Archivi Blog

Il simbolismo e i messaggi nascosti di “Squid Game”

La serie Netflix “Squid Game” parla di persone povere che prendono parte a giochi orribili mentre l’elite guarda lo spettacolo per puro intrattenimento. Attraverso messaggi e simbolismo, “Squid Game” rivela di cosa si tratta veramente: la malattia incurabile dell’élite.

Se ti piace guardare persone che vengono uccise, ho la serie Netflix per te. Si chiama Squid Game e include anche un gruppo di persone che si gettano da altezze considerevoli per poi schiantarsi. In effetti, assisterai a così tante morti brutali in Squid Game che diventerai desensibilizzato. Anche i personaggi della serie finiscono per avere intense conversazioni sulla loro infanzia mentre altri vengono uccisi a pochi metri da loro. Non gli importa più. E nemmeno a te. Ed è proprio questo il punto.

Nonostante il fatto che Squid Game presenti livelli estremi di sangue e violenza, il marketing che lo circonda sembra insidiosamente concepito per attirare i bambini.

Questa è una delle immagini che si possono incontrare durante la navigazione su Netflix. I bambini potrebbero facilmente scambiare questa cosa per un film per bambini e non c’è nulla che impedisca loro di guardarlo.

Il cattivo principale sembra uscito da un episodio dei Power Rangers. I suoi scagnozzi sembrano i pulsanti di un controller della Playstation.

Insomma, c’è tutto per attirare i bambini nella serie per poi traumatizzarli con scene di rara violenza e giochi mentali psicopatici.

Un parco giochi a tema Squid Game in un centro commerciale in Corea del Sud. Nella serie, il parco giochi è il luogo in cui dozzine di poveri vengono uccisi dai soldati, tutto per l’intrattenimento dell’élite. La cultura pop di oggi è malata.

Al centro di Squid Game ci sono le “leggende” secolari e immortali di persone ricche dell’élite che reclutano contadini per prendere parte a giochi mortali per il loro divertimento. Il racconto del 1924 The Most Dangerous Game parla di un aristocratico russo che cattura le persone, le rilascia nella natura selvaggia e le dà la caccia per sport; Il film del 1994 Surviving the Game parla di un senzatetto a cui viene offerto un “lavoro” solo per finire in un luogo remoto per diventare preda in un gioco di caccia giocato da persone ricche e potenti. Più di recente, la trilogia di Hunger Games è incentrata sui poveri che si uccidono a vicenda sotto gli occhi vigili dell’élite.

Molte leggende sono basate su storie vere. Squid Game ha preso questo concetto secolare, lo ha mischiato con distopia high-tech e un sacco di follia occulta elitaria. Il risultato sembra aver toccato un nervo scoperto perché Squid Game sta per diventare la più grande serie Netflix della storia.

Ma, come la maggior parte delle serie Netflix, i messaggi in Squid Game sono contorti. Riguarda la cultura della morte che ossessiona l’élite e che rende gli spettatori parte di essa.

Ecco uno sguardo ai messaggi e al simbolismo di questa serie.

DUE CERCHI
La serie parla di persone fortemente indebitate che vengono reclutate per giocare a un “gioco” in cui il vincitore ottiene un enorme premio in denaro. I perdenti muoiono. Alla fine apprendiamo che l’intero calvario è stato orchestrato da un gruppo di ricche persone che si divertono a guardare i contadini infelici che vengono umiliati, infantilizzati e costretti a diventare animali immorali per sopravvivere.

Il tema centrale di questa serie è ben riassunto durante i primissimi secondi del primo episodio.

L’introduzione della serie mostra dei bambini che giocano a Squid Game.

Il contorno di questo gioco è anche il logo principale della serie. Il motivo: illustra perfettamente la filosofia di base di Squid Game e, per estensione, dell’élite. Il rettangolo rappresenta le masse. Il cerchio in fondo rappresenta coloro che sono poveri e fortemente indebitati. Il triangolo sopra il rettangolo rappresenta l’élite che governa le masse. Il cerchio superiore rappresenta l’onnipotente élite occulta che controlla il mondo.

In modo abbastanza appropriato, il narratore spiega che i bambini che giocano a Squid Game devono raggiungere il cerchio superiore per vincere. Quando ciò accade, il narratore dice:

“E, in quel momento, mi sono sentito come se possedessi il mondo intero.”

“Possedessi il mondo intero”… come l’élite rappresentata da quel cerchio superiore.

All’inizio della serie, il protagonista principale chiamato (Gi-hun) è chiaramente nella cerchia più bassa della società. Ruba soldi a sua madre e scappa dalle persone losche a cui deve dei soldi.

Poi, Gi-hun ha il suo primo assaggio di malattia d’élite. Mentre aspetta la metropolitana, Gi-hun viene avvicinato da un misterioso venditore che sa tutto di lui. Propone a Gi-hun di fare un gioco in cui può vincere soldi.

Quando il venditore vince, non vuole i soldi di Gi-hun. Vuole schiaffeggiarlo in faccia. L’élite non trae piacere da più soldi, trae piacere da brividi sadici come schiaffeggiare in faccia questo povero ragazzo più e più volte.

Quando Gi-hun vince finalmente un round, non vede l’ora di schiaffeggiare il venditore in faccia. Tuttavia, lo ferma e gli mostra i soldi.

Per un momento, Gi-hun non si è preoccupato dei soldi, si e` fatto influenzare dal sadismo dell’élite. Questa scena prefigura cosa accadrà a Gi-hun alla fine. Dopo questo gioco umiliante, il venditore propone a Gi-hun di partecipare a un altro gioco che promette molti più soldi.

Dopo aver accettato l’offerta, Gi-hun viene prelevato da un’auto e addormentato con il gas. Si sveglia in un incubo distopico.

SQUID GAME = SOCIETA` GOVERNATA DALL’ELITE
I giochi si svolgono in un enorme complesso nascosto su un’isola remota. Per molti versi, questo posto assomiglia a un sito MKULTRA dove si svolgono esperimenti malati. E il sistema distopico che si svolge all’interno di queste mura è un microcosmo per la nostra società moderna.

I giocatori sono ridotti a un numero e sono costantemente monitorati.

Anche i lavoratori che fanno rispettare le regole sono strettamente monitorati.

I giocatori sono spogliati di tutti i beni, della dignità e sono infantilizzati in misura ridicola. Questi giocatori rappresentano il modo in cui l’élite percepisce le masse.

Prima di ogni partita, i giocatori vengono condotti attraverso un labirinto di scale ispirato ai dipinti di M.C Escher. Questo luogo trasmette un senso di confusione e disorientamento che favorisce lo stato infantile dei giocatori.

I giochi si svolgono in parchi colorati che associamo naturalmente al divertimento e all’innocenza dell’infanzia. Tuttavia, ogni “parco giochi” diventa il luogo di brutali omicidi di massa perpetrati da lavoratori senza volto. Odiano l’innocenza dell’infanzia. Vogliono individui tristi e distrutti.

A un certo punto, i giocatori si uniscono e chiedono un voto per porre fine a questa follia.

Una regola consente ai giocatori di votare per fermare il gioco.

I giocatori finiscono per votare per fermare il gioco e tutti tornano a casa. Tuttavia, quasi tutti si rendono conto di avere molti problemi che possono essere risolti solo con i soldi. Abbastanza convenientemente, gli organizzatori del gioco tengono traccia di questi giocatori e li invitano a tornare. Il risultato: la maggior parte torna al gioco di propria spontanea volontà. Questo concetto è importante per l’élite occulta poiché credono che li liberi dalle leggi karmiche.

In breve: il processo democratico era un’illusione. L’élite ha truccato il sistema per ottenere il risultato desiderato.

Quando tornano in gioco, la solidarietà tra i giocatori si dissipa rapidamente. Per vedere i giocatori lottare l’uno contro l’altro, gli organizzatori danno loro di proposito un solo uovo come pasto. Immediatamente, i giocatori iniziano a combattere per le preziose uova. Ciò riflette una tattica classica della classe dirigente: rendendo scarse le risorse, le masse smettono di concentrarsi sulle regole e iniziano a lottare tra loro per gli avanzi.

I giochi successivi sono progettati specificamente per mettere i giocatori l’uno contro l’altro. Ad esempio, il gioco delle biglie richiede ai giocatori di formare squadre di due. Naturalmente, la maggior parte dei giocatori fa squadra con la persona a cui è più vicina. Un tipo sceglie come compagna sua moglie. Apprendono poi che i due giocatori devono giocare uno contro l’altro… e il perdente muore.

Gi-hun inganna questo vecchio confuso (che era suo amico) per vincere la partita. Ha dovuto giocare sporco per sopravvivere. Tornero` a parlare piu’ avanti di questo vecchio.

I giocatori si rendono anche conto che possono uccidersi a vicenda con totale impunità al di fuori dei giochi. Questo porta al caos e agli omicidi quando i giocatori si trovano nell’area principale.

I cadaveri sono posti in scatole nere raccapriccianti con fiocchi sopra. Un sacrificio umano in onore dell’élite.

I corpi vengono inceneriti in impianti di dimensioni industriali. Considerando il fatto che l’élite è ossessionata dallo spopolamento globale, ogni morte è un “dono”.

Nel primo episodio, Gi-hun fa a sua figlia un regalo che assomiglia alle bare raccapriccianti. Uno dei tanti casi di foreshadowing della serie.

