Llif3 ha vinto il premio “Song of the Summer” ai 2017 MTV Video Music Awards. La rivista musicale Noisey descrive Lil Uzi come “particolarmente carismatico, un intrattenitore naturale che nel bene e nel male, sta trascinando le persone nel futuro”.

Lil Uzi rappresenta davvero una nuova generazione di artisti hip-hop i cui temi delle canzoni riguardano l’essere sedati col Xanax e che si divertono nel vestire abiti da donna.

Lil Uzi ai 2017 Billboard Music Awards. Fun Fact, la maglia gli e` costata $ 2,400.

Ancora più importante, Lil Uzi gode nell’indossare gioielli specifici che riassumono tutto ciò che è veramente.

L'”immagine ufficiale” di Lil Uzi ai Billboard Awards. Collana con croce invertita.

Durante l’intervista con Complex indossa la stessa collana

Come sicuramente i lettori di questo sito sapranno, il simbolo della croce invertita è un elemento fondamentale del simbolismo satanico. Si tratta della classica pratica della magia nera di invertire e corrompere i simboli cristiani per scopi ritualistici.

Un altare di una chiesa satanica con un crocifisso al contrario

A Lil Uzi piace anche indossare questa collana da 220.000 dollari

La catena di Lil Uzi: Marilyn Manson indossa le orecchie di Mickey Mouse.

Lil Uzi definisce Marilyn Manson “la sua più grande ispirazione”. Oltre alla musica, sembra essere un’altra la cosa che collega i due artisti: la Chiesa di Satana.

Marilyn Manson in posa con Anton LaVey, fondatore della Chiesa di Satana.
Manson è un grande ammiratore di LaVey e della sua Chiesa. Manson era profondamente coinvolto nell’organizzazione.

In un giorno di pausa dal tour della band Nine Inch Nails a San Francisco, Manson ricevette una chiamata in cui il fondatore della chiesa di satana, Anton Szandor LaVey, richiedeva la sua presenza. “Al concludersi della visita, disse:” Voglio farti diventare reverendo “, e mi diede un foglio cremisi che mi certificava come ministro della Chiesa di Satana”, scrisse Manson nella sua autobiografia. “Era come un titolo onorario”.

Conseguenze: Manson scrisse la prefazione al libro di LaVey, Satan Speaks, uscito nel 1997. “Anton LaVey condivise la sua magia e penso che abbia reso questo pazzo pianeta un posto migliore” scrisse in essa.
– Rolling Stone, The Golden Age of Grotesque: Marilyn Manson’s Most Shocking Moments

Conoscendo tutte queste informazioni, saresti sorpreso nel sapere che il video più popolare di Lil Uzi e` puro satanismo?

XO TOUR LLIF3

La canzone fa riferimento alla relazione di Lil Uzi con la sua ex-fidanzata, Brittany Byrd. Vengono affrontati anche temi “cari” agli artisti hip-hop moderni: denaro, morte, suicidio, depressione e droga.

Tuttavia, il video aggiunge alla canzone un livello piu` profondo. Sebbene siano chiaramente presente, generalmente, le allusioni al satanismo nei mass media sono definitivamente piu` sottili.

Una caratteristica curiosità del video, del video, sono i sottotitoli in arabo.

I sottotitoli in arabo sembrano la traduzione della canzone.

Secondo il co-direttore del video Alvin Sonic, i sottotitoli sono stati aggiunti perché gli piaceva il fatto che sembrassero “sbagliati” nel contesto generale. In effetti c’è qualcosa di “sbagliato” nei sottotitoli: sono al contrario. E, nella teologia islamica, la scrittura al contrario è associata alla magia nera. Infatti, un Sihr (incantesimo) comporta quasi sempre la scrittura di versi dal Corano al contrario, a volte utilizzando il sangue. La pratica viene anche chiamata “linguaggio di Sheitan” (Satana). Più tardi nel video, vediamo Lil Uzi scrivere nel sangue.

