Archivi Blog

La Sony (societa` da 45 miliardi di dollari) supporta Black Lives Matter

La rivoluzione sarà … sponsorizzata da gigantesche corporazioni transnazionali

La natura montata e non autentica di Black Lives Matter è stata evidenziata ancora una volta dopo che Sony Corporation (patrimonio netto di $ 45 miliardi) ha detto di sostenere il movimento.

L’approvazione è arrivata tramite Sony Playstation annunciando un nuovo tema BLM per la console PS4.

“Mostra il tuo sostegno al movimento #BlackLivesMatter con questo nuovo tema per PS4, ora disponibile gratuitamente su PS Store”, afferma il tweet.

Il promo sottolinea ancora una volta come Black Lives Matter – che secondo i suoi fondatori è un movimento neo-marxista destinato a smantellare il capitalismo, sia supportato da alcune delle maggiori societa` capitaliste/monopolistiche del pianeta.

Come abbiamo evidenziato in precedenza, le multinazionali si mettono in mostra a favore dei movimenti politici di estrema sinistra per attirare l’attenzione dei media e, a loro volta, un’enorme fetta di pubblicità gratuita che altrimenti costerebbe milioni di dollari.

L’ironia ovviamente è che milioni di persone di sinistra si illudono che la loro difesa di BLM sia “rivoluzionaria”, “punk”, “avant-garde” e una forma di “resistenza”.

Nel frattempo, letteralmente tutte le principali istituzioni accademiche e culturali, i media dell’establishment, le multinazionali e il settore dell’intrattenimento tradizionale sono d’accordo con loro.

Che alternativo!

I commentatori del tweet di Sony hanno immediatamente sottolineato la natura risibile della sua premessa.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravviver con una donazione

2.00 €