Quando apre la scatola, ci rendiamo conto che il regalo è un accendino a forma di pistola.

Questa scena prefigura le numerose morti per arma da fuoco che stanno per accadere. Inoltre, la pistola è un accendino che può riferirsi ai corpi inceneriti. Il fatto che Gi-hun dia questo dono a sua figlia è in linea con l’agenda generale di esporre i giovani alla malattia dell’élite.

LA MALATTIA DELL’ELITE
Per gli ultimi tre giochi, gli organizzatori invitano come spettatori dei VIP, persone ultra ricche e d’élite che sono venute a guardare le sfide in diretta. Attraverso il simbolismo, la serie indica chi sono esattamente queste persone.

I VIP vanno in giro con maschere di animali sui loro volti – una pratica in cui l’élite occulta si è impegnata per secoli.

A sinistra: uno dei VIP. A destra: Helene de Rothschild a un ballo d’élite occulto del 1972.

Questa immagine dal sito web della Chiesa di Satana mostra un gruppo di persone che indossano maschere di animali che simboleggiano l’abbraccio del lato animalesco degli umani.

In modo abbastanza appropriato, questi VIP sono ossessionati dai due elementi fondamentali del lato animalesco degli umani: lussuria e sangue.

Il salotto dove i vip si siedono e guardano morire i poveri è pura decadenza. Gli esseri umani sono usati come mobili e decorazioni, un altro modo di rappresentare la disumanizzazione delle masse. Questo VIP è subito attratto dal cameriere che gli porta da bere. Ha bisogno di “possederlo” in questo momento.

Il VIP porta il cameriere nella “sala VIP” per essere soddisfatto. Quella stanza è ricoperta di opere d’arte che riflettono lo stato avanzato di perversione del VIP.

Dopo cinque partite, sono rimasti solo tre giocatori. Sono “l’elite” dei giorcatori. Di conseguenza, vengono dati loro abiti costosi e vengono fatti partecipare ad una festa. Niente più uova sode per questi tre. L’ambientazione di questa festa non potrebbe essere più simbolica.

Per la festa, i tavoli sono disposti a forma di triangolo con lampade al centro. Quel triangolo è posto sopra a un pavimento a scacchiera. Inoltre, ci sono due “pilastri” di luce su ciascun lato.

Tutto questo è palese simbolismo massonico.

Simboli massonici classici: il triangolo con l’occhio che tutto vede, il pavimento a scacchiera e i due pilastri.

Questa scena trasmette la natura occulta e rituale di questo gioco. Nella Massoneria, il pavimento della scacchiera è la superficie trasformativa dove si svolgono i rituali.

Il rituale più potente di tutti: il sacrificio di sangue. Ed è esattamente ciò che i VIP vogliono che accada.

Alla fine della festa, i camerieri tolgono tutto… tranne i coltelli da bistecca.

I tre giocatori rimasti giacciono sui loro letti attorno al pavimento rituale mentre tengono in mano i loro coltelli. Inoltre, nota che le pareti sono “decorate” con immagini che rappresentano gli orribili giochi che i giocatori devono affrontare. È un po’ come Netflix che usa “l’intrattenimento” per ricordare alle masse come sono controllate dall’élite.

Come previsto, un giocatore taglia la gola a un altro giocatore che muore. Il sacrificio di sangue all’élite è completo.

Apprendiamo che Gi-hun alla fine vince la partita. Pertanto, viene rimandato nel mondo reale con l’equivalente di $ 38 milioni nel suo conto in banca.

Se li gode tutti quei soldi? No. È praticamente morto dentro. Quindi, Gi-hun riceve un invito simbolico.

L’appuntamento è al 7° piano di un edificio chiamato “Sky”, 30 minuti prima di Natale.

In diverse scuole spirituali tra cui la Kabbalah, “settimo cielo” significa “il cielo più alto, dove dimorano Dio e gli angeli più elevati”.

Gi-hun trova il vecchio con cui ha giocato sul letto di morte.

In un importante colpo di scena, apprendiamo che il vecchio è in realtà super ricco e il creatore dei giochi. Quando Gi-hun gli chiede perché ha creato un sistema così orribile, risponde:

“Se hai troppi soldi, non importa cosa compri, mangi o bevi. Diventa tutto noioso. Tutti i miei clienti alla fine hanno iniziato a dire le stesse cose quando abbiamo parlato. Tutti sentivano che non c’era più gioia nelle loro vite. E così, abbiamo deciso di metterci insieme e abbiamo iniziato a chiederci cosa potevamo fare tutti per divertirci finalmente?”

Questo spiega perché l’élite partecipa ad attività così estreme e depravate (ad esempio l’isola di Epstein)? In ogni caso, per questo vecchietto, la semplice visione delle partite non era più sufficiente. Voleva davvero farne parte per sentirsi vivo.

Quando si rivede la serie, ci si rende conto che questo vecchio (alias giocatore #001) ha avuto una grande influenza nel gioco (mentre apparentemente era anche immune all’essere effettivamente ucciso). Ad esempio, ha avuto il voto finale e decisivo durante il processo democratico. Inoltre, sono state le sue urla a spingere i lavoratori a fermare la notte degli omicidi dopo l’incidente dell’uovo.

Apparentemente Gi-hun dopo l’incontro e` un uomo cambiato. Per riflettere questo profondo cambiamento, si tinge i capelli di rosso (che è anche il colore che rappresenta il sacrificio e l’iniziazione nei circoli occulti). Quindi, decide di salire a bordo di un aereo per andare finalmente a trovare sua figlia.

Tuttavia, all’ultimo secondo, torna indietro.

Gi-hun vuole tornare al gioco perché dice che “ha bisogno di sapere chi c’è dietro”.

Quindi, invece di vedere sua figlia, Gi-hun vuole tornare a quella folle distopia? Questo è pazzesco. Il vero motivo per cui vuole tornare: ora è infetto dalla malattia dell’élite, rappresentata dai suoi capelli rossi. Si sente morto dentro… a meno che non prenda parte ai brividi estremi del gioco.

La prova definitiva di ciò:

Il tipo che supervisiona lo Squid Game è un vecchio vincitore. Anche lui è stato contagiato.

Insomma, il finale non è felice. Tutti perdono. Fatta eccezione per l’élite che guarda i giochi.

CONCLUDENDO
Squid Game è diventata la più grande serie nella storia di Netflix per diversi motivi. Al di là della sua scioccante violenza e della sua storia avvincente, la serie esplora diversi temi come la religione, la natura umana e le insidie ​​delle disuguaglianze economiche. Mentre diverse fonti hanno interpretato Squid Game come una “critica al capitalismo”, sembrano trascurare il tema più ovvio e lampante: la società è governata da un’élite occulta malata che si diverte a dividere, controllare, disumanizzare, infantilizzare e abusare apertamente del masse.

Alla fine, assistiamo a una forma di sindrome di Stoccolma in cui le persone che subiscono abusi finiscono per identificarsi con l’aggressore. E questo è un po’ l’obiettivo della serie: gli spettatori finiscono per divertirsi guardando questa forma malata di intrattenimento allo stesso modo in cui i VIP si divertono a guardare le persone che vengono uccise.

Fonte

leadsquidgame

Neovitruvian

La cenusra dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Settembre 2021)

In questa edizione di FSDM: Greta Thunberg, Lil Nas X, Billie Eilish, Poppy, e perché i mass media odiano la parola “donna”?

Lil Nas X è attualmente una tra le “celebrità prescelte”, il che significa che i mass media stanno concentrando i riflettori su di lui. Il risultato: è su tutte le riviste, gli spettacoli ed è “di tendenza” su qualsiasi piattaforma tu possa immaginare. L’unico motivo per cui gli e’ stato riservato questo trattamento: è una celebrità che è stata creata per promuovere programmi specifici.

Per annunciare l’uscita del suo nuovo album MONTERO (che è stato promosso con un video musicale satanico), Lil Nas X ha fatto un servizio fotografico in cui lo vediamo “incinto”. Come illustrato nei precedenti capitoli di FSDM, e’ in atto un’agenda tanto palese quanto folle nella quale si vuole raffigurare l’uomo incinto.

Lil Nas X lo strumento scelto per portare avanti l’agenda di sfocatura del genere tra i giovani.

Come visto nei precedenti capitolo di FSDM, le opere di Lil Nas X sono anche permeate dal simbolismo del controllo mentale. La copertina del suo album parla di farfalle (che rappresentano la programmazione Monarch) e di lui che fluttua (che rappresenta la dissociazione).

In una delle sue foto promozionali, Lil Nas X è nudo, con in mano i suoi genitali e con ali di farfalla sulla schiena. Il modo perfetto per rappresentare uno schiavo dell’industria.

Nel mio articolo sul Met Gala 2021, ho definito anche Billie Eilish come una “celebrità prescelta”. Mentre tutto in lei è sempre stato simbolico, le cose sono state chiaramente portate ad un altro livello.

Dopo il MET Gala, Eilish ha pubblicato questa foto in cui la vediamo indossare un vestito rosso rivelatore (colore dell’iniziazione nell’élite occulta). Il suo intero look incanalava la figura di Marilyn Monroe, il prototipo della schiava dell’industria. La maggior parte delle giovani celebrità deve incanalare Marilyn prima o poi nella loro carriera. Per essere sicuro che tu capisca questo sulla schiavitù nel mondo dell’industria dell’intrattenimento, la didascalia di questa foto è … una farfalla.