Mentre alcuni potrebbero pensare che si tratti semplicemente di un errore da parte del video director, il resto del video e` totalmente di matrice satanica.

Qui Lil Uzi e` in una vasca da bagno, completamente vestito. Attorno al suo collo sono presenti 6 croci al contrario (ne vediamo solo una in questo screenshot).

La scena è giustapposta all’immagine di una ragazza posseduta e sanguinante anch’essa in una vasca da bagno. Sono la stessa persona? Sono collegati in qualche modo?

Poi, Lil Uzi viene buttato fuori dalla vasca da bagno. È un battesimo inverso.

Questa scena si basa sullo stesso concetto della magia nera che si applica anche alla scrittura invertita, alle croci invertite e ai pentagrammi invertiti. Si tratta della corruzione di simboli “santi”.

Nella scena qui sopra Lil Uzi inverte il rito religioso del battesimo, che consiste nell’essere immersi nell’acqua. Mentre il battesimo rappresenta la purificazione, la rigenerazione e l’ammissione alla Chiesa cristiana, l’inversione del rito rappresenta l’esatto contrario. In breve, è roba satanica.

CULTURA DELLA MORTE

Al di sopra del simbolismo spirituale, il video va in profondità in un’altra agenda: la cultura della morte. Infatti, la cultura pop odierna ama rendere la morte qualcosa di cool e trendy. Il ritornello della canzone, ripetuto circa 424 volte, riguarda il suicidio.

She said: “I am not afraid to die.”
All my friends are dead
Push me to the edge

La maggior parte delle persone nel video sono morte o stanno per morire o sono zombie o sono possedute.

Lil Uzi mentre si strangola, dicono che gli occhi sono lo specchio dell’anima…

Lil Uzi mentre fa finta di puntarsi delle pistole addosso

C’è anche un gruppo di ragazze non morte che vanno in giro per un cimitero.

La morte. SOOOO Cool

Questa ragazza avrebbe bisogno di un bagno e di un esorcismo…forse meglio prima un esorcismo…

Lil Uzi scrive qualcosa col sangue finche` non sviene…soooo coool

Durante il ponte, Lil Uzi canta una linea un po ‘ enigmatica.

She say: “You’re the worst, you’re the worst.”
I cannot die because this my universe

Questo si riferisce ad un concetto fondamentale del satanismo moderno. Dal sito web della chiesa di Satana:

Il Satanista capisce che tutti gli Dei sono finzione, anziché piegarsi in ginocchio per cercare di adorare – tali entità mitiche, si pone al centro del proprio universo soggettivo.

Lil Lucifer chiude il video con un segno che riassume tutto questo video.

CONCLUDENDO

Lil Uzi Vert è considerato, da molti, il “futuro dell’hip-hop”. Apparentemente incarna il suono, lo stile e l’atteggiamento della nuova generazione di intrattenitori. A giudicare dall’enorme quantità di persone che ritengono che la sua musica sia “cool”, sta facendo molto successo tra i giovani.

Fa anche parte di un nuovo “stile di vita hip-hop” che mescola droghe pesanti che portano ad intossicazioni estreme, all’idealizzazione della morte, ai problemi di salute mentale e al fascino per la spiritualità scura. Su una scala più ampia, si può sostenere che la società in generale sembra muoversi in quella direzione. E` la cultura popolare che influenza la società o la società che influenza la cultura popolare? Entrambe. Questo intero stile di vita è attualmente facilitato e promosso attraverso vari canali.

Come innumerevoli altri artisti e canzoni analizzati in questo sito, XO Tour Llif3 lascia gli spettatori con un retrogusto inquietante, una sensazione che vi sia qualcosa di “sbagliato” in cio` che e` stato appena visto. Mentre il video potrebbe essere una rappresentazione della guerra interiore di Lil Uzi,  esso rappresenta anche la turbolenta situazione della cultura pop odierna.