Ovviamente, come schiava dell’industria, Eilish deve mostrare costantemente il segno dell’occhio che tutto vede. In questo servizio fotografico della rivista ELLE, i suoi capelli erano posizionati strategicamente per nascondere un occhio.

Anche la schiava dell’industria Selena Gomez ha dovuto incanalare Marilyn in un recente servizio fotografico. Bonus: il segno di un occhio che tutto vede utilizzanado i capelli posizionati strategicamente.

Iris Law (la figlia dell’attore Jude Law) sta diventando una celebrità. E, come previsto, anche il simbolismo che la circonda indica che sta diventando una schiava dell’industria.

Incatenata, legata, doppi occhi inquietanti e corna da diavolo in testa: puro simbolismo da schiava dell’industria.

Qui, ancora con le corna, la Law fa il segno dell’occhio che tutto vede usando un cucchiaio. Genio creativo.

Come al solito, il mese scorso il segno di un occhio è apparso su tutti i mass media, indicando chiaramente chi è di proprietà dell’élite occulta.

Il The Guardian ha recentemente lanciato una nuova rivista e la copertina del suo primo numero non potrebbe essere più simbolica. Greta Thunberg, l’attivista per il clima costruita a tavolino dai media, ha un occhio nascosto da una sostanza oleosa che probabilmente rappresenta l’inquinamento. Attraverso il segno di un occhio, ti stanno chiaramente dicendo che è una pedina utilizzata per spingere un ordine del giorno specifico. Eppure la maggior parte delle persone non lo capisce.

Una finta lacrima. Molto appropriato.

Greta ha mostrato il segno di un occhio sin dall’inizio della sua “carriera”, come esemplificato da questo servizio fotografico della rivista i-D del 2019.

Questo post su Instagram di Nicole Kidman è un compendio di simbolismo MK: un segno con un occhio solo, farfalle monarca ovunque e occhi sulla maglietta. Lei conosce benissimo tutte queste cose: suo padre era immerso nella follia dell’élite occulta.

Il poster del film Last Duel ha Matt Damon che fa il segno dell’occhio che tutto vede

… e Adam Driver.

Il poster promozionale della serie britannica Wolfe mostra il personaggio principale che fa il segno dell’occhio che tutto vede. Il messaggio: la serie molto probabilmente conterrà spazzatura dell’agenda elitaria.

La rapper K-Pop Lisa (ex Blackpink) ha dominato le classifiche in Corea e sta raggiungendo gli Stati Uniti. Il grande e grasso segno di un occhio che tutto vede sulla copertina del suo album Lalisa spiega il motivo del sui successo.

Negli ultimi anni, ho scritto un paio di articoli su Poppy perché è si dedica fortemente all’élite occulta e al simbolismo MK. La sua recente collaborazione con il marchio giapponese Q-pot non potrebbe essere più sfacciata. Questa pubblicita’ combina il segno di un occhio (usando una benda sull’occhio – che genialata), bulbi oculari ovunque sopra ad un’immagine raccapricciante di organi interni.

Un altro segno di un occhio combinato con il cervello (controllo mentale).

Questa immagine è puro MKULTRA. Il cervello di Poppy viene separato dalla sua testa e posto su un piatto. La farfalla sul cervello indica che si tratta di programmazione Monarch. Inoltre, questa immagine si riferisce al cannibalismo, una delle ossessioni preferite dell’élite.

Sull’ultima copertina della “credibile” rivista medica The Lancet, la parola “donna” è stata sostituita da “corpi con vagine”. Credono davvero che la parola “donne” sia offensiva e che un termine grottesco e completamente disumanizzante sia un’opzione migliore. Nella loro assurda ricerca per cancellare i sessi, sono disposti a sostituire la parola “donne” con un’espressione che userebbe un serial killer psicopatico. In breve, questa copertina è la prova che il mondo della scienza ha sacrificato l’obiettività sull’altare dell’ideologia woke.

Questo è un altro esempio della follia che sta diventando la norma nei mass media. L’unico modo in cui un bambino può “diventare trans” è perché è stato sottoposto a pressioni provenienti da genitori folli. Il mio messaggio a questi genitori: Sapete qual’e` il desiderio piu’ grande dei bambini? Bocconcini di pollo o schifezze per pranzo. Concentrati solo su quello per ora.

Nel mio articolo sul MET Gala, ho sottolineato che le uniche persone che indossavano maschere erano quelle del personale. Abbiamo visto la stessa assurdità agli Emmy Awards. Mentre le stelle di proprietà dell’élite erano libere di respirare, i plebei dovevano nascondersi dietro una maschera. Non si tratta più di un virus, si tratta di potere e privilegi. Questo sistema di maschere a due livelli deve finire perché l’ipocrisia è troppo ridicola da comprendere.

Fonte

guardianthunberg

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Agosto 2021)

In questa edizione di FSDM: Lil Nas X che dimostra di essere uno schiavo dell’industria, Rihanna che dimostra che essere una miliardaria non significa nulla e altre prove che l’élite occulta vuole controllare tutto ciò che vedi nei mass media.

Questo mese, come al solito, abbiamo visto diverse grandi celebrità apparire in servizi fotografici in cui giurano simbolicamente fedeltà all’élite occulta. Lungi dall’essere sottili, i simboli sono chiari, inconfondibili e ripetuti attraverso i mass media. Lil Nas X è un esempio perfetto.

Lil Nas X è ovunque e viene utilizzato per spingere diversi aspetti dell’agenda dell’élite. In questa foto, tiene in mano una mela morsicata. Combinata con l’ambientazione simile al Giardino dell’Eden questa foto è un riferimento alla mela che è stata data a Eva da Lucifero. Il messaggio di questa foto è in linea con il messaggio generale del suo video ultra-satanico MONTERO.

In questa foto, LNX usa un fiore (che originale) per fare il segno dell’occhio che tutto vede per dimostrare che è uno schiavo dell’industria.

Questa è la copertina del suo singolo intitolato Industry Baby in cui è incatenato come uno schiavo. Sebbene la catena sembri spezzarsi, ci sono farfalle ovunque su questa immagine (compresi i tatuaggi di farfalle) che alludono alla programmazione Monarch. Non c’è bisogno di catene quando possono controllare la sua mente.

È stato recentemente annunciato che Rihanna è ora miliardaria. Tuttavia, ciò non significa nulla se è una schiava dell’industria.

In un servizio fotografico per Vogue Italia, Rihanna fa il segno dell’occhio che tutto vede. Ripetutamente.

Un cappello con fantasie feline (che rappresenta la programmazione Beta Kitten) nasconde uno dei suoi occhi.

Piu’ evidente di cosi’? I soldi non significano niente quando hai venduto la tua anima.

Charli XCX ha un bel messaggio per i giovani di tutto il mondo. Qualcuno potrebbe dire che era ironica. Sono abbastanza sicuro che le sue prossime produzioni rispecchieranno quanto sia stata letterale nelle sue parole.

Grimes è la moglie del miliardario Elon Musk. Continua a pubblicare suggerimenti sul fatto che è di proprietà dell’élite occulta.

In uno dei suoi post sui social media “edgy”, Grimes fa un palese segno dell’occhio che tutto vede. La didascalia dice “Nonostante tutta la mia rabbia, sono ancora solo una bambola in gabbia”. Questo riassume la vita degli schiavi dell’industria.

La copertina del singolo Take my Breath di The Weeknd presenta un prominente segno di un occhio.

La normale aria da respirare è fuori moda.

Aurora è un’artista norvegese che ha ricevuto elogi intensi dai media. Per inciso, quasi tutto ciò che fa è pieno di simbolismo occulto e MKULTRA.

La copertina del suo ultimo singolo è pura follia occulta dell’élite. Si siede su un pavimento rituale in bianco e nero mentre fa un segno con un occhio usando una maschera (che rappresenta un alter ego). Se pensi che ci stia ricamando sopra continua a leggere.

La copertina del suo primo album, opportunamente intitolato All My Demons Greeting Me as a Friend è pura programmazione Monarch. Si chiama “Monarch” perché le farfalle sono emerse dal loro bozzolo completamente cambiate, come le schiave MK dopo la programmazione.

Simbolismo MKULTA puro.

Potrei postare foto di Aurora tutto il giorno, ma penso che tu abbia capito… il concetto.

Nelle FSDM del mese scorso, ho pubblicato una foto di Wolfgang Van Halen (il figlio di Van Halen) che fa il segno di un occhio che tutto vede in un articolo su di lui e sul fatto che e’ “pronto per i riflettori”. Lo sta facendo di nuovo. L’élite occulta è alla ricerca della nuova generazione di rocker.

Converse ha recentemente collaborato con lo stilista Rick Owens e il risultato è stato… satanico. In questa foto, i modelli formano un pentagramma invertito mentre tengono in bocca pentagrammi invertiti.

A giudicare dai commenti sui social media, le persone odiano in modo schiacciante la campagna. Tuttavia, in questa epoca di “capitalismo degli stakeholder”, le pubblicità non riguardano la vendita di prodotti, riguardano la propaganda per rimanere dalla parte buona dell’élite.

RaulZito è un popolare streamer di Fortnite. Recentemente è stato arrestato per aver abusato di due maschi di 10 e 14 anni che aveva attirato a casa sua. Tutto in questa foto urla “pedofilo”. Ogni singolo dettaglio di essa.

Orrore

Fonte

rick-owens-converse-drkshdw-turbodrk-chuck-70-1-e1628866605459

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Luglio 21)

In questa edizione di FSDM: la gravidanza simbolica di Halsey, i bizzarri messaggi tra Travis Barker e Kourtney Kardashian e altri esempi dell’élite occulta che proietta la sua follia sul mondo.

Ecco una notizia importante: Travis Baker e Kourtney Kardashian stanno per uscire. Sì. È quasi come se i loro nomi fossero estratti da un cappello contenente i nomi delle celebrità di Hollywood disponibili per formare una nuova “coppia mediatica”. A proposito, i recenti post su Instagram della coppia sono piuttosto strani. Per esempio:

Travis Barker ha postato questa foto su Instagram con le emoji di due vampiri. Perché vampiri? Continua a leggere

Nei commenti, Kourtney ha scritto: “Voglio succhiarti il sangue”. Quindi Travis ha risposto: “Il mio preferito” con un emoji a goccia di sangue. Anche se questo potrebbe essere semplicemente uno strano scherzo, sembra esserci una malsana ossessione con il bere sangue a Hollywood (vedi il mio articolo su Armie Hammer).

Qualche settimana prima, Barker ha pubblicato questa foto di una fiala contenente il suo sangue. Kourtney ha ripubblicato questa immagine e ha aggiunto un’emoji di un cuore nero. Nessuna ulteriore spiegazione è stata offerta per questa bizzarra interazione.

Un’altra notizia importante: Halsey è incinta. E tutto intorno a questa gravidanza è stato bizzarramente simbolico.

Halsey ha pubblicato su Instagram un’anteprima del suo film in uscita If I Can’t Have Love, I Want Power che ruota attorno alla sua gravidanza, combinata con un sacco di immagini occulte e rituali. In questo screenshot, è al centro di un rituale con dei segni sulla testa. La sua pancia e’ il centro focale dell’immagine.

Per una frazione di secondo, vediamo un primo piano del suo ventre combinato con il suo tatuaggio di una farfalla monarca. È un riferimento alla programmazione Monarch?

In un altro post su IG, Halsey mostra la sua pancia mentre fa un palese segno di un occhio. Questo bambino è coinvolto in tutti i tipi di cose strane e non è nemmeno ancora nato.

Parlando del segno di un occhio, era dappertutto nell’ultimo mese. Perché è tutta una questione di visibilità…

Il duo rap City Girls è apparso sulla copertina di i-D Magazine dove si nascondono a vicenda gli occhi. I commenti su questo post di IG indicano che le persone stanno iniziando a capire cosa significa veramente.

La rivista Metal Hammer ha pubblicato due copertine per celebrare i dieci anni del baby metal, un sottogenere pieno di simbolismo in sé. In modo abbastanza appropriato, le copertine erano incentrate sul simbolo dell’occhio che tutto vede.

Wolfgang Van Halen è il figlio di… Van Halen. Questo articolo sulla rivista Louder (che possiede la rivista Metal Hammer vista sopra, tra l’altro) parla del fatto che stia per diventare famoso. Abbastanza appropriatamente, l’immagine principale è Van Halen che fa un grande, grasso segno con un occhio solo.

Kevin Hart è stato quasi “cancellato” a causa di alcuni tweet e commenti che ha fatto anni fa. Ora, per rimanere sotto i riflettori, il suo lavoro deve avere il marchio di approvazione dell’élite. In questo caso, è il segno di un occhio che tutto vede.

L’attrice Robin Wright (conosciuta soprattutto per il suo ruolo in House of Cards) fa un vistoso segno dell’occhio che tutto vede sulla copertina di Cosmopolitan Germany.

Machine Gun Kelly fa il segno dell’occhio che tutto vede su GQ Magazine. È davvero intenzionato a incarnare tutte le parti dell’agenda dell’élite.

Nivea ha pubblicato questa pubblicita’ durante il mese del pride. Ciò significa che fa tutto parte dell’agenda dell’élite.

L’agenda della confusione di genere continua a essere spinta a livelli assurdi. Ecco alcuni esempi.

La copertina della rivista Practicing Midwife mostrava un uomo trans barbuto che partorisce. Vogliono questo tipo di immagini su tutti i mass media e impresse nelle nostre menti.

Il sito web della rivista presenta anche questa immagine di un uomo trans incinta. Notare i simboli che rappresentano i sessi che si intersecano tra loro. Questo è letteralmente ciò che vuole comunicare la sfocatura di genere: pura confusione che circonda gli elementi costitutivi più basilari della vita.

Il vincitore di Miss Nevada è un maschio biologico. Kataluna Enriquez diventerà infatti la prima concorrente transgender di Miss USA nella storia. Doveva succedere.

Madonna ha recentemente pubblicato un video su Instagram leggendo passaggi del libro Pop Magick, in particolare il capitolo intitolato “You Are the Illuminati”.

Madonna è regolarmente su SPOTM perché, beh, se non puoi più fare buona musica, devi fare qualcosa per rimanere sotto i riflettori.

Per anni ho chiamato Madonna la “Gran Sacerdotessa dell’industria musicale” a causa del suo status nell’élite occulta. Di recente ha pubblicato una sua foto con la didascalia “High Priess Illuminati”. Lo so, Madonna. È quello che dico dal 2009.

Una biblioteca di Londra ha assunto questo tizio che indossa un pene finto per… incoraggiare i bambini a leggere.

Fonte

pridemonth-e1626465520156

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu’ pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Aprile 2021)

In questa edizione di FSDM: Prince, Demi Lovato, la serie “Them” e altre prove che l’élite occulta è malata.

Dopo aver trascorso del tempo in riabilitazione (riprogrammazione), Demi Lovato è tornata con un nuovo look e un sacco di impegni. Questo servizio fotografico della rivista Paper è pieno di simbolismo che ci indica due cose: 1. È di proprietà dell’élite occulta 2. è una schiava del settore. In questa immagine, Demi si trova accanto a una piramide illuminata (che rappresenta l’élite). È vestita con fantasie feline (usate per identificare gli schiavi Beta Kitten).

Qui, il suo vestito è “luminoso”, suggerendo che c’è qualcosa di significativo in esso. È una schiava del settore che è stata usata e maltrattata fin dall’infanzia. Non c’è da stupirsi che il nome del suo nuovo album sia Dancing With the Devil.

Perché il suo ventre brilla?

Un ottimo modo per rappresentare uno schiavo MK: intrappolato in una sfera con fili e cavi tutto attorno.

L’obiettivo finale di MKULTRA: creare tanti alterego.

Lovato ha pubblicato sui social media un promo di Dancing With the Devil con una farfalla monarca. Tutto di lei riguarda la programmazione Monarch.

Come al solito, il mese scorso il segno di un occhio era dappertutto. E in posti importanti. Amazon ha recentemente rilasciato Them, un altro prodotto che si rivolge al nuovo genere preferito dell’élite: il “Race Horror”. Il segno prominente di un occhio in questo promo indica che questa cosa è pienamente approvata dall’élite e dal suo programma “divide et impera”.

Prodotta da Lena Waithe, la serie parla fondamentalmente di persone di colore torturate in modi orribili dai loro vicini bianchi. Alcune scene sono così gratuitamente crudeli, violente e depravate che molti critici (compresi i neri) lo hanno criticato

Un titolo su Them.

Un altro titolo su Them.

La maggior parte delle persone odia questo tipo di spazzatura, ma continua a essere prodotta. Perché vogliono che la società ne sia esposta. E il segno di un occhio ti fa sapere che questa è pura propaganda. L’obiettivo: alimentare continuamente l’odio e la divisione tra le razze per distruggere le nazioni dall’interno. Vedi come è fratturata la faccia di questo ragazzo? È quello che stanno cercando di farci.

La star di YouTube Jake Paul è apparsa sulla copertina di Inked. Eccolo che fa il segno dell’occhio che tutto vede.

Anche la cantante messicana Camila Sodi deve fare il segno dell’occhio che tutto vede sulla copertina di Harper’s Bazaar Mexico. Anche queste celebrità locali devono mostrare sottomissione.

Il gruppo francese Yelle ha recentemente pubblicato un video e ruota pesantemente attorno al segno di un occhio. Anche in questo caso, le celebrità locali vengono chiamate in causa.

La copertina di Vogue Russia utilizza i capelli posizionati strategicamente per formare un segno di un occhio. Sono così creativi e innovativi.

Questo è una pubblicita’ random dal Belgio che utilizza un bambino random che fa un segno di un occhio che tutto vede senza un motivo specifico. Ebbene, c’è una ragione specifica: inondare il mondo con il segno universale dell’élite occulta.

Una pubblicita’ casuale dai Paesi Bassi. Non sono sicuro che lo abbiano progettato con molta lungimiranza … se leggi la parola “Count” ignorando quel palese segno di un occhio, ottieni la parola … Cunt (parola offensiva in inglese)

Non lasciano star le star neanche dopo morte

Quasi esattamente cinque anni dopo la bizzarra morte di Prince, è stato annunciato che un nuovo album sarebbe uscito a luglio. E questa è la copertina dell’album. L’élite ama controllare i suoi schiavi anche dopo la loro morte. Si lamentano molto meno.

Prince è sempre stato un critico vocale dell’industria musicale. Durante la sua battaglia legale con la Warner Brothers, Prince si è esibito con la parola “Slave” scritta sul viso nel 1996. Ora che è morto, possono pubblicare la sua foto con un occhio solo ovunque e trarre profitto dai suoi lavori inediti.