L’elite sta cercando di creare una generazione di persone deboli, depresse e pesantemente sedate. Indeboliti da un punto di vista fisico e mentale, questi soggetti vengono poi esposti al potente simbolismo della magia nera, che si basa sulla profonda corruzione spirituale. Le star che possono rendere tutto cio` cool e trendy sono accolte a braccia aperte dall’industria musicale … finche` queste braccia non decidono di stritolarle fino alla morte.

Fonte

Aaron Hernandez ha scritto col sangue “ILLUMINATI” nella sua cella prima di suicidarsi

Secondo i rapporti della polizia, Hernandez ha scritto la parola “ILLUMINATI” con il proprio sangue, sulle pareti della sua cella, insieme al simbolo di una “piramide incompiuta e un occhio”. Sulla fronte inoltre possiamo leggere la scritta, “John 3:16”.

La storia di Aaron Hernandez è piuttosto triste e inquietante. Un giovane e ricco giocatore di NFL finisce per prendere la propria vita in una cella di prigione, in circostanze terribili. I messaggi bizzarri scritti nel sangue da Hernandez indicano che era in uno stato di profondo tumulto spirituale e mentale.

Ecco il rapporto della ABC News sugli ultimi momenti di Hernandez.

“Hernandez è stato trovato subito dopo le 3 del mattino di mercoledì, impiccato con le lenzuola legate alle sbarre della prigione. E` stato riportato che l’uomo aveva tatuato in fronte “John 3:16”.

Hernandez usava anche il proprio sangue per disegnare sulle pareti della sua cella.

Kathy Curran ha appreso che uno dei disegni rappresenta cio` che e` conosciuto come la piramide incompiuta e l’occhio di Dio. L’immagine è simile a quella che si trova sulla parte posteriore della valuta statunitense.

Hernandez disegno` un’immagine sulla parete della cella che raffigura quella che è conosciuta come la piramide incompiuta e l’occhio assoluto. Il simbolo si trova nella religione e sulla valuta statunitense.

Sotto la piramide, Hernandez ha scritto “ILLUMINATI” in lettere maiuscole.

Illuminati è una persona o un gruppo che afferma di avere un’illuminazione religiosa o una conoscenza. Anche gli illuminati sono stati oggetto di diverse teorie, tra cui quella che afferma che controllino il mondo.

Sopra la piramide, Hernandez disegnò un ovale con raggi provenienti dai bordi.

Nelle vicinanze, possiamo trovare un rosario attaccato alla parete.

Gli investigatori hanno anche imparato di più sulle lettere lasciate alla famiglia di Hernandez.

In una, scrisse che stava entrando nel “regno senza tempo” e che li avrebbe rivisti in cielo.

Le indagini riportarono anche che Hernandez scrisse che amava la sua famiglia dicendo loro di non versare neanche una lacrima.

Vicino alle lettere fu aperta una Bibbia al versetto Giovanni 3:16: “Poiché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna.”.

I funzionari statali continuano a indagare sulla sua morte, cercando di capire anche se il giro di controllo delle 2 A.M. della cella di Hernandez fosse avvenuto come da routine.

Le fonti sostengono che il funzionario di 31 anni responsabile dei turni disse di aver visto Hernandez all’1 i notte quando è andato a controllare la sua cella alle 3 del mattino c’era un foglio sulla finestra della porta della cella.
– WCVB5, “5 Investigates: Hernandez drew ‘all-seeing eye,’ said he was entering ’timeless realm”

Pertanto, nei suoi ultimi momenti, Hernandez disegno` il simbolo dell’élite occulta con il proprio sangue. Stava cercando di comunicare qualcosa?

Hernandez ha disegnato una “piramide incompiuta” sormontata da un occhio immenso sulla sua cella insieme alla parola “ILLUMINATI”. Perché qualcuno lo farebbe prima di uccidersi? Ovviamente stava cercando di comunicare qualcosa.

Hernandez stava scontando un ergastolo per aver sparato nel 2013 a Odin Lloyd, un giocatore di calcio semiprofessionista che si stava frequentando con la sorella della fidanzata.