La Settimana Santa è stata sotto attacco quest’anno.

L’élite occulta ama profanare qualsiasi cosa sia cristiana, specialmente durante la Settimana Santa (vedi le scarpe di satana di Lil Nas X). Questo è una pubblicita’ della Sony Pictures che promuove il film The Unholy con una croce rovesciata. Data di uscita: venerdì santo.

Newsweek ha recentemente pubblicato un articolo sull’iniettarsi sangue dei giovani (compresi i bambini) per combattere l’invecchiamento. Immagino che non sia più una cospirazione? Perché l’élite lo fa da secoli.

Fonte

img-5-e1619039336947

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Marzo 2021)

In questa edizione di FSDM: Justin Bieber, Doja Cat, Demi Lovato e altre prove che gli “intrattenitori” devono mostrare sottomissione e umiliarsi per continuare a “intrattenere”.

Doja Cat è stata recentemente inserita in un servizio fotografico della rivista V che è tanto sconvolgente quanto simbolico. Innanzitutto, Cat sembra una specie di androide di plastica, un modo appropriato per rappresentare l’industria che trasforma gli artisti in schiavi senza cervello. In secondo luogo, un simbolo classico che rappresenta l’élite è una piovra (con i suoi tentacoli in tutte le sfere della società). Considerando questi fatti, le foto rappresentano il completo controllo di Doja Cat da parte dell’élite.

Incatenata all’élite.

Violata dall’élite. Letteralmente e figurativamente.

Ogni anno, la rivista V pubblica il numero “New Rulers” che presenta celebrità emergenti apprezzate dai giovani. È anche una scusa perfetta per “iniziare” queste celebrità all’agenda malata dell’élite. In questa foto vediamo Noah Beck, un calciatore “rubacuori” di Tik Tok con milioni di follower. Lo hanno truccato e gli hanno messo i tacchi perché è quello che richiede l’ordine del giorno.

Anche il modello Jordun Love è tra i “New Rulers” (un termine più appropriato sarebbe “Nuova Pedina”). Deve fare il segno con un occhio solo per indicare la sua sottomissione all’élite.

Anche il rapper 24KGoldn è una “Nuova Pedina”. Segno di un occhio.

Damiar Krogh è una star di Tik Tok con milioni di follower. Qui indossa trucco, rossetto e orecchie di Topolino (programmazione MKULTRA Disney). Per completare questa superba opera d’arte, sta facendo il segno dell’occhio che tutto vede.

Justin Bieber ha recentemente pubblicato un nuovo album e TUTTO su di esso urla: “Sono uno schiavo dell’industria”. La copertina stessa lo mostra mentre fa il segno di un occhio con un’espressione che dice: “Perché devo fare di nuovo queste stronzate?”

Per dimostrare che non c’è nulla di casuale nella posa di Bieber sopra, anche la copertina alternativa presenta il segno di un occhio.

Per promuovere il suo album, Bieber è apparso sulla rivista Billboard. Indovina cosa gli è stato detto di fare. Indovinato.

Stessa cosa ma con un altro fiore. Scherzi a parte, queste persone sono GENI CREATIVI per inventare queste cose.

A Josh Gad piace usare i social media per fare il maestrino e promuovere i programmi politici. La sua immagine del profilo con un palese segno di un occhio dimostra che è una pedina controllata.

La scorsa settimana, ho pubblicato un articolo su Demi Lovato in cui si parla di come promuova un’agenda radicale sostenendo che i gender reveal party sono transfobici. Pochi giorni dopo, Demi ha rivelato la copertina del suo nuovo album e dimostra come la cantante sia completamente sotto il controllo dell’elite. In primo luogo, il titolo “Dancing With the Devil” è ovvio. Sì, può riferirsi alle sue passate difficoltà, ma può anche significare che è controllata dall’élite satanica. In secondo luogo, le farfalle sono un riferimento al controllo mentale Monarch. Le molteplici Demi sono un riferimento alla dissociazione / personalità multiple. In breve, questa copertina parla di lei come una schiava MK del settore.

Tatuaggio farfalla = controllo mentale monarca. Rehab = riprogrammazione.

Tom Holland, noto soprattutto per aver interpretato l’Uomo Ragno in diversi film, fa un palese segno dell’occhio che tutto vede sulla rivista britannica GQ.

JLO fa un grande, grasso segno di un occhio sulla copertina di Allure. La copertina dice “J.LO Then, Now and & Forever” … a condizione che si sottometta all’élite.

La 51enne Gwen Stefani sta rilasciando nuova musica e ha bisogno di un po ‘di quella dolce attenzione dei media. Il segno di un occhio è obbligatorio.

Ellen Page è diventata un uomo trans. Personalmente non mi interessa cosa fanno le persone con i loro corpi, ma il fatto che questa transizione venga mostrata sulla copertina della rivista Time è un’ulteriore prova che nei mass media esiste un’agenda di offuscamento del genere.

Il mio ultimo articolo riguardava le proteste a Cipro provocate dalla canzone dell’Eurovision “El Diablo” che è stata considerata satanica. La canzone della Norvegia al concorso si chiama Fallen Angel. Come forse saprai, questo è esattamente il titolo dato a Lucifero. Nella sua performance, il cantante TIX è incatenato (all’élite) mentre i demoni cornuti gli danzano intorno. Eurovision dovrebbe essere rinominato Elitevision.

Garage è un marchio di abbigliamento popolare tra le ragazze adolescenti. I geni di questa azienda hanno trovato intelligente inviare un’e-mail intitolata “Send Nudes” a ragazzine di 14 anni.

Nel mio articolo sul Grande Reset ho spiegato l’agenda orwelliana del WEF. In un recente tweet, lo stesso WEF ha effettivamente elogiato i lockdown e ha persino pubblicato un video su come fossero ottimi per l’ambiente. Hanno detto che i lockdown hanno distrutto vite, mezzi di sussistenza e libertà fondamentali? Certo che no, a loro non importa davvero.

Alcuni lettori mi hanno chiesto cosa ne pensassi dell’intera situazione di Meghan Markle. Questo meme riassume le mie opinioni in modo piuttosto accurato.

Fonte

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Febbraio 2021)

In questa edizione di FSDM: Travis Scott, Miley Cyrus, Jeffrey Epstein, la follia COVID e altre prove che l’agenda di sfocamento del genere sta raggiungendo nuovi livelli di assurdità.

Nelle FSDM del mese scorso c’erano foto promozionali per il “Super Bowl Tik Tok Tailgate” di Miley Cyrus e riguardavano il simbolismo Beta Kitten. Non sorprende che lo spettacolo reale fosse pieno di simbolismo simile. Sullo sfondo di questa immagine, possiamo vedere un occhio con delle lacrime circondato da una stampa felina, un simbolo che rappresenta gli schiavi Beta Kitten controllati dal sistema MKULTRA.

Naturalmente, Miley ha dovuto anche rendere omaggio ai suoi gestori satanici.

Il giorno di San Valentino, Meghan Fox ha pubblicato questa foto con il suo fidanzato Machine Gun Kelly. Sorvolando i segni delle corna (così romantici), cosa possiamo vedere nel dipinto dietro di loro? Perché le persone di Hollywood amano i dipinti trash con bambini in situazioni improponibili?

Un primo piano del dipinto. Anche se non posso vederlo nella sua interezza, questo dipinto sembra puzzare di “arte” influenzata da MK, quella che piace a gente come Podesta.

L’agenda di sfocatura di genere è stata menzionata per la prima volta su questo sito nel 2013. Da allora, questa agenda si è fatta strada in tutti gli aspetti della società. Come al solito, i mass media stanno guidando questo programma attraverso una propaganda incessante. Questa è la copertina della rivista Glamour con un modello trans con un focus speciale sui peli “virili” del petto e delle gambe. Non si tratta di un uomo che diventa una donna, ma di una totale confusione di genere.

Bisogna mostrare quei peli sul petto

L'”Influencer” James Charles fa parte di questo programma. Di recente ha pubblicato questa foto (photoshoppata) di lui incinta. Ovviamente non ha organi che gli permettano di portare un bambino. Ma l’agenda di sfocatura di genere riguarda l’offuscamento della linea molto chiara e distinta tra maschi e femmine.

Quando dico che l’agenda di sfocatura del genere si riflette in tutti gli aspetti della società, intendo veramente tutti gli aspetti della società. Hasbro ha recentemente annunciato che sta abbandonando il “Mr.” da Mr. Potato e le denominazioni di genere dai suoi giocattoli. Qualcuno potrebbe dire: “Beh, le patate non hanno sesso”. In realtà, queste “patate” sono antropomorfizzate, il che significa che sono dotate di qualità umane. Le patate vere non portano gli occhiali e sono abbastanza sicuro che non hanno i baffi. L’obiettivo effettivo di questo rebranding è addestrare i bambini a rifiutare il concetto di generi binari.

Come al solito, il mese scorso il segno di un occhio era dappertutto. Questo è Travis Scott sulla copertina di i-D magazine. La faccia del cane dice: “Per favore, non usarmi per questa merda”.

La carriera del comico francese Gad Elmaleh è stata quasi distrutta dopo essere stato accusato di plagio. Tuttavia, facendo il segno di un occhio, gli è stata data “la nouvelle vie” (una nuova vita) nel mondo dello spettacolo.

Hailee Steinfeld fa il segno di un occhio solo sulla copertina del Boston Common usando un fiore. È così originale e creativo. Nessuno ci ha mai pensato.

Ashley Usich-Iha è la sorella gemella della moglie di Marilyn Manson. Ha lanciato una linea di abbigliamento. Qui la vediamo nascondere un occhio con un fiore. Puro genio creativo.

Quasi ogni edizione di FSDM contiene un poster di Netflix contenente un segno di un occhio. Questo perché Netflix è incentrato sull’agenda dell’élite. Questo è il poster che promuove Bling Empire, un reality su ricchi asiatici.

Il marketing che circonda il videogioco Resident Evil Village è fortemente incentrato sul segno di un occhio solo.

Questa è un’altra immagine promozionale di Resident Evil Village con uno dei personaggi principali (Marilyn Manson travestito?). Grande attenzione per il segno di un occhio

YouTube ha “celebrato” il mese della storia nera con questa immagine con molti segni di un occhio. Il messaggio: a loro non importa davvero, queste sono PR aziendali sponsorizzate dall’élite.

Il governo della British Columbia in Canada ha pubblicato questa tessera COVID “Self-Care Bingo” sui social media. Indica a uomini e a donne completamente cresciuti con posti di lavoro e responsabilità di “costruire un fortino con cuscini e coperte” in risposta alle misure COVID oppressive. Questo “gioco”, che sembra uscire direttamente da una scuola elementare, è un ottimo esempio di come COVID viene utilizzato per infantilizzare e demoralizzare le masse.

Questa è una foto di un gruppo musicale mentre fa pratica in una scuola superiore nel centro di Washington. L’incubo distopico è qui.

Da quando Epstein si è “suicidato”, la luce che veniva proiettata sul sistema pedo dell’élite è stata spenta. In questa foto emersa di recente, Epstein tiene in braccio una bambina nel suo jet privato con uno sguardo inquietante sul viso. Questo è il tipo di schifo disgustoso che stanno cercando di nascondere.

Fonte

38794804-9215741-image-a-13_1612295700972-e1614352594568

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

A-JAX e Ladies’ Code: Due palesi esempi di cultura del controllo mentale nel K-Pop

Il simbolismo del controllo mentale degli Illuminati non esiste solo nel mondo occidentale. In Asia, anche la popolarissima scena K-Pop è piena delle stesse immagini. Prenderemo in esame il simbolismo di “Insane” degli A-JAX e di “Hate You” delle Ladies ‘ Code, due esempi palesi che dimostrano che il simbolismo dell’élite è veramente internazionale.

Il K-Pop (musica pop dalla Corea del Sud) ha raccolto un incredibile seguito in tutto il mondo poiché la sua macchina continua a creare nuove band di ragazzi e ragazze e video musicali che diventano hit istantanee di YouTube. L'”ondata coreana” ha colpito non solo l’Asia, ma anche l’America Latina, l’India nord-orientale, il Medio Oriente e il Nord Africa. Tuttavia, mentre il K-Pop sembra essere diventato in qualche modo un’alternativa alla cultura pop occidentale, non è esente dal simbolismo degli Illuminati e dall’Agenda che si trova nel pop occidentale. In effetti, il simbolismo è spesso più sfacciato nei video K-Pop, facendomi riflettere su un puunto: il K-Pop è davvero un’alternativa al pop occidentale o solo un modo efficace per l’élite di trasmettere il suo messaggio in Asia?

Una rapida occhiata ai video K-Pop come “Insane” degli A-JAX e “Hate You”delle Ladies’ Code è tutto ciò che serve per rendersi conto che il simbolismo del controllo mentale è fortemente spinto nel K-Pop piu` di quanto non lo sia in Occidente. In effetti, entrambi questi video si leggono fondamentalmente come un manuale MK-101, utilizzando tutti i simboli ad esso associati e raffigurando le stelle come schiave. Il K-Pop è effettivamente diventato un altro sbocco per l’élite per promuovere la sua “cultura del controllo mentale”, alludendo anche alle sue pratiche sadiche in video eleganti rivolti a persone giovani (e inconsapevoli). Diamo un’occhiata ai video e vediamo come si adattano perfettamente all’agenda MK che è anche spinta nel mondo occidentale.

“INSANE” DI A-JAX
Gli A-JAX sono una di queste boy band “idol” del K-Pop che sono state completamente create da un’etichetta discografica e da reality TV. Il loro video “Insane” contiene tutti i tratti distintivi del simbolismo MK. Inoltre, descrive chiaramente i cantanti come schiavi controllati a livello mentale che sono ipnotizzati in un istituto psichiatrico e si dissociano in un mondo pieno di simbolismo MK.

Il video si svolge in una stanza di un istituto mentale, dove i membri della band detenuti sono costantemente ipnotizzati da medici inquietanti. Durante tutto il video, i membri si dissociano in un mondo alternativo rimanendo fisicamente nella stanza. Far si che uno schiavo si dissoci è la premessa di base del controllo mentale Monarch e il video si riferisce chiaramente a questo. Perché esporre i bambini a questa pratica malata? Perché fa parte dell’agenda dell’élite.

Il cantante è in una stanza e viene ipnotizzato da un handler. In tutto il video, l’orologio mostra orari casuali, probabilmente sottolineando il fatto che gli schiavi MK perdono il senso del tempo. Sopra il cantante c’è una testa di Baphomet (non la vediamo completamente in questo scatto). Questa figura simbolica è un punto di ancoraggio per i mondi alternativi dello schiavo.

Il video è completamente conforme ai “codici” della cultura MK: qui, la dissociazione dello schiavo è rappresentata dal “passare attraverso lo specchio”.

Come visto negli articoli precedenti, “passare attraverso lo specchio” è il classico simbolo per dissociarsi dalla realtà. È stato preso da Alice nel Paese delle Meraviglie, una storia che viene utilizzata come strumento per programmare gli schiavi.

Quando lo schiavo passa attraverso lo specchio, entra nel suo “mondo interno” come programmato dal suo conduttore.

In una scena, la “psiche interiore” è rappresentata da una stanza piena di specchi.

Coloro che stanno dietro alla realizzazione del video sembrano avere una buona conoscenza della programmazione Monarch perché è esattamente così che è fatto il mondo interno degli schiavi Monarch.

“Nella programmazione degli schiavi Monarch, gli specchi vengono usati molto. Nella mente dello schiavo monarca vengono create innumerevoli immagini speculari. Lo schiavo vede migliaia di specchi ovunque nella sua mente. “

  • Fritz Springmeier, La formula degli Illuminati per creare uno schiavo del controllo mentale

Il concetto di sala degli specchi per rappresentare la mente di uno schiavo è spesso usato nei media a tema MK come “Wide Awake” di Katy Perry

Gli schiavi poi attraversano un altro specchio per finire in un’altra scena MOLTO simbolica: una stanza che consiste esclusivamente di modelli dualistici in bianco e nero.

Lo schema di questa stanza non è stato scelto a caso: i modelli dualistici sono usati per programmare / ipnotizzare gli schiavi MK

Questo dipinto della sopravvissuta alla programmazione monarch, Kim Noble mostra chiaramente l’importanza del modello nella programmazione MK. Le somiglianze tra il video musicale e questo dipinto sono troppo sorprendenti per essere ignorate.

Il video mostra chiaramente che le scene di dissociazione stanno accadendo nella mente dello schiavo.

Dopo aver visto questo ragazzo nella stanza della scacchiera con il vento che soffia su di lui, lo vediamo nella stanza d’ospedale di fronte a un ventilatore, il che implica che è fisicamente nell’istituto ma che la sua mente si è completamente dissociata.

Questo cantante si è dissociato in un’altra stanza. Ci sono pentagrammi dappertutto sui suoi vestiti. Combinata con la testa del Baphomet dietro di lui, questa scena si riferisce ai rituali di magia nera che avvengono durante la programmazione degli schiavi.

A un certo punto, i bulbi oculari della testa di Baphomet si girano in modo inquietante verso gli spettatori, sottolineandone l’importanza e facendoti sapere che “ti sta guardando”.

Che tipo di stanza dell’istituto ha una testa Baphomet proprio sopra il letto del paziente mentre è ipnotizzato? Un sito di programmazione per il controllo mentale … .

I primi piani della videocamera dicono agli spettatori che questi ragazzi non sono semplicemente “pazzi”, ma vengono monitorati e controllati dai loro gestori

Lo schiavo detiene la “chiave della sua psiche” ma, come possiamo vedere qui, consiste di due estremità posteriori senza chiave, suggerendo che gli schiavi non possiedono la chiave della loro mente.

Tutto ciò porta all’obiettivo finale della programmazione Monarch: la frattura del personaggio centrale e la creazione di nuovi alterego.

La moltiplicazione dello schiavo in nuovi personaggi.

Quasi ogni singolo fotogramma di “Insane” è pieno di immagini associate e utilizzate nella programmazione MK. Anche se la canzone parla di loro come “pazzi”, vediamo chiaramente che c’è molto di più. I cantanti vengono attivamente ipnotizzati, monitorati e controllati per dissociarsi dalla realtà. Combinato con il simbolismo occulto, il video offre un quadro completo di cosa sia la cultura MK.