Hernandez era anche un sospetto nel duplice assassinio del 2012 di Daniel de Abreu e Safiro Furtado a Boston. Fu tuttavia assolto da queste accuse solo pochi giorni prima di perdere la sua vita.

Nonostante l’autopsia confermi che la causa della morte fu suicidio, le persone vicine a lui rifiutano di credere che Hernandez abbia potuto togliersi la vita.

“La famiglia e la squadra legale sono sconvolti e sorpresi dalla notizia della morte di Aaron”, ha dichiarato l’avvocato di Hernandez, Jose Baez, in una dichiarazione. “Non c’erano evidenze che Aaron volesse togliersi la vita. Aaron non perdeva mai l’occasione per cercare di provare la sua innocenza. Coloro che lo amano e si preoccupano per lui sono distrutti e determinati a trovare la verità che circonda la sua precoce morte. Chiediamo che le autorità svolgano un’indagine trasparente e approfondita.

“Lo studio Baez svolgera` una indagine indipendente su questo tragico evento e aggiornera` i media e il pubblico sulle sue scoperte quando saranno disponibili”.

L’ex agente di Hernandez, Brian Murphy, ha detto che mercoledì non vi era nessun segnale che una tragedia del genere potesse avvenire.

“Chico non era un santo, ma la mia famiglia e io lo amavamo, e non si sarebbe mai tolto la sua vita”, ha detto Murphy.

Quel sentimento era condiviso dal cugino di Hernandez, Randy Garcia.

“La maggior parte di noi è in stato di shock. Non riusciamo ancora a credere che sia successo “, Garcia via Skype a WTNH.

Hernandez scoppio` in lacrime venerdì dopo essere stato assolto dalle accuse di omicidio di Daniel de Abreu e Safiro Furtado a Boston. Poco prima di essere scagionato, Hernandez è stato visto mandare baci alla bambina che ebbe con la fidanzata Shayanna Jenkins-Hernandez. Le fotocamere hanno catturato il tenero scambio.

Garcia ha detto che uno dei suoi nipoti pubblico` su Facebook uno stato in cui diceva di aver parlato con Hernandez il martedì sera e che “era in buon spirito – gioioso – che stava pensando al suo futuro e di come avrebbe vinto la possibilita` di appello nel suo caso di Odin Lloyd. Sapendo questo- siamo sconvolti e non crediamo che si sia suicidato.
– ESPN, Aaron Hernandez found dead after hanging in prison cell

Il portavoce del Dipartimento di Correzzione, Christopher Fallon ha dichiarato che non c’erano segni di istinti suicidi in Hernandez.

“Hernandez era in una cella singola nella prigione di massima sicurezza. Si è impiccato usando un lenzuolo che ha legato alla finestra della cella ha detto Fallon.

Hernandez ha cercato di bloccare la porta della cella dall’interno con vari oggetti, ha detto Fallon. (…)

Fallon ha detto che non era a conoscenza di alcuna lettera di suicidio scritta da Hernandez e ha sottolineato che e` in corso un’inchiesta. Ha detto che i funzionari non sospettavano che Hernandez stesse pianificando di suicidarsi. Ha aggiunto che se ci fossero stati pericoli per se stesso sarebbe stato trasferito in un istituto di salute mentale”.
– Ibid.

Prima e dopo la sua morte, ogni genere di voci e sospetti circolavano su di lui, dalla sua implicazione in vari atti criminali alla sua presunta bisessualità  che fosse affetto da danni al cervello (il quale morbosamente fu rimosso dal suo corpo dopo la sua morte per essere analizzato).

Una cosa è certa, Hernandez ha avuto i suoi demoni – siano essi figurativi o letterali. I suoi ultimi momenti sembrano essere un mischuglio tra un tentativo di redenzione religiosa e una ossessione con gli Illuminati. Hernandez era semplicemente un individuo profondamente disturbato … o l’élite occulta lo ha voluto togliere di mezzo?

Fonte