HATE YOU DELLE LADIES’ CODE
Leggendo il titolo della canzone e traducendo il testo, la maggior parte delle persone crederebbe che “Hate You” parla di una ragazza che odia il suo ragazzo ma non può lasciarlo. Tuttavia, le immagini del video comunicano qualcosa di molto più inquietante. Non ci sono assolutamente riferimenti a una relazione d’amore nel video, ma molti riferimenti a un altro tipo di relazione: uno tra uno schiavo MK e il suo conduttore. Non solo il video è pieno del simbolismo di base che abbiamo visto negli articoli precedenti, ma ritrae simbolicamente la relazione malata tra schiavi programmati e un gestore sadico.

La ragazza è seduta in una stanza piena di bambole (che rappresentano le alter personas dello schiavo). Sul muro ci sono segni usati dai prigionieri per contare i giorni dietro le sbarre. Comprendiamo quindi che la ragazza è “confinata” e trattenuta lì contro la sua volontà. Per una frazione di secondo, sullo schermo appare l’immagine di un bruco.

Immediatamente dopo, sullo schermo appare l’immagine di una farfalla, il simbolo della programmazione Monarch (un tipo di farfalla).

Quando uniamo le bambole, i segni sul muro e la farfalla, otteniamo un chiaro riferimento alla programmazione Monarch.

“Il nome MONARCH non si riferisce necessariamente alla nobilta`, ma fa piuttosto riferimento alla farfalla monarca.

Quando una persona subisce un trauma indotto dall’elettroshock, si evidenzia una sensazione di stordimento; come se uno stesse fluttuando o svolazzando come una farfalla. C’è anche una rappresentazione simbolica relativa alla trasformazione o metamorfosi di questo bellissimo insetto: da bruco a bozzolo (dormienza, inattività), a farfalla (nuova creazione) che tornerà al suo punto di origine. Questo è il modello migratorio che rende questa specie unica “.

  • Ron Patton, Project Monarch

Mentre i due fotogrammi sopra sono immagini di puro controllo mentale, il resto del video rende tutto più chiaro riguardo al suo vero significato.

Qui la cantante gioca innocentemente (ma inquietantemente) con una marionetta.

Quindi diventa la marionetta, controllata da mani invisibili – un modo classico di rappresentare uno schiavo MK.

Le altre cantanti compaiono in scene simili. Prima svolgono il ruolo di conduttore, poi di schiavo ..

La cantante tiene la bambola in modo energico e coercitivo.

Viene quindi trattenuta da gestori invisibili.

Questa cantante dà alla bambola una punizione crudele e insolita: brucia uno dei suoi occhi usando una lente d’ingrandimento.

Poi la vediamo con una benda sull’occhio, il che implica che ha ricevuto lo stesso trattamento e che lei stessa è una schiava. Inoltre, questo è un modo intelligente per mostrare l’inevitabile segno di un occhio solo.

A proposito dell’inevitabile segno di un occhio, eccolo di nuovo.

In questa scena, le due cantanti sono sedute dietro un piatto pieno di bambole che sono state fatte a pezzi. Questo è un simbolo usato per rappresentare gli schiavi MK impotenti e frammentati. Come nel video dei A-JAX, c’è una figura con le corna che “presiede” la scena.

Questa cantante è strategicamente posizionata davanti alle corna, facendole sembrare come se le stessero sporgendo dalla testa. Questo indica che sta interpretando il ruolo di un gestore MK. Qui tiene la testa di una bambola mentre le spazzola i capelli.

Per una frazione di secondo, l’immagine di un teschio simile a Baphomet appare sul suo viso, sottolineando il fatto che queste corna non sono lì per ragioni casuali.

Quindi stringe nella mano i capelli della bambola, confermando che era un handler che stava fondamentalmente torturando uno schiavo rappresentato dalla bambola.

Uno schiavo letteralmente legato al suo handler.

Come suggerisce un gran numero di screenshot presi da questo video, “Hate You” è praticamente una raccolta ininterrotta di immagini di programmazione Monarch. I membri delle Ladies ’Code interpretano il ruolo di conduttori e schiavi, ricreando simbolicamente alcune delle orrende torture che gli schiavi reali devono sopportare. Il ritornello, che ripete “Ti odio” tre volte per finire con “ma ti amo”, può essere interpretato come uno schiavo MK che disprezza i suoi sadici gestori, ma che e` comunque programmato per provare qualcosa di simile all’amore nei loro confronti. Malato? Sì.

CONCLUSIONE
Se sei un lettore regolare di questo sito, puoi ormai riconoscere facilmente lo specifico set di simboli che vengono utilizzati dall’élite occulta per promuovere la cultura MK. Coloro che fanno parte del sistema di programmazione Monarch hanno creato una cultura inquietante che lo circonda, completa di estetica e simboli che ora sono onnipresenti nei mass media. Tutto questo è confezionato con melodie orecchiabili e artisti di bell’aspetto, che inducono i giovani ad associare in modo subliminale questa cultura a sentimenti positivi, rendendola persino di moda. Come dimostrano i video sopra, tutto questo sta diventando sempre più palese.

Mentre la cultura del controllo mentale sembra aver avuto origine negli Stati Uniti, lo stesso identico insieme di simboli e significati sono presenti anche nella fiorente scena pop sudcoreana. Il fatto che ciò stia accadendo dimostra due cose: in primo luogo, l’insieme di simboli che descrivo nei video NON è il risultato di una coincidenza. Sono immagini coesive che provengono dal controllo mentale Monarch. In secondo luogo, è ovvio che al vertice di tutte le industrie musicali, sia in America, Europa o Asia, la stessa élite occulta promuove la stessa Agenda. Perché Baphomet deve essere presente in tutti questi video in tutto il mondo? Perché la testa con le corna rappresenta chi è al potere e chi è al potere non sono i vostri politici eletti localmente, ma un’élite globale. Attraverso questi video, ti viene detto in cosa crede l’elite e le pratiche malate in cui si impegna. Le persone si stanno ribellando contro questo? No, al contrario, ballano e pagano soldi per album e concerti.

Fonte

ajax3

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

“Where Are You Now” di Justin Bieber e` piena di simbolismi degli Illuminati

Il video di Justin Bieber “Where Are U Now” presenta centinaia di immagini che appaiono e scompaiono ad alta velocità. Non sorprende che ci sia un sacco di simbolismo degli Illuminati.

Sebbene questo sia il mio primo articolo completo su Justin Bieber, è comunque abbastanza ovvio che è stato per anni una delle principali pedine dell’industria musicale. Considerando che è stato scoperto e commercializzato in giovane età, Bieber molto probabilmente ha attraversato il percorso più orribile verso il successo, che include essere “presentato” ad alcuni dei più grandi mostri del settore e “iniziato” attraverso una sorta di abuso rituale degradante. Potrebbe anche essere stato sottoposto al controllo mentale.

Come se fosse stato scelto per interpretare un ruolo specifico, la carriera di Bieber ha ruotato attorno a una lista sorprendentemente lunga di eventi umilianti e imbarazzanti che vanno da comportamenti strani e irregolari (non diversamente da altre star infantili MK, come Britney Spears e Amanda Bynes) a confronti con funzionari delle forze dell’ordine in tutto il mondo.

Bieber è anche il destinatario dell’odio quasi universale da parte degli appassionati di musica di tutto il mondo, un odio che continua a crescere con ogni cosa “stronza” aggiuntiva che dice e fa. In tutto questo, Bieber non sembra avere alcun controllo su ciò che gli sta accadendo, poiché viene trasportato da un luogo all’altro mentre mostra costantemente la sua faccia “Sono stato gravemente maltrattato, per favore smettila”.

Per questo motivo, il concetto generale del video di Bieber Where Are U Now si adatta perfettamente. Facendo in modo che persone a caso disegnino tutto ciò che vogliono su Justin Bieber, il video riflette la mancanza di controllo di Bieber sulla sua immagine, sul suo messaggio e sulla sua intera ragion d’essere. È fondamentalmente una tela bianca su cui i suoi gestori possono dipingere tutto ciò che vogliono – e non può dire nulla al riguardo – anche se è davvero un insulto … anche se va contro le sue convinzioni più profonde. Benvenuto nel mondo della musica.

WHERE ARE YOU NOW?
I contenuti visivi di Where are U Now sono stati raccolti da un evento tenutosi presso la sede di Jack Ü dove i fan hanno personalizzato i fotogrammi del video musicale con pastelli colorati. Il risultato finale è Justin Bieber che si muove mentre queste immagini appaiono e scompaiono a circa 30 fotogrammi al secondo. L’unico modo per visualizzare effettivamente queste immagini è mettere in pausa il video in momenti casuali (che è il modo in cui sono riuscito a catturare alcuni screenshot). Mentre molte di queste immagini sono veramente divertenti e creative, un insieme specifico di simboli continua a riapparire. E, casualmente, è lo stesso identico insieme di simboli che l’élite occulta continua a spuntare nei video musicali di altre importanti pop star. Inoltre, molte di queste immagini insultano fondamentalmente Bieber. Anche se questo potrebbe mostrare il lato maturo e vulnerabile di Bieber, mostra principalmente come non abbia alcun controllo su come viene interpretato.

Non sappiamo molto del “vero” Justin Bieber, ma, per tutta la sua carriera, ha insistito sul fatto di essere un cristiano fedele. Considerando questo fatto, perché ci sono così tante croci sataniche invertite in quel video?

Una croce rovesciata sulla fronte

Un’altra

Ancora un’altra croce invertita + messaggi bonus come: “Kill the Poor”, “Love the Devil Back” e altre cose che non scriverò.

Un’altra croce rovesciata sulla fronte di Bieber. La nostra generazione è così creativa.

Un’altra croce rovesciata sulla fronte e le parole “False Gawd”.

Iniziate ad intuire un pattern?

Un’altra croce rovesciata più un pene che ho censurato per evitare polemiche

Un ironico “Gesù salva” con Bieber ritratto come il diavolo con il 666 sul petto. Essendo un cristiano autoproclamato, non sono sicuro che Bieber abbia approvato questa immagine. Ma lui, sfortunatamente, non ha alcun potere su ciò che gli viene proiettato.

Oltre alle molte immagini sataniche, le immagini classiche degli Illuminati appaiono in tutto il video. La piramide e l’occhio che tutto vede fanno numerose apparizioni.

L’Occhio che tutto vede all’interno di un triangolo con le parole “Ce l’abbiamo fatta”. Sì, Bieber “ce l’ha fatta” grazie a “Loro”.

Bieber con in mano una piramide degli Illuminati.

Qui vediamo una piramide degli Illuminati e un mucchio di altri simboli massonici, come la squadra il compasso e l’esagramma.

Ancora lo stesso simbolo + alieni.

Bieber si trasforma in un mostro cornuto con il simbolo degli Illuminati in basso a destra.

La faccia di Bieber è la pupilla di una grande piramide degli Illuminati.

Tutte queste immagini appaiono e scompaiono in tutto il video a una velocità così grande da essere fondamentalmente subliminali a meno che non si interrompa il video in momenti casuali per ammirare queste grandi opere d’arte.

Un altro schema: ridicolizzare Bieber nel suo video.

Bieber si è trasformato in un sosia di Miley Cyrus facendo quello che probabilmente doveva fare per diventare grande nel settore. Mi dispiace essere cosi` duro, ma la gente continua a non capire come Hollywood sia piena zeppa di pedofili.

Durante il video vediamo Bieber sembrare molto triste e vulnerabile, mentre la vernice gli cola dalla fronte, non diversamente da Gesù che sanguina dalla sua corona di spine.

Bieber è il capro espiatorio dell’industria musicale. È così che i suoi gestori vogliono che sia.

Il video si conclude in modo appropriato: Bieber si trasforma in una grossa macchia di vernice e svanisce.

CONCLUDENDO
Come puoi vedere, non c’è una trama intricata nel video, solo un mucchio di immagini che appaiono e scompaiono su Justin Bieber. Sebbene queste immagini siano state apparentemente disegnate da persone a caso, alcuni simboli e messaggi continuano a riapparire e, guarda caso, si adattano perfettamente all’agenda generale dell’élite occulta.

Qualcuno potrebbe dire, “stai analizzando schifosi disegni fatti da un tizio con occhiali quadrati e uno zaino”. Sì. Forse coloro che hanno realizzato questi disegni erano troll o ironici. Forse l’hanno fatto perché disegnare simboli occulti è cool e alla moda in questo momento. Forse alcuni conoscono l’industria degli Illuminati e hanno cercato di comunicare un messaggio su Bieber. Forse la generazione di oggi è stata così sottoposta al lavaggio del cervello dai video degli Illuminati da non riuscire a pensare a nient’altro da disegnare. O forse alcune di queste immagini sono state aggiunte dagli stessi produttori di video per preservare una buona quota del simbolismo degli Illuminati richiesto.

Qualunque sia il caso, il risultato finale è lo stesso: Where Are U Now è ancora un altro video musicale con milioni di visualizzazioni che mostra il simbolismo degli Illuminati direttamente nella mente dei giovani. Puoi razionalizzarlo come preferisci, ma alla fine è quello che è successo.

Fonte

leadbieb2

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €

Foto simboliche del mese (Gennaio 2021)

In questa edizione di SPOTM: Dua Lipa, Playboy Carti, Miley Cyrus, Jojo Siwa e altre prove che l’industria dell’intrattenimento è pura spazzatura.

Questa è la copertina del nuovo album del rapper Playboy Carti. Il design minimalista si concentra su due elementi importanti: il sangue e una croce rovesciata. In breve: è un altro rapper definito da un simbolismo satanico palese.

Quando scrivo “definito”, non sto scherzando. Il simbolismo satanico è ciò che lo definisce. Questa è la principale foto promozionale di Playboy Carti. Notare le corna da diavolo.

Insieme al suo nuovo album, Carti ha pubblicato una linea di merchandising. Ed è tutta roba satanica. La felpa con cappuccio a sinistra raffigura Gesù crocifisso su una croce rovesciata. La maglietta sulla destra presenta un sacco di croci rovesciate con le parole “Diavolo di pelle nera”. Un altro disegno raffigura un Gesù decapitato su una croce rovesciata. Non sto scherzando.

Azealia Banks è un’altra rapper che parla di cose sataniche. Poco dopo aver dissotterrato il suo gatto morto e averlo cucinato per scopi di stregoneria, la Banks ha rivelato con orgoglio durante un’intervista di possedere il cranio di una bambina di sei anni morta per un trauma cranico. Guardando questa foto, sono propenso a credere che anche la Banks potrebbe soffrire di trauma cranico.

Per celebrare il fatto che si esibirà al “Superbowl Tik Tok Tailgate” (qualunque cosa sia), Miley Cyrus ha pubblicato questa foto su Instagram. E quella foto è pura programmazione MKULTRA Beta Kitten. Una Miley col culo di fuori è circondata da farfalle monarca (controllo mentale monarch) e catene (schiavitù MK).

In un’altra foto, c’è il filo spinato e una corona di spine (un riferimento alla tortura).

Parlando di simbolismo Monarch, Dua Lipa è recentemente apparsa sulla rivista Rolling Stone. In questa foto, senza un motivo specifico, una farfalla è proiettata sul suo viso. In realtà, c’è un motivo specifico: rappresenta la programmazione Monarch.

In questa foto, uno specchio è posizionato strategicamente per creare un effetto in cui Dua Lipa ha due teste. Un ottimo modo per rappresentare MK alter personas.

In un’altra foto dello stesso servizio fotografico, Dua Lipa esegue un palese segno di un occhio che tutto vede, confermando che si tratta di simbolismo dell’élite occulta.

Come al solito, il mese scorso il segno di un occhio che tutto vede era dappertutto. E, come al solito, Netflix promuoveva i suoi contenuti pro agenda. Questa è l’immagine usata per promuovere Night Stalker, un documentario sul serial killer pedofilo satanico Richard Ramirez.

Stephen Colbert sulla copertina di Vanity Fair. Lente incrinata = segno di un occhio.

Hailey Bieber ha pubblicato questa foto facendo un palese segno con un occhio solo su Instagram. Lei e suo marito (Justin) sono di proprietà dell’élite.

Maluma fa un palese segno con un occhio solo sulla rivista ELLE

Lizzo è stata recentemente protagonista del servizio fotografico del Rolling Stones del fotografo elitario Dave Lachapelle. In questa foto, Lizzo sembra una sorta di dea circondata da manichini senza testa (persone che la adorano per COSA è invece che per CHI è?).

Questo è un tweet del NEJM (New England Journal of Medicine). Chiede la rimozione delle designazioni sessuali dai certificati di nascita perché non offrono “utilità clinica” e sono “dannose per le persone intersessuali e transgender). Sì, una “rivista scientifica” in realtà ha detto che l’identificazione del sesso di una persona (che è probabilmente l’informazione più importante su un certificato di nascita) è inutile. Ancora una volta, l’aggressiva agenda di sfocatura del genere sta attaccando la scienza distruggendola.

Da quando è apparsa in Dance Moms, Jojo Siwa è diventata estremamente popolare tra i bambini. In effetti, è stata recentemente inclusa nella lista annuale 2020 di Time delle 100 persone più influenti al mondo. Probabilmente per questo motivo, spesso si trasforma in un segno ambulante dell’occhio che tutto vede usando trucco e accessori. Siwa ha anche recentemente fatto coming out come “membro della comunità LGBTQ +”. Tuttavia, non ha etichettato la sua sessualità perché “non conosce davvero questa risposta”. In tal caso, perché tutto questo viene discusso e promosso ai bambini? Risposta: Agenda.

Per aumentare la sua popolarità tra i bambini, Siwa ha rilasciato un gioco da tavolo chiamato “Jojo’s Juice”. Contiene carte Obbligo o Verità con alcune domande estremamente discutibili come questa: “Sei mai uscito senza biancheria intima?” Chi mai penserebbe di chiederlo a un bambino?

Questo chiede: “Hai mai incontrato qualcuno nudo o qualcuno ti ha camminato sopra?”Cosa? Cosa?

Questo è uno screenshot di una nuova serie TV danese per bambini chiamata Dillermand. Si tratta di un uomo che ha un pene molto lungo. Sì, un programma televisivo per bambini si concentra sui genitali di un uomo adulto. Qui, “allunga” il suo membro davanti ai bambini. Desensibilizzano i bambini alla sessualità adulta.

A Capodanno, il sindaco di New York, Bill De Blasio, è stato criticato per aver ballato con la moglie in una Times Square vuota dopo aver “trasformato la città in una terra desolata”. Anche se questa è una critica valida, possiamo concentrarci sulla maschera indossata dalla moglie di De Blasio? Perché presenta un simbolo molto specifico che è amato dall’élite occulta.

Uno screenshot di un file dell’FBI che documenta i simboli usati per identificare i pedofili.

Fonte

leadspotm0121

Neovitruvian

La censura dei social media e` sempre piu` pesante, aiutami a sopravvivere con una donazione

2,00